UniCa UniCa News Notizie Il Caduceo d’Oro ad Anna Maria Fadda

Il Caduceo d’Oro ad Anna Maria Fadda

La guida del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente (DISVA) dell’Università di Cagliari sarà insignita domenica 22 settembre con il massimo riconoscimento attribuito dagli Ordini dei Farmacisti a quelle personalità che si sono distinte nell’ambito della sanità. Il conferimento del riconoscimento avverrà durante il convegno dagli Ordini Provinciali dei Farmacisti della Sardegna all’Horse Country di Arborea alla presenza dell’assessore regionale alla sanità, Mario Nieddu. RASSEGNA STAMPA
17 settembre 2019
Anna Maria Fadda: dirige il Dipartimento di Scienze della Vita e dell'Ambiente

Il conferimento del Caduceo d'Oro avverrà durante il Convegno dal titolo “Il farmacista: sviluppo professionale e politica istituzionale della F.o.f.i”, organizzato dagli Ordini Provinciali della Sardegna dei Farmacisti

Sergio Nuvoli

Cagliari, 17 settembre 2019 - Anna Maria Fadda, direttore del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente dell’Università di Cagliari, ha ottenuto il Caduceo d’Oro: si tratta del massimo riconoscimento attribuito dagli Ordini dei Farmacisti alle personalità che si sono distinte nell’ambito della sanità.

Il prestigioso premio verrà conferito alla docente domenica 22 settembre durante il Convegno dal titolo “Il farmacista: sviluppo professionale e politica istituzionale della F.o.f.i”, organizzato dagli Ordini Provinciali della Sardegna dei Farmacisti, con la partecipazione del Comitato centrale della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (la F.o.f.i, appunto) e le massime autorità regionali nel campo della sanità.

Anna Maria Fadda (seconda da sinistra) poco prima di una cerimonia di inaugurazione dell'Anno accademico (foto Francesco Cogotti)
Anna Maria Fadda (seconda da sinistra) poco prima di una cerimonia di inaugurazione dell'Anno accademico (foto Francesco Cogotti)

E’ la prima volta che l’evento viene organizzato in Sardegna e già si annuncia come un appuntamento fondamentale per riflettere sui temi centrali della professione del farmacista

E’ la prima volta che l’evento viene organizzato in Sardegna e già si annuncia come un appuntamento fondamentale per riflettere sui temi centrali della professione del farmacista. L’occasione giusta, dunque, per conferire il prestigioso riconoscimento alla prof.ssa Fadda.

Il programma dell’iniziativa – che si svolgerà dalle 9.30 all’Horse Country di Arborea - prevede i saluti dell’assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, e del Presidente della Federazione Andrea Mandelli. Subito dopo, il programma indica la consegna del Caduceo d’Oro alla direttrice del Dipartimento di Scienze della vita e dell’ambiente, che è anche Presidente della Divisione Tecnologia Farmaceutica della Società Chimica Italiana (SCI) e dell’ Associazione Docenti e Ricercatori di Tecnologia e Legislazione Farmaceutica (ADRITELF).

Anna Maria Fadda, prima da destra, con il Rettore e la prof.ssa Valeria M. Nurchi
Anna Maria Fadda, prima da destra, con il Rettore e la prof.ssa Valeria M. Nurchi

RASSEGNA STAMPA

ANSA
"Caduceo d'oro" ad Anna Maria Fadda dell'Università Cagliari
Massimo riconoscimento degli Ordini dei farmacisti

CAGLIARI

(ANSA) - CAGLIARI, 18 SET - Anna Maria Fadda, direttrice del Dipartimento di Scienze della Vita e dell'Ambiente dell'Università di Cagliari, ha ottenuto il Caduceo d'Oro, riconoscimento attribuito dagli Ordini dei Farmacisti alle personalità che si sono distinte nell'ambito della sanità. Il prestigioso premio verrà conferito alla docente domenica 22 settembre durante il Convegno dal titolo "Il farmacista: sviluppo professionale e politica istituzionale della F.o.f.i", organizzato dagli Ordini Provinciali della Sardegna dei Farmacisti, con la partecipazione del Comitato centrale della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (la F.o.f.i, appunto) e le massime autorità regionali nel campo della sanità. E' la prima volta che l'evento viene organizzato in Sardegna e già si annuncia come un appuntamento fondamentale per riflettere sui temi centrali della professione del farmacista. Il programma dell'iniziativa - che si svolgerà dalle 9.30 all'Horse Country di Arborea - prevede i saluti dell'assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, e del presidente della Federazione Andrea Mandelli. Subito dopo, il programma indica la consegna del Caduceo d'Oro alla direttrice del Dipartimento di Scienze della vita e dell'ambiente, che è anche Presidente della Divisione Tecnologia Farmaceutica della Società Chimica Italiana e dell'Associazione Docenti e Ricercatori di Tecnologia e Legislazione Farmaceutica. (ANSA).

ANSA
ANSA

Link

Ultime notizie

31 agosto 2021

UniCa apre le iscrizioni: scegli il tuo percorso

Per il nuovo anno accademico 40 corsi di laurea triennali, 6 corsi di laurea magistrale a ciclo unico e 37 corsi di laurea magistrale. Quest'anno si arricchisce l'offerta, anche in lingua inglese e con validità internazionale, per chi si immatricola per la prima volta e per chi prosegue gli studi a Cagliari. Tutte le novità, le informazioni sui test di selezione, le agevolazioni sulle tasse e i link ai corsi di studio delle nostre facoltà

31 luglio 2021

Corso ‘’ESCAPE GAME CHALLENGE’’ e mobilità in Francia – PREAVVISO PER GLI STUDENTI

Per 24 iscritti dell’Università di Cagliari l’opportunità di essere ammessi al corso europeo EDUC di lingua inglese in modalità virtuale, con partecipazione a giochi di squadra insieme ai colleghi di Rennes e di Masayrik-Brno. Una settimana in Francia a febbraio 2022 per i migliori sei studenti finalisti di ogni ateneo. Su Unica.it il BANDO DI SELEZIONE ONLINE DAL 9 AGOSTO

30 luglio 2021

DONA IL TUO 5x1000 ALL'ATENEO DI CAGLIARI

Per sostenere la ricerca in Sardegna e il lavoro dei nostri giovani studenti e ricercatori, nella dichiarazione dei redditi firma nel riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università” indicando il numero di codice fiscale 80019600925

27 luglio 2021

Stato, regioni e sindacato nella disciplina del lavoro alle dipendenze delle autonomie regionali

Enrico Mastinu, docente di Diritto del lavoro, firma la nuova pubblicazione della collana del Dipartimento di Giurisprudenza: al centro dell’accurato lavoro di ricerca, il tema delle potestà legislative regionali in materia di pubblico impiego e un bilancio critico dei primi vent'anni di applicazione della riforma del titolo V della Costituzione in questo campo

Questionario e social

Condividi su: