UniCa UniCa News Notizie Università di Camerino

Università di Camerino

Reazioni al Decreto Bersani e appoggio al presidente della CRUI. Il Rettore Esposito: "Colpi mortali per il sistema universitario"
28 luglio 2006

Il Rettore di Camerino appoggia in pieno la posizione del Presidente Crui

Camerino, 27 luglio 2006 - "Ha ragione il Professor Trombetti. Il Ministro Mussi, nel recente incontro con la Conferenza dei Rettori, avvenuto giovedì scorso 20 luglio, ci aveva annunciato tempi duri per il 2006 ed il 2007, aprendo alla speranza solo a partire dal 2008. Però, un conto è non disporre di risorse 'aggiuntive', tutt'altro conto è subire ulteriori, ingiustificati tagli.
E poi, parliamone un attimo di queste risorse aggiuntive: dal 2001 ad oggi, il fondo di finanziamento delle Università è aumentato del 7%, una quota ben inferiore a quella dell'inflazione, quindi in realtà ha già subito un'intollerabile contrazione.
Adesso, quando speravamo almeno di recuperare l'inflazione, ci vengono inflitti nuovi e discriminanti tagli. Discriminanti, perché altre istituzioni con finalità simili a quelle delle Università (penso agli Istituti zooprofilattici o agli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico) ne sono, fortunatamente per loro, state escluse.
In queste condizioni, un taglio del 10% su quest'anno 2006, uno del 20% previsto per il 2007 rappresentano colpi mortali per il sistema universitario pubblico.
Il Ministro Mussi ha lamentato il fatto che l'80% dei laureati proviene da famiglie con genitori laureati, a testimonianza di una cristallizzazione dei ruoli e delle posizioni sociali.
Con questi interventi, la situazione è destinata a peggiorare: le Università per sopravvivere saranno costrette ad aumentare le tasse e, in assenza di risorse per il diritto allo studio, si finirà per disattendere il dettato della Costituzione (articoli 3 e 34) relativo alla garanzia per tutti di accedere all'istruzione superiore.
Un disastro, altro che recupero della competitività!".


www.crui.it

Ultime notizie

24 gennaio 2022

Un pensiero per cancellare la violenza di genere

La Facoltà di Ingegneria e Architettura lancia un concorso di idee per individuare una citazione che rappresenti in modo significativo la campagna di sensibilizzazione nei confronti del contrasto alla violenza di genere. La frase prescelta sarà incisa su una targa collocata in prossimità della panchina rossa nel giardino della Facoltà, dipinta il 25 novembre scorso in occasione della manifestazione “Una pennellata per cancellare la violenza di genere”. RASSEGNA STAMPA

20 gennaio 2022

Ricerca, tra sostenibilità, pratiche e materiali innovativi in edilizia

Domani pomeriggio, la quarta conferenza curata dai ricercatori del Dicaar inquadra le dinamiche inerenti il settore delle costruzioni. Dalla riduzione dei consumi ad approcci sistemici e multidisciplinari passando per modelli circolari ed emissioni climateranti. All’evento prendono parte specialisti ed esperti di atenei d’oltre Tirreno. I lavori si possono seguire in diretta streaming

20 gennaio 2022

Un accordo con l’Istituto Giua

Siglata dal Rettore Francesco Mola e dalla Dirigente Romina Lai una convenzione che punta a creare un rapporto di stabile collaborazione per costituire un polo strategico in grado di potenziare l’attività didattica, di formazione, orientamento e ricerca. Si rafforza il rapporto con il mondo dell’istruzione

Questionario e social

Condividi su: