UniCa UniCa News Notizie Trombetti: "tagli insostenibili"

Trombetti: "tagli insostenibili"

Il Presidente della CRUI condivide le posizioni del ministro Mussi: “l’onda ripida di delusione rischia di diventare uno tsunami”
07 novembre 2006
Il Presidente della Conferenza dei Rettori condivide le posizioni del ministro Mussi: “l’onda ripida di delusione rischia di diventare uno tsunami”
 
 
Tagli insostenibili

Le perentorie dichiarazioni del Ministro Mussi, che condivido in pieno, fanno crescere lo straordinario allarme presente nel mondo dell’Università che il Governo non intenda porre rimedio al danno irreparabile che i provvedimenti annunciati con la Finanziaria arrecherebbero al sistema universitario italiano.
 
È assolutamente chiaro a tutti che i tagli inferti al sistema della ricerca e dell’alta formazione non sarebbero sostenibili. Un milione e ottocentomila studenti e le decine di migliaia di ricercatori subiranno l’inevitabile contraccolpo dello scadimento dei servizi.
 
L’onda ripida di delusione nel mondo dell’Università e della Ricerca, di cui parla il Ministro Mussi, rischia di diventare uno tsunami. Non c’è alcun dubbio che le paventate dimissioni del Ministro dell’Università avrebbero sul mondo universitario un effetto deflagrante.
 
Guido Trombetti,
Presidente CRUI
 
  

Ultime notizie

27 settembre 2020

Ricerca, la spettroscopia ultraveloce svela i segreti dei documenti antichi

Dalle competenze del Cesar e degli specialisti del dipartimento di Fisica dell’ateneo, in sintonia con la Biblioteca centrale di Cagliari, lo studio che propone per la prima volta un modello di datazione dei beni culturali. Il plauso della comunità accademica e la pubblicazione sulla rivista “Dyes and pigment”

26 settembre 2020

Una tavola rotonda sulla povertà con studenti e docenti di UniCa

All’interno delle iniziative del Festival dello Sviluppo Sostenibile, i Giovani Ambasciatori di ONE Campaign organizzano la tavola rotonda “Eradicare la povertà: Cambiamento delle policy e accesso ai fondi e alle risorse per lo sviluppo” con la partecipazione di docenti e studenti di UniCa. L’appuntamento è il 1 ottobre alle 15 in diretta streaming

25 settembre 2020

Una borsa di studio intitolata a Giulio Angioni

Il Comune di Guasila e la Facoltà di Studi Umanistici di UniCa istituiscono una borsa di studio dedicata ai laureati e alle laureate in discipline demoetnoantropologiche intitolata a Giulio Angioni. L’iniziativa rientra all’interno del programma del Festival dell’Altrove. Scadenza fissata per il 28 settembre

Questionario e social

Condividi su: