UniCa UniCa News Notizie On line le domande piu frequenti degli esami

On line le domande piu frequenti degli esami

Internet: su www.quaestiones.com vengono raccolte le domande piu ricorrenti poste dai professori universitari durante gli esami.
02 maggio 2006
Sul sito www.quaestiones.com vengono raccolte le domande più ricorrenti poste dai professori universitari durante gli esami. Chi deve sostenere un esame può cliccare su facoltà, sede e nome del docente per poter consultare lin anticipo ’elenco dettagliato delle domande più ricorrenti che il professore in questione pone di solito ai propri allievi. La logica di base del sito è semplice: i professori finiscono per fare sempre le stesse domande.
 
Gli studenti hanno già svolto un immane lavoro per rendere disponibili le informazioni sulle oltre cento università italiane, che contano circa 18 mila docenti ordinari e altrettanti associati. Ad oggi le facoltà monitorate sono sette: scienze politiche, sociologia, psicologia, lettere, economia, giurisprudenza e scienze della comunicazione. Entro la fine dell’anno, però, si conta di coprire l’intero universo accademico, tenendo fuori solo i corsi di laurea troppo specialistici e con un esiguo numero di iscritti.
 
Quaestiones.com conta su un vero esercito di volontari: sono circa 300 i ragazzi che si sono divisi i professori da monitorare sistematicamente ad ogni appello per confermare le domande ricorrenti e aggiungere quelle nuove, introdotte di volta in volta dal mutare dei corsi monografici e dei semestri.

Ultime notizie

23 ottobre 2021

L’Università, gli Special Olympics, i campioni: al Cus per un compleanno che segna un pezzo di storia

L’emozione del rettore e dell’intera comunità accademica. A corredo delle sfide a calcetto, basket e tennis, la partecipazione di Joao Pedro, Suazo e i giganti dello scudetto del ’70. A Sa Duchessa, in un’atmosfera inclusiva e solidale, utile per ripartire in presenza e sostenere anche i percorsi di formazione, socializzazione e condivisione che le attività sportive, da sempre, rendono più semplici

23 ottobre 2021

TechLog, tre milioni e mezzo di euro per la formazione avanzata nei trasporti europei con l’Università di Cagliari capofila

Anche i simulatori per la conduzione di gru portainer, bus  e camion al centro della presentazione in rettorato del percorso curato dagli specialisti del Cirem alla guida di Egitto, Spagna, Libano e Tunisia. Logistica, ecologia, competitività ed efficientamento delle prestazioni di addetti portuali e autotrasporto. La conferenza viene aperta da Francesco Mola    

20 ottobre 2021

L’Università di Cagliari accoglie altri due studenti di origine eritrea

UNICORE 3.0. Tiegisti e Nahom sono arrivati dall’Etiopia per seguire i corsi di UniCA grazie al progetto «University Corridors for Refugees» promosso dall’Agenzia Onu UNHCR e sostenuto in città dalla Caritas diocesana e dal College universitario Sant’Efisio di Cagliari, che collaborano con il nostro ateneo. Ieri la conferenza stampa presieduta dall’arcivescovo, monsignor Giuseppe Baturi, e dalla prorettrice all’internazionalizzazione, Alessandra Carucci

Questionario e social

Condividi su: