UniCa UniCa News Notizie Concorso fotografico "Zente e tradiziones de Sardigna". Nuova scadenza: 15 giugno maggio 2007

Concorso fotografico "Zente e tradiziones de Sardigna". Nuova scadenza: 15 giugno maggio 2007

Iniziativa dell’associazione studentesca Jan Palach in collaborazione con Ersu e università di Cagliari. In palio 600 euro in buoni acquisto
04 giugno 2007

Iniziativa dell’associazione studentesca Jan Palach in collaborazione con l’Ersu e l’università di Cagliari. In palio 600 euro in buoni acquisto 
 
clicca per il regolamento del concorso fotograficoL’associazione studentesca Jan Palach, con il contributo dell’università di Cagliari e dell’Ersu, organizza un concorso fotografico a partecipazione gratuita e riservata agli studenti universitari.

Il tema “ZENTE E TRADIZIONES DE SARDIGNA”, incentrato sugli abitanti della nostra isola, può essere interpretato liberamente. Lo sguardo del fotografo dovrà essere indirizzato su soggetti che esprimono la “modernità”, la “contemporaneità” della vita della regione o che conservano il sapore delle sue antichissime origini. In ogni caso, sarà premiata la capacità di carpire elementi caratteristici e singolari dell’umanità che abita la Sardegna.

Ogni partecipante dovrà presentare una fotografia originale (mai pubblicate in precedenza o usate a fini commerciali), di formato 15x20 e applicata su un supporto leggero in cartoncino A4 indicante il titolo della fotografia stessa. Volendo può essere inserito anche un breve commento, massimo di 160 caratteri.

Dal 4 al 20 giugno 2007, giorno dell’assegnazione dei premi da parte della giuria, sarà allestita una mostra delle opere in concorso nella Sala Cosseddu (Casa dello studente in via Trentino). La giuria, formata da fotografi professionisti e due membri dell’associazione, a seguito di un esame premierà i tre migliori lavori come di seguito riportato:

- 1° premio: buono acquisto € 300
- 2° premio: buono acquisto € 200
- 3° premio: buono acquisto € 100

Le fotografie dovranno essere recapitate nella sede dell’associazione Jan Palach, a Cagliari in piazza Bernardo Loddo (lato destro scalinata Palazzo delle scienze), entro il 15 giugno 2007. La sede è aperta ogni giovedì dalle ore 21 alle 24.
In alternativa le foto potranno essere spedite in busta chiusa all’indirizzo: Associazione Jan Palach, c/o Meloni D’Alise, via Cimarosa 122, 09128 - Cagliari.
 
Per informazioni contattare i numeri telefonici: 320.0135209 (Fabio), 339.4826067 (Alessia) e 329.7909418 (Emanuele).
 


 
I N   R E T E
 
  sito web dell’associazione
- http://www.janpalach.it/  
  
  regolamento concorso fotografico
- http://www.janpalach.it/regolamento.html  

 

clicca per il regolamento del concorso fotografico

Ultime notizie

06 febbraio 2023

BullyBuster, il tour dell’acchiappa-bulli nelle scuole d'Italia

Dopo il via in un istituto di Avellino, ora è il turno del Liceo Motzo di Quartu Sant'Elena per la presentazione e prova pratica del sistema multidisciplinare messo a punto dai ricercatori delle università di Napoli, Cagliari, Foggia e Bari. Per UniCa il referente scientifico è il professor Gian Luca Marcialis: “La piattaforma e l’app per smartphone e pc sono ora a disposizione di ragazzi, famiglie, scuole e forze dell'ordine. Andando nelle scuole riusciamo a far ‘toccare con mano’ il semplice modo con cui le soluzioni avanzate, permesse dagli algoritmi dell’intelligenza artificiale e unite al diritto e alla psicologia, riescono ad essere estremamente utili per il rilevamento e il contrasto delle azioni di bullismo o cyberbullismo” - RASSEGNA WEB

05 febbraio 2023

Torna la Coppa Rettore di calcio a 11. Adesioni entro venerdì

SCADENZA ISCRIZIONI IL 10 FEBBRAIO. Il torneo universitario 2023 è organizzato dal Cus Cagliari in collaborazione con l’ateneo. Ogni squadra (necessario per tutti il certificato medico) può essere composta da un numero illimitato di studenti, anche appartenenti a facoltà diverse, che per tutta la durata del campionato non potranno giocare con nessun altro team partecipante

03 febbraio 2023

Addio all'architetto Giovanni Carbonara

Si è spento mercoledì primo febbraio a Roma il professor Giovanni Carbonara, maestro di restauro, capofila della cosiddetta “scuola romana”. Aveva ottant’anni. Il prossimo 31 maggio avrebbe dovuto essere a Cagliari, ospite della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio del nostro ateneo. Pubblichiamo un suo ricordo a cura delle docenti Caterina Giannattasio, Donatella Rita Fiorino e Valentina Pintus.

03 febbraio 2023

PREMI ERC. Le ricerche di Miriam Melis al top in Europa

NEUROSCIENZE. L’ateneo tra le università e centri scientifici di grande prestigio internazionale. Il riconoscimento di eccellenza alla professoressa del dipartimento di Scienze biomediche porta a Cagliari un finanziamento di circa 2 milioni di euro per il proseguo degli studi sulla dopamina e sulla sua importanza nei meccanismi di elaborazione degli stimoli sensoriali e nell’ambito dei disturbi inerenti apprendimento, sviluppo, comportamento e interazioni sociali. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie