UniCa UniCa News Notizie UNISOFIA: fino al 4 settembre &è; possibile iscriversi a Scienze dell’Architettura in modalità teledidattica

UNISOFIA: fino al 4 settembre &è; possibile iscriversi a Scienze dell’Architettura in modalità teledidattica

Prorogati alle ore 12 di lunedì 4 settembre i termini per le iscrizioni al test di ingresso per il corso di laurea triennale in Scienze dell’Architettura in modalità teledidattica, organizzato dalla Facoltà di Architettura di Alghero.
31 agosto 2006
Il test si svolgerà il pomeriggio dello stesso giorno alle ore 15,30  presso l’Asilo Sella (via Garibaldi 35, Alghero) secondo le modalità previste dal bando.
 
Il corso di Laurea si svolgerà in modalità mista, in presenza e a distanza, ed è rivolto principalmente a persone che hanno dovuto interrompere il proprio percorso di studi per ragioni di lavoro, ma che intendono qualificare, estendere ed aggiornare le proprie competenze e il loro bagaglio hanno maturato culturale, con un percorso certificato e di qualità; si rivolge anche a chi, avendo magari terminato un altro corso di studi voglia aggiungere alla propria specialità la “cultura del progetto”.
Modalità mista significa che una parte consistente delle discipline sarà seguita dagli studenti quasi esclusivamente on-line attraverso una piattaforma interattiva in cui si troveranno lezioni, materiali, esercizi e prove di valutazione con l’assistenza costante - si potrebbe dire in tempo reale - dei docenti e dei tutores; ma anche che, in secondo luogo, le discipline progettuali saranno seguite dagli studenti quasi esclusivamente in presenza, durante 20 fine settimana (venerdì e sabato) in ciascuno dei primi due anni, nei Laboratori di progetto, mentre per il terzo sono previsti 10 fine settimana, poiché gran parte dell’anno sarà dedicato al tirocinio (quando necessario) e alla Tesi.
La piattaforma telematica consentirà tuttavia di essere seguiti sul progetto (per assistenza, correzioni, revisioni) dai docenti e dai tutores e di lavorare con i compagni di corso, anche in spazi di lavoro collaborativo a distanza. Gli studenti svolgeranno la loro attività in parallelo con i colleghi iscritti alla Laurea in Architettura per frequentanti, con un corso della stessa qualità e con gli stessi docenti. Questi ultimi saranno importanti professionisti, quasi sempre stranieri, che significative esperienze didattiche. Con loro collaboreranno come tutores giovani professionisti, selezionati con un bando pubblico, nella misura di un tutor ogni 15/20 studenti. 
Al termine del percorso gli studenti conseguiranno il titolo di Dottore in Scienze dell’Architettura che permette di iscriversi nella sezione “B” dell’albo degli Architetti.
 
La pre-iscrizione è disponibile anche on-line sul sito www.unisofia.it. Occorre versare il contributo di 20 €, così come previsto dal bando attraverso bollettino bancario o bonifico, e inviare via fax allo 079.9720420 la ricevuta di pagamento e il modulo di domanda, presente sul sito, corredato di firma. Il modulo di domanda e la ricevuta di pagamento dovranno essere consegnati in originale in occasione della prova di ammissione, pena l’esclusione.

Ultime notizie

03 febbraio 2023

Cure palliative e terapia del dolore: concluso il primo Master di UniCa

Il traguardo raggiunto ieri nell’aula magna di Palazzo Belgrano, con la discussione di una parte delle tesi del master di primo livello diretto dal professor Gabriele Finco. Presenti per l’occasione il rettore Francesco Mola, l’assessore regionale alla sanità Carlo Doria, l’assessora comunale alle politiche sociali, benessere e famiglia Viviana Lantini, il presidente della società italiana cure palliative Gino Gobber e, per l’Aou, la direttrice generale Chiara Seazzu e il direttore sanitario Giancarlo Angioni

03 febbraio 2023

Addio all'architetto Giovanni Carbonara

Si è spento mercoledì primo febbraio a Roma il professor Giovanni Carbonara, maestro di restauro, capofila della cosiddetta “scuola romana”. Aveva ottant’anni. Il prossimo 31 maggio era atteso nel nostro ateneo, ospite della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio. Pubblichiamo un suo ricordo a cura delle docenti Caterina Giannattasio, Donatella Rita Fiorino e Valentina Pintus.

31 gennaio 2023

PREMI ERC. Le ricerche di Miriam Melis al top in Europa

NEUROSCIENZE. L’ateneo tra le università e centri scientifici di grande prestigio internazionale. Il riconoscimento di eccellenza alla professoressa del dipartimento di Scienze biomediche porta a Cagliari un finanziamento di circa 2 milioni di euro per il proseguo degli studi sulla dopamina e sulla sua importanza nei meccanismi di elaborazione degli stimoli sensoriali e nell’ambito dei disturbi inerenti apprendimento, sviluppo, comportamento e interazioni sociali. RASSEGNA STAMPA

30 gennaio 2023

La forza del ricordo come antidoto al male

Una foltissima partecipazione lunedì 30 al convegno organizzato dall'ateneo per il Giorno della Memoria. Autorità civili, militari e religiose, tantissimi studenti a simboleggiare il passaggio del testimone per continuare a non dimenticare l'orrore dell'Olocausto. Gli interventi del rettore Francesco Mola, del direttore del quotidiano La Repubblica Maurizio Molinari, del professor Michele Camerota, del presidente della Regione Christian Solinas, dell'assessora alla pubblica istruzione del comune di Cagliari Marina Adamo. Al termine della manifestazione è stata scoperta la targa commemorativa in onore di Davide Teodoro Levi, Alberto Pincherle, Camillo Viterbo, i tre docenti di UniCa colpiti dalle leggi razziali del '38. SERVIZIO, PHOTOGALLERY E VIDEO INTERVISTE

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie