UniCa UniCa News Notizie Siglato l’accordo tra Giurisprudenza e Guardia di Finanza

Siglato l’accordo tra Giurisprudenza e Guardia di Finanza

Agli studenti appartenenti alle Fiamme Gialle riconosciuti fino a 60 crediti formativi
28 novembre 2006

E' stato siglato stamani l'accordo tra la facolta' di Giurisprudenza e il comando regionale della Guardia di finanza che apre specifici percorsi formativi per gli studenti appartenenti alle Fiamme gialle.

Formalizzando quanto gia' previsto nella legge del 2001 che consente agli atenei italiani di riconoscere crediti formativi agli appartenenti alle forze armate, la convenzione estende la formula agli studenti-finanzieri che prestano servizio nell'Isola.

L'iniziativa della facolta' di Giurisprudenza è stata illustrata alla stampa dal rettore Pasquale Mistretta, dal preside Massimo Deiana e dal comandante regionale della Gdf Stefano Baduini. Secondo quanto riportato dall'Agenzia Giornalistica Italia, nel corso di laurea triennale in 'servizi giuridici', che consente rispetto a 'scienze giuridiche' una maggior professionalizzazione del percorso, saranno riconosciuti agli appartenenti alle Fiamme gialle non piu' di 60 crediti formativi, pari a un terzo di quelli previsti per portare a termine gli studi.

Sono circa un centinaio gli studenti con le stellette iscritti nell'Ateneo, di cui almeno 20 della Gdf. La convenzione prevede, inoltre, formazione post-laurea con la frequenza di master avviati dall'ateneo in materia tributaria e fiscale oltre alla possibilita' che giovani studenti 'civili' frequentino stage e tirocini nelle Fiamme gialle.

Ultime notizie

27 settembre 2022

BESTMEDGRAPE, al via la conferenza internazionale

L'appuntamento è per martedì 27 settembre dalle 9 nell'Aula magna del Polo di via Marengo: si tratta del progetto finanziato dalla Commissione Europea con oltre tre milioni di euro, guidato dall'Università di Cagliari, che punta a promuovere il riutilizzo degli scarti della vinificazione per ottenere creme di bellezza, integratori e prodotti farmaceutici, creando al contempo nuove opportunità commerciali per giovani imprenditori

26 settembre 2022

Il mondo della virologia al Parco scientifico di Pula

Il Dipartimento di Scienze della vita e dell'ambiente dell'Università di Cagliari al lavoro con Sardegna Ricerche per costruire un polo di eccellenza per la ricerca sugli antivirali. Si tratta del più importante evento formativo europeo per dottorandi ed early-post doc nel campo della virologia e della terapia antivirale che dal 26 settembre radunerà docenti e studenti provenienti da ogni parte del mondo

26 settembre 2022

Percorsi mediterranei di mediazione per la pace, interviene il Segretario della CEI

L'arcivescovo di Cagliari mons. Giuseppe Baturi apre i lavori dell'iniziativa organizzata dal docente di Diritto privato Carlo Pilia: l'appuntamento è per lunedì 26 settembre alle 16 con una relazione sulla "Carta di Firenze". “L’inizio delle lezioni è l’occasione propizia per animare un confronto con gli studenti universitari sulle tematiche di interesse generale e di maggiore attualità – spiega il professore - che quest’anno riguardano lo sviluppo sostenibile e gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite”.

26 settembre 2022

TDM-Tessuto Digitale Metropolitano, i risultati del progetto

Mercoledì 28 settembre a partire dalle 10:15, nella sala congressi della Manifattura Tabacchi di Cagliari, verrà presentato il progetto, finanziato da Sardegna Ricerche, realizzato dal CRS4 e dall’Università di Cagliari per concepire nuove soluzioni che rendano le città più intelligenti grazie all’utilizzo di tecnologie avanzate. Apertura con i saluti del rettore Francesco Mola, interventi di tre docenti del nostro Ateneo

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie