UniCa UniCa News Notizie Conferenza della ricerca: a gonfie vele l'iniziativa del Dicaar. AGGIORNAMENTO CON FOTO E VIDEO

Conferenza della ricerca: a gonfie vele l'iniziativa del Dicaar. AGGIORNAMENTO CON FOTO E VIDEO

Esperti a confronto sui temi dell’ingegneria civile, ambientale e architettura
09 ottobre 2017
Intervista al prof. Antonello Sanna

Conferenza della Ricerca: a gonfie vele l’iniziativa del Dicaar

Un messaggio forte e qualificato al territorio, al contesto sociale, alle nuove generazioni. Ma anche in perfetta sintonia con le istituzioni, le aziende e un futuro sempre più innovativo e sofisticato. L’incontro di venerdì scorso, curato in facoltà di Ingegneria dagli specialisti del team di Antonello Sanna, un esempio concreto di “buona pratica” indispensabile per accrescere reputazione e credibilità dell’ateneo

Cagliari, 9 ottobre 2017
Mario Frongia


Un successo a tutto tondo. Presenze di pregio, dal presidente della Giunta Regionale, Francesco Pigliaru (puntuale, motivato e attento ai dettagli della categoria, nel discorso d’apertura dei lavori), ai vertici di numerose aziende e di associazioni di categoria. Ma, oltre a un qualificato parterre di docenti, presidenti di corsi di laurea e scuole di specializzazione, anche tanti studenti, specializzandi e ricercatori, presenti anche con centoventi pannelli con altrettanti progetti di ricerca, che hanno trasformato la piazza centrale e il giardino della facoltà di Ingegneria in un piccola grande esposizione all’aperto. “L’università di Cagliari è con voi, la sostanza delle cose che studiate e progettate è un biglietto da visita di grande pregio” le parole del pro rettore vicario, Francesco Mola. Tra gli altri, la sensazione di procedere per il verso giusto anche da Corrado Zoppi, presidente della facoltà, e dall’assessore Francesca Ghirra, in rappresentanza del comune di Cagliari. Ai lavori hanno preso parte, tra gli altri, il presidente della Conferenza per l’ingegneria, Mario Tubino, del presidente della Conferenza universitaria di architettura, Saverio Mecca, i docenti Fabrizio Pilo, Giacomo Cao, Angelo Camillo Ciribini e Arnaldo Cecchini.

A fondo pagina, la galleria fotografica dell'iniziativa. E il video dell'intervista al professor Antonello Sanna, direttore del Dipartimento ingegneria edile, ambientale e architettura, dell’ateneo del capoluogo.

 

Per l’evento, il campus di piazza d’Armi ospita la mostra all’aperto con 120 pannelli raffiguranti altrettanti progetti

Prospettive e orizzonti del Dipartimento dell’ambiente costruitoAi lavori - curati dallo staff di Antonello Sanna - prendono parte anche il rettore Maria Del Zompo, il pro rettore Micaela Morelli e il presidente della Giunta regionale, Francesco Pigliaru

Cagliari, 4 ottobre 2017
Mario Frongia

 
VENERDÌ 6 OTTOBRE, DALLE 9 ALLE 16, la facoltà di Ingegneria e architettura ospita la prima Conferenza della ricerca. L’evento - campus piazza d’Armi - è curato dal Dicaar, Dipartimento ingegneria civile, ambientale e architettura, diretto da Antonello Sanna.

VITALITÀ, INNOVAZIONE, CONFRONTO. “Con la nostra prima Conferenza della ricerca - spiega il professor Sanna - valutiamo la nostra capacità di produrre ricerca e innovazione e, soprattutto, l’aprirsi e il mettersi in discussione rispetto sia al mondo della ricerca e dell’alta formazione, sia al territorio, a istituzioni, imprese e società civile”. I temi trattati dagli specialisti sono di alto impatto scientifico e connessi con l’attualità: dalla crisi congiunturale e di sistema alle nuove responsabilità ambientali e sociali, nell’era del cambiamento climatico e delle sfide per il superamento della dipendenza dall’energia fossile. Inoltre, nel corso dei lavori, vengono affrontati anche aspetti culturali, antropologici connessi alla società multietnica, i nuovi fabbisogni di conoscenza, progettazione e gestione che l’universo digitale consente ed esige, la sovrapposizione di linguaggi e conoscenze che un mondo dinamico in continua evoluzione richiede per poter meglio rispondere alle esigenze di cambiamento.

POSTER, TRA PRESENTE E FUTURO. La Conferenza della ricerca prevede nei giardini della facoltà, la mostra all’aperto di 120 pannelli su altrettanti progetti di ricerca.

AUTORITÀ E RELATORI. La giornata si apre con i saluti del rettore Maria Del Zompo, del presidente della Giunta regionale, Francesco Pigliaru, del presidente della facoltà di Ingegneria e architettura, Corrado Zoppi, del sindaco di Cagliari, Massimo Zedda e del direttore del Dicaar, Antonello Sanna. Tra i partecipanti, il presidente della Conferenza per l’ingegneria, Mario Tubino, del presidente della Conferenza universitaria di architettura, Saverio Mecca, del pro rettore per la ricerca scientifica dell’ateneo di Cagliari, Micaela Morelli. All’evento intervengono anche i docenti Fabrizio Pilo, Giacomo Cao, Angelo Camillo Ciribini e Arnaldo Cecchini.

 

 

L’evento è curato dal Dipartimento ingegneria civile, ambientale e architettura
L’evento è curato dal Dipartimento ingegneria civile, ambientale e architettura

Ultime notizie

27 novembre 2021

Smart Grid Technologies, evento conclusivo del MOST project

Si svolgerà lunedì 13 dicembre alle 14 il webinar “The Smart Grid as Digital Superhero leading the Energy Transition", appuntamento conclusivo del master dedicato alla formazione di esperti ed esperte nella progettazione e gestione di tecnologie per le reti elettriche di nuova generazione. Il corso di alta formazione è coordinato dall'Università degli Studi di Cagliari e vede la partecipazione di atenei, enti di ricerca e imprese internazionali

27 novembre 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde

27 novembre 2021

Orto Botanico e Musei cittadini, verso il biglietto unico

Definito nei giorni scorsi un accordo che fa muovere i primi passi all'intesa firmata qualche settimana fa tra il Rettore Francesco Mola e il Sindaco Paolo Truzzu: Comune e Università favoriscono le visite ai beni culturali introducendo una speciale scontistica a favore di chi visita prima il polmone verde dell'Ateneo e poi i siti di proprietà del Comune, e viceversa. Cresce la sinergia a favore della cultura e della ricerca scientifica: la soddisfazione del Rettore, del Sindaco e dell'Assessora alla Cultura

26 novembre 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

Questionario e social

Condividi su: