UniCa UniCa News Notizie MUSE, tutti pazzi per la musica

MUSE, tutti pazzi per la musica

Aula magna Motzo affollata per il primo incontro dell'UniCa Musica Ensemble, l'associazione nata per favorire, comunicare e condividere la pratica musicale fra studentesse e studenti, docenti e personale tecnico amministrativo. RESOCONTO, galleria fotografica, INTERVISTA con il prof. Macchiarella e VIDEO delle prime prove
13 ottobre 2017
Prime prove musicali in Aula Motzo con la direzione del compositore Fabrizio Casti

di Sergio Nuvoli

Aula magna Motzo affollata oggi, e solo posti in piedi per il primo appuntamento con il MUSE («UniCa Musica Ensemble»), associazione musicale dell’Università degli Studi di Cagliari, volta a favorire, comunicare e condividere la pratica musicale fra studentesse e studenti, docenti e personale tecnico amministrativo dell’Ateneo.

L'iniziativa coordinata dal prof. Ignazio Macchiarella parte dunque con il botto, e presto saranno rese note le prossime iniziative: questo pomeriggio, in Facoltà di Studi umanistici, prime prove - non senza emozione - sotto la guida di Alessandra Seggi, docente di pedagogia musicale, e del compositore Fabrizio Casti.

------------------------ 

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 10 ottobre 2017 - Iniziano giovedì 12 ottobre alle 18 le attività del MUSE («UniCa Musica Ensemble»), associazione musicale dell’Università degli Studi di Cagliari, volta a favorire, comunicare e condividere la pratica musicale fra studentesse e studenti, docenti e personale tecnico amministrativo dell’Ateneo.

Il MUSE – coordinato dal prof. Ignazio Macchiarella - si propone, tra l’altro, di costituire un centro di educazione musicale attraverso attività di concertazione e produzione corale e strumentale, di svolgere, attraverso esercitazioni e prove d’ensemble, attività di formazione musicale, creando momenti di aggregazione e di socializzazione all'interno della comunità universitaria tra studenti, personale docente e personale tecnico-amministrativo.

Le attività del MUSE sono aperte a tutti: a chi ha già esperienza nella pratica musicale, a chi è alle prime armi, a chi non ha mai provato a cantare. Per partecipare basta solo aver interesse e voglia di fare musica insieme!

La prima lezione di MusE
La prima lezione di MusE
Il prof. Macchiarella commenta le prime prove del nuovo ensemble di UniCa

Il programma 2017/2018 delle iniziative del MUSE avrà inizio giovedì 12 ottobre alle ore 18, nell’aula Magna R. Motzo della facoltà di Studi Umanistici (Sa Duchessa, secondo piano). Dopo una breve presentazione del progetto MUSE, avrà luogo un laboratorio di attività sonoro-musicali improvvisate, aperte a tutti, sotto la guida di Alessandra Seggi, docente di pedagogia musicale, e del compositore Fabrizio Casti.

Gli interessati possono contattare il gruppo di lavoro Unica Musica Ensemble via mail  (unica.muse@gmail.com) oppure attraverso la pagina Facebook

Il gruppo di lavoro UNICA-MUSE è costituito da Duilio Caocci, Clementina Casula, Paolo Dal Molin, Ignazio Macchiarella (coordinatore), Claudia Ortu.

Il logo del MUSE
Il logo del MUSE

RASSEGNA STAMPA

L’UNIONE SARDA di mercoledì 11 ottobre 2017
Cronaca di Cagliari (Pagina 18 - Edizione CA)
L'Università apre alla musica: domani via all'iniziativa
SA DUCHESSA. Le attività sono aperte a tutti. Alessandra Seggi coordinatrice del progetto

Al via le attività dell'associazione musicale UniCa Musica Ensemble (Muse), l'organizzazione dell'Ateneo cagliaritano che si occuperà di favorire, condividere e diffondere la pratica musicale fra gli studenti, coinvolgendo anche docenti e personale tecnico-amministrativo delle varie facoltà.
Domani alle 18 è in programma la prima iniziativa nell'aula magna Motzo, che si trova nella facoltà degli Studi Umanistici, al secondo piano del complesso Sa Duchessa. Coordinato da professor Ignazio Macchiarella (docente di Etnomusicologia), il Muse punta a costituire anche un centro di educazione musicale.
Tra le attività in programma, nel futuro dell'associazione, anche programmi di concerti strumentali e corali che saranno anticipati da momenti di aggregazione, prove d'ensemble, attività di socializzazione tra i musicisti che si iscriveranno. «Le attività del Muse sono aperte a tutti», si legge in una nota, «a chi ha già esperienza nella pratica musicale ma anche a chi è alle prime armi. Può presentarsi anche chi non ha mai provato a cantare».
Il calendario di quest'anno delle attività prenderà dunque il via domani sera a Sa Duchessa. Dopo una breve presentazione del progetto inizierà subito un laboratorio di attività sonoro-musicali improvvisate. Il coordinamento dell'appuntamento è affidato alla docente Alessandra Seggi, esperta di pedagogia musicale, e al compositore Fabrizio Casti.
La serata sarà aperta a tutti, anche ai curiosi che vogliano avvicinarsi per la prima volta alla musica.
«Gli interessati», prosegue la nota, «possono contattare il gruppo di lavoro Unica Musica Ensemble via mail, oppure attraverso la pagina Facebook del Muse».
Per l'occasione è stata attivata la casella di posta elettronica dedicata all'indirizzo unica.muse@gmail.com. Il gruppo di lavoro è formato invece da Duilio Caocci, Clementina Casula, Paolo Dal Molin e Claudia Ortu.
Fr. P.

L'Unione Sarda
L'Unione Sarda

L’UNIONE SARDA on line
CULTURA » CAGLIARI
Università di Cagliari, al via le attività dell'associazione musicale
Ieri alle 14:25

Avvio da giovedì (alle 18, Aula Magna R. Motzo della facoltà di Studi Umanistici) per le attività del MUSE – UniCa Musica Ensemble – associazione musicale dell'Università degli Studi di Cagliari volta a favorire, comunicare e condividere la pratica musicale fra studenti, docenti e personale tecnico amministrativo dell'Ateneo di Cagliari.
Coordinato dal professor Ignazio Macchiarella, docente di Etnomusicologia, il MUSE si propone, tra l'altro, di costituire un centro di educazione musicale attraverso attività di concertazione e produzione corale e strumentale, e di svolgere, attraverso esercitazioni e prove d'ensemble, attività di formazione musicale, creando momenti di aggregazione e di socializzazione all'interno della comunità universitaria tra studenti, personale docente e personale tecnico-amministrativo.
Le attività del MUSE sono aperte a tutti: a chi ha già esperienza nella pratica musicale, a chi è alle prime armi, a chi non ha mai provato a cantare.
In occasione dell'incontro in programma giovedì, ad una breve presentazione del progetto MUSE seguirà un laboratorio di attività sonoro-musicali improvvisate, aperte a tutti, sotto la guida di Alessandra Seggi, docente di pedagogia musicale, e del compositore Fabrizio Casti.
(Redazione Online/v.l.)

L'Unione Sarda on line
L'Unione Sarda on line

CASTEDDUONLINE.IT
Università, MUSE: un’associazione musicale per studenti e docenti
Iniziano giovedì 12 ottobre alle 18 le attività del MUSE, associazione musicale dell’Università degli Studi di Cagliari, volta a favorire, comunicare e condividere la pratica musicale
Di Redazione Cagliari Online
10 ottobre 2017

Iniziano giovedì 12 ottobre alle 18 le attività del MUSE («UniCa Musica Ensemble»), associazione musicale dell’Università degli Studi di Cagliari, volta a favorire, comunicare e condividere la pratica musicale fra studentesse e studenti, docenti e personale tecnico amministrativo dell’Ateneo.
Il MUSE – coordinato dal professor Ignazio Macchiarella, docente di Etnomusicologia – si propone, tra l’altro, di costituire un centro di educazione musicale attraverso attività di concertazione e produzione corale e strumentale, di svolgere, attraverso esercitazioni e prove d’ensemble, attività di formazione musicale, creando momenti di aggregazione e di socializzazione all’interno della comunità universitaria tra studenti, personale docente e personale tecnico-amministrativo.
Le attività del MUSE sono aperte a tutti: a chi ha già esperienza nella pratica musicale, a chi è alle prime armi, a chi non ha mai provato a cantare.
Il programma 2017/2018 delle iniziative del MUSE avrà inizio giovedì 12 ottobre alle ore 18, presso l’aula Magna R. Motzo della facoltà di Studi Umanistici (Sa Duchessa, secondo piano). Dopo una breve presentazione del progetto MUSE, avrà luogo un laboratorio di attività sonoro-musicali improvvisate, aperte a tutti, sotto la guida di Alessandra Seggi, docente di pedagogia musicale, e del compositore Fabrizio Casti.
Gli interessati possono contattare il gruppo di lavoro Unica Musica Ensemble via mail  (unica.muse@gmail.com) oppure attraverso la pagina Facebook del MUSE.
Il gruppo di lavoro UNICA-MUSE è costituito da Duilio Caocci, Clementina Casula, Paolo Dal Molin, Ignazio Macchiarella (coordinatore), Claudia Ortu.

CASTEDDUONLINE.IT
CASTEDDUONLINE.IT

SARDEGNAOGGI.IT
martedì, 10 ottobre 2017
Cagliari, nasce Muse l'associazione musicale dell'Università

Iniziano giovedì 12 ottobre alle 18 le attività del Muse («UniCa Musica Ensemble»), associazione musicale dell'Università degli Studi di Cagliari, volta a favorire, comunicare e condividere la pratica musicale fra studentesse e studenti, docenti e personale tecnico amministrativo dell'Ateneo.
Il Muse – coordinato dal professor Ignazio Macchiarella, docente di Etnomusicologia - si propone, tra l'altro, di costituire un centro di educazione musicale attraverso attività di concertazione e produzione corale e strumentale, di svolgere, attraverso esercitazioni e prove d'ensemble, attività di formazione musicale, creando momenti di aggregazione e di socializzazione all'interno della comunità universitaria tra studenti, personale docente e personale tecnico-amministrativo.
Le attività del Muse sono aperte a tutti: a chi ha già esperienza nella pratica musicale, a chi è alle prime armi, a chi non ha mai provato a cantare.
Il programma 2017/2018 delle iniziative del MUSE avrà inizio giovedì 12 ottobre alle ore 18, presso l'aula Magna R. Motzo della facoltà di Studi Umanistici (Sa Duchessa, secondo piano). Dopo una breve presentazione del progetto MUSE, avrà luogo un laboratorio di attività sonoro-musicali improvvisate, aperte a tutti, sotto la guida di Alessandra Seggi, docente di pedagogia musicale, e del compositore Fabrizio Casti.
Gli interessati possono contattare il gruppo di lavoro Unica Musica Ensemble via mail (unica.muse@gmail.com) oppure attraverso la pagina Facebook del Muse. Il gruppo di lavoro Unica-Muse è costituito da Duilio Caocci, Clementina Casula, Paolo Dal Molin, Ignazio Macchiarella (coordinatore), Claudia Ortu.

SARDEGNAOGGI.IT
SARDEGNAOGGI.IT

VISTANET.IT
Università: nasce Muse, l’associazione musicale dell’ateneo per favorire e condividere la pratica musicale.
10 ottobre 2017 12:39 La Redazione

Iniziano giovedì 12 ottobre alle 18 le attività del MUSE («UniCa Musica Ensemble»), associazione musicale dell’Università degli Studi di Cagliari, volta a favorire, comunicare e condividere la pratica musicale fra studentesse e studenti, docenti e personale tecnico amministrativo dell’Ateneo.
Il MUSE – coordinato dal professor Ignazio Macchiarella, docente di Etnomusicologia – si propone, tra l’altro, di costituire un centro di educazione musicale attraverso attività di concertazione e produzione corale e strumentale, di svolgere, attraverso esercitazioni e prove d’ensemble, attività di formazione musicale, creando momenti di aggregazione e di socializzazione all’interno della comunità universitaria tra studenti, personale docente e personale tecnico-amministrativo.
Le attività del MUSE sono aperte a tutti: a chi ha già esperienza nella pratica musicale, a chi è alle prime armi, a chi non ha mai provato a cantare. Il programma 2017/2018 delle iniziative del MUSE avrà inizio giovedì 12 ottobre alle ore 18, presso l’aula Magna R. Motzo della facoltà di Studi Umanistici (Sa Duchessa, secondo piano). Dopo una breve presentazione del progetto MUSE, avrà luogo un laboratorio di attività sonoro-musicali improvvisate, aperte a tutti, sotto la guida di Alessandra Seggi, docente di pedagogia musicale, e del compositore Fabrizio Casti.
Gli interessati possono contattare il gruppo di lavoro Unica Musica Ensemble via mail (unica.muse@gmail.com) oppure attraverso la pagina Facebook del MUSE. Il gruppo di lavoro UNICA-MUSE è costituito da Duilio Caocci, Clementina Casula, Paolo Dal Molin, Ignazio Macchiarella (coordinatore), Claudia Ortu.

VISTANET.IT
VISTANET.IT

Ultime notizie

25 giugno 2022

Antonio Pigliaru, un pensiero ancora attuale che sfida il presente

Convegno internazionale di ampio respiro sull'opera dello studioso sardo, a 100 anni dalla nascita. In Aula Maria Lai si sono confrontati sui suoi studi docenti e ricercatori di tutto il mondo: in tutti gli interventi è emerso l'estremo rigore della sua ricerca, il metodo e la passione che costringono a confrontarsi senza retorica sui suoi scritti, a partire dalla nuova edizione del volume più noto

24 giugno 2022

International Smart City School 2022: the challenge of climate change

SUMMER SCHOOL EUROPEA A CAGLIARI. Dal 20 giugno sono iniziate le attività della scuola internazionale sulle smart cities e la sfida imposta dal cambiamento climatico. L’iniziativa dell’Università di Cagliari, curata dal docente Luigi Mundula e organizzata insieme agli altri atenei Ue dell’alleanza Educ - Paris Nanterre, Rennes 1, Potsdam, Masaryk, Pécs - impegnerà studenti e professori delle sei università fino al primo luglio. In programma un ricco calendario di lezioni in lingua inglese, eventi, aperiNET, lavori di gruppo, visite di studio e culturali, con ampio spazio all’interazione dei partecipanti internazionali

24 giugno 2022

Un percorso che punta sulle persone: inaugurato oggi il master in gestione delle risorse umane

“L’obiettivo è agire sul territorio per rilanciarlo attraverso la formazione di profili di alta professionalità”: così Gianni Fenu, prorettore vicario dell’Università di Cagliari, ha aperto l’incontro inaugurale del master di II livello in Gestione e sviluppo delle risorse umane, che formerà 36 professioniste e professionisti nel settore della gestione e valorizzazione del personale.

23 giugno 2022

Gestione e sviluppo delle risorse umane: il 24 giugno l’evento inaugurale del master

Nasce in collaborazione con l’ASPAL il nuovo master dell’Università di Cagliari dedicato a formare nuovi manager delle risorse umane. Si tratta di figure chiave per le imprese, sempre più impegnate non solo nel controllo, ma anche nella valorizzazione del personale. L’evento di inaugurazione si svolgerà alle 10 nell’Aula Magna del Rettorato, in via Università 40

Questionario e social

Condividi su: