UniCa UniCa News Notizie A Gian Benedetto Melis la presidenza della Società europea di endoscopia ginecologica

A Gian Benedetto Melis la presidenza della Società europea di endoscopia ginecologica

Per il docente dell’Ateneo cagliaritano nel 2003 la copertina della rivista internazionale Neurology, nel 2004 la vicepresidenza e nel 2006 la presidenza della Società europea di endoscopia ginecologica
01 novembre 2006
Nel 2003 la copertina della rivista internazionale Neurology, nel 2004 la vicepresidenza e nel 2006 la presidenza della Società europea di endoscopia ginecologica
 
Ad ottobre 2003 Gian benedetto Melis, conquistò la copertina della rivista internazionale Neurology con la ricerca sul morbo di Alzheimer.
Nell’ottobre 2004 la vicepresidenza della Società europea di endoscopia ginecologica. Ad ottobre 2006 è diventato presidente della stessa Società europea di endoscopia ginecologica. Sono solo alcuni dei continui riconoscimenti e incarichi al prof. Melis, che testimoniano e confermano i livelli di eccellenza della chirurgia, dell’assistenza e della qualità didattica universitaria cagliaritana.
 
Gian Benedetto Melis è nato nel 1948 a Guamaggiore (CA). Si è laureato in Medicina e Chirurgia a Cagliari nel 1974. Successivamente si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia e in Endocrinologia. E’ stato ricercatore e poi professore all’Università di Pisa. E’ professore ordinario dal 1990. All’Università degli Studi di Cagliari ricopre attualmente la carica di Direttore del Dipartimento chirurgico materno infantile e di Scienze e indirizzo delle immagini, nonchè di responsabile della Sezione di clinica ginecologica ostetrica e di fisiopatologia della riproduzione umana.

Membro e dirigente di numerose associazioni scientifiche nazionali e internazionali, il prof. Melis vanta oltre 800 lavori scientifici pubblicati su prestigiose riviste quali: Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, Clinical Endocrinology, Fertility and Sterility, Life Sciences, Neuroendocrinology, Obstetrics and Gynecology, Contraception, Epilepsy, Clinica Chimica Acta, Chronobiology, International Journal of Tissue Reaction, Journal of Endocrinological Investigation, Human Reproduction, American Journal of Obstetrics and Gynecology e Journal of Gynecologic Surgery.
 

RASSEGNA WEB

LA NUOVA SARDEGNA del 12 ottobre 2006
Endoscopia, Melis presidente 
È stato eletto durante il simposio europeo di Strasburgo 
Sassari. Il professor Gian Benedetto Melis è stato eletto a Strasburgo presidente della Società europea di endoscopia ginecologica. L’elezione si è svolta nel corso del quindicesimo congresso annuale di endoscopia ginecologica. Durante il simposio, con la partecipazione e i contributi dei più grandi specialisti del settore, si sono affrontati temi fondamentali per il presente e il futuro della chirurgia ginecologica. Anche la clinica Ostetrica Ginecologica dell’Università di Cagliari, diretta da Gian Benedetto Melis, ha partecipato ai lavori con un folto numero di ricercatori.
  
L’UNIONE SARDA del 18 ottobre 2004
Sanità. Incarico europeo a Gian Benedetto Melis
Il professor Gian Benedetto Melis, direttore della clinica ostetrica dell’Università, è stato eletto vicepresidente della Società europa di ginecologia a conclusione del congresso internazionale di endoscopia. Un riconoscimento di grande rilevanza per il docente cagliaritano che conferma il livello dei risultati conseguiti durante la lunga esperienza ospedaliera.
La nuova carica attribuita a Melis - è detto in una nota - proietta il Dipartimento dell’Università ed il suo responsabile ai vertici della chirurgia europea e mondiale, aprendo nuovi orizzonti per la ricerca, l’insegnamento e la pratica chirurgica mini-invasiva in campo ginecologico.
Per il professor Giambenedetto Melis e gli altri medici del dipartimento è un riconoscimento che conferma complessivamente la qualità della didattica e dell’assistenza nella clinica universitaria. Un attestato per la sanità isolana in un settore diventato di questi tempi delicato come è quello dell’ostetricia e della ginecologia.
 
LA NUOVA SARDEGNA del 18 ottobre 2004
RICONOSCIMENTO 
Melis vicepresidente Società di ginecologia 
CAGLIARI. Gian Benedetto Melis, direttore del Dipartimento di ginecologia e ostetricia dell’Università di Cagliari, al termine del 13º congresso della Società europea di endoscopia ginecologica è stato eletto all’unanimità vicepresidente della Società. Il riconoscimento - è detto in una nota - apre nuovi orizzonti per la ricerca e la didattica.
  
L’UNIONE SARDA del 16 ottobre 2003
Sanità Universitari in prima linea nella lotta all’Alzheimer  
Ha conquistato la copertina della rivista internazionale Neurology la ricerca condotta dal professor Giambenedetto Melis, direttore del dipartimento di ostetricia e ginecologia dell’Università e dalla professoressa Anna Maria Paoletti, direttore della scuola di specializzazione di ostetricia e ginecologia insieme al professor Congia, direttore del Dipartimento di neurologia e a un gruppo di giovani ricercatori sul basso indice di androgenizzazione nei pazienti affetti dal morbo di Alzheimer.
La ricerca che ha posto sotto osservazione circa 100 anziani malati e un ugual numero di sani. Dalla loro osservazione è stato possibile raggiungere una conclusione di grande importanza scientifica: un basso livello di testosterone si accompagna alla malattia di Alzheimer negli uomini e nelle donne. Il risultato conferma il ruolo benefico dell’ormone maschile sulla funzione cognitiva e apre la strada ad un’applicazione terapeutica del testosterone per la prevenzione e controllo della demenza senile che uscirà nel numero di novembre.

Ultime notizie

24 maggio 2020

Medicina, la pediatria dà Scacco

Specializzandi e ricercatori dell'Università di Cagliari ai tempi del Coronavirus: 23 video e mini tesine focalizzate sul Covid-19 e i vari distretti del corpo umano. "L'iniziativa, nata per il lockdown, è stata apprezzata e proficua. Alcuni studi hanno già riscontrato l'interesse di varie riviste scientifiche" spiega Vassilios Fanos. Il plauso di Maria Del Zompo e Micaela Morelli

23 maggio 2020

CORONAVIRUS, la ricerca a portata di mano. Dalle pagine di unica.it alle testate giornalistiche locali e nazionali

LA RISPOSTA ALLA PANDEMIA, SCIENTIFICA E ACCREDITATA: DECINE DI SPECIALISTI INTERVISTATI, TRA LE ALTRE, DA RAI, VIDEOLINA, SARDEGNA 1, TCS, SULLE PAGINE ANSA, AGI, UNIONE SARDA, NUOVA SARDEGNA, SITI, RADIO E BLOG . Il portale web dell'Università di Cagliari, tra articoli e pubblicazioni su riviste internazionali, rilanciati con informazioni corrette e puntuali dai ricercatori dell'ateneo. Il coordinamento del prorettore Micaela Morelli su farmaci, vaccini, cure, quarantena, stress, impatto su economia e sociale, risposte biomediche e cliniche, pediatria e psichiatria, valutazioni epidemiologiche e virologiche, percorsi e prospettive di riapertura e ripartenza in sicurezza. CONSULTA LA SEZIONE

23 maggio 2020

Teniamo il cavallo di Troia fuori dai sistemi sanitari

COVID-19, importante documento stilato dalle istituzioni e organizzazioni scientifiche che si occupano di promozione della salute a livello internazionale con il contributo di Paolo Contu, docente di Igiene dell’Università di Cagliari. Cinque le strategie di promozione della salute proposte per affrontare la crisi generata dall'epidemia: intersettorialità, sostenibilità, empowerment e partecipazione dei cittadini, equità e prospettiva life course. Con un'attenzione particolare rivolta ai bambini, che vivono condizioni di particolare vulnerabilità. RASSEGNA STAMPA

23 maggio 2020

Il coraggio di ogni giorno

L’Università di Cagliari aderisce all’invito della Fondazione Falcone e partecipa al 28mo anniversario della strage di Capaci dedicato agli eroi del quotidiano, esponendo quattro lenzuoli bianchi alle finestre del Palazzo del Rettorato e invitando tutta la comunità accademica a fare altrettanto. “L’impegno contro la mafia e le mafie non può arrestarsi mai: neanche il COVID-19 può far dimenticare i magistrati, le forze dell’ordine e semplici cittadini che hanno perso la vita”: così Maria Del Zompo, Rettore di UniCa, ha risposto all’invito di Maria Falcone, sorella del magistrato barbaramente ucciso 28 anni fa dalla mafia e oggi presidente dell’omonima Fondazione. LA NOTIZIA DEL GESTO DELL'UNIVERSITA' DI CAGLIARI E' SU TUTTA LA STAMPA e NEI TG: la rassegna

Questionario e social

Condividi su: