UniCa UniCa News Notizie Festival cinematografico per studenti universitari

Festival cinematografico per studenti universitari

Organizzazione a cura del gruppo studentesco "Studenti Borsalino" dell’Università del Piemonte Orientale.
17 luglio 2006
rassegna cinematografica universitaria
Festival "Università aperte - STUDENTI IN CORTO"
Alessandria 24-25-26 novembre 2006
 
 
Cagliari, 17 luglio 2006 (unicaweb) - Anche all’Università di Cagliari è pervenuto l’invito per la prima edizione del festival cinematografico "Università aperte - Studentincorto", riservato a studenti universitari, delle scuole di arti grafiche, dei conservatori e delle accademie di belle arti.
La finalità della rassegna, che si svolgerà ad Alessandria dal 24 al 26 novembre prossimo, è di creare un’interessante vetrina e nuove forme di confronto e comunicazione tra studenti universitari attraverso il cinema, mondo a cui i giovani si rivolgono sempre con grande interesse. Sono molti quelli fra loro che infatti si avvicinano a questa forma di espressione artistica non solo come spettatori ma anche come autori e realizzatori di prodotti video. 
 
La partecipazione al festival è gratuita, vedi modulo per la sezione cortometraggi "L’arte è il mio mondo" (durata massima dell’opera: 10 minuti), in cui sono previsti 1500 euro per i primi due classificati (rispettivamente 1000 euro e 500 euro) oltre ai trofei e agli attestati previsti anche per la sezione "Videoclip a tema liberi" (max 3 minuti).
Le opere in concorso (la cui data di produzione deve essere successiva al 10 gennaio 2004) dovranno pervenire entro e non oltre il 30 ottobre 2006 a: Università aperte - Studenti in Corto - c/o Francesca Penno, casella postale 361, Alessandria centro. Per la spedizione farà fede il timbro postale. 
  
Promotrice dell’iniziativa è l’associazione studentesca "Studenti Borsalino" dell’Università del Piemonte Orientale, in collaborazione con l’Associazione culturale cinematografica "Mirtilli film". Patrocini del comune e della provincia di Alessandria, dell’Università del Piemonte orientale "A.Avogadro" e della facoltà di giurisprudenza dell’ateneo alessandrino.
   
 


per ulteriori informazioni:

Ultime notizie

27 gennaio 2023

Rita Levi-Montalcini e la sua lezione sulle donne di scienza

Venerdì 27 gennaio alle 17:30 il dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Cagliari ospita Piera Levi-Montalcini, nipote del Premio Nobel Rita Levi-Montalcini, nell’ambito dell’incontro “In direzione ostinata e contraria. L’insegnamento di Rita Levi-Montalcini per la promozione dei percorsi femminili nelle aree STEAM.” L'evento sarà trasmesso anche in diretta sulla piattaforma Microsoft Teams.

27 gennaio 2023

Il Giorno della Memoria

Oggi, 27 gennaio, si celebra la Giornata della Memoria per ricordare le vittime dell'olocausto. Lunedì 30 l'ateneo ospita un convegno intitolato "La forza del ricordo come antidoto del male." Interverrà, tra gli altri, il direttore del quotidiano La Repubblica Maurizio Molinari. L'evento sarà trasmesso in diretta streaming.

26 gennaio 2023

Torna la Coppa Rettore di calcio a 11

SCADENZA ISCRIZIONI IL 10 FEBBRAIO. Il torneo universitario 2023 è organizzato dal Cus Cagliari in collaborazione con l’ateneo. Ogni squadra (necessario per tutti il certificato medico) può essere composta da un numero illimitato di studenti, anche appartenenti a facoltà diverse, che per tutta la durata del campionato non potranno giocare con nessun altro team partecipante

23 gennaio 2023

Primo incontro del ciclo “Nuove sfide per la medicina” in Cittadella

PTDA SEPSI IN REAL LIFE. Un'importante iniziativa di collaborazione e scambio di migliori pratiche tra reparti e strutture ospedaliere cagliaritane prende il via con un corso dedicato alla stesura e condivisione di un Ptda in base all’esperienza dell'Arnas Brotzu. L’evento è organizzato il 26 gennaio a Monserrato da Dipartimento Medico (associazione no profit impegnata nella formazione continua per le professioni medico-sanitarie) con il patrocinio dell'Università di Cagliari e il supporto del Brotzu e dell'Aou

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie