UniCa UniCa News Notizie Il rettore Maria Del Zompo ai Premi Ussi Sardegna 2019

Il rettore Maria Del Zompo ai Premi Ussi Sardegna 2019

L'Università di Cagliari alla cerimonia che ha visto sul palco del Business Centre i grandi dello sport sardo. Dal team di Luna Rossa a Nainggolan, Simeone, Ceppitelli e il presidente del Cagliari Tommaso Giulini, agli olimpionici Stefano Oppo e Luigi Lodde. Con i video dedicati ai cronisti sportivi da Charles Leclerc, Alessio Cragno, Gianmarco Pozzecco e Stefano Gentile della Dinamo Banco di Sardegna
12 settembre 2019
Elmas. Il rettore premia Max Sirena, skipper di Luna Rossa Prada Pirelli in gara nell'America's cup 2021 ad Auckland

Etica, inclusione, condivisione nello sport sardo

 

 

"Sono davvero felice per il lavoro che viene fatto dai tecnici sportivi sulle nuove generazioni. Un impegno che premia fatica, sacrificio e formazione. E penso alle centinaia di bambini seguiti nelle scuole calcio del Cagliari da Bernardo Mereu. Complimenti!". Il rettore Maria Del Zompo si è congratulata con i rappresentanti del mondo sportivo professionistico e dilettantistico regionale. E ha poi omaggiato i colossi di Luna Rossa: "Voi siete fantastici e non avete bisogno di particolari applausi. Buon vento!" ha detto la professoressa allo skipper Max Sirena.

Una festa di sport, integrazione e amicizia. Con alle spalle i protagonisti dello sport e i risultati siglati nei cinque continenti. Martedì 10 settembre, al Business Centre dell’aeroporto Mario Mameli di Cagliari-Elmas, grazie all’ospitalità della Sogaer, l'Unione stampa sportiva italiana ha premiato gli sportivi isolani. La cerimonia ha visto sul podio atleti, dirigenti, tecnici, club che si sono messi in evidenza nel corso del 2018 e 2019. Dai calciatori Luca Ceppitelli e Giovanni Simeone, al team di Luna Rossa Prada Pirelli con Max Sirena, Gilberto Nobili e Vasco Vascotto, il trionfatore della Coppa del mondo di tiro a volo skeet Luigi Lodde, il presidente della Figc Sardegna Gianni Cadoni, il ciclista professionista Orlando Pitzanti, il Lanusei calcio, il responsabile della Football Academy Cagliari Bernardo Mereu, il primo cestista sardo a un mondiale di basket in carrozzina Claudio Spanu, gli Special Olympics, il velocisti di atletica leggera Lorenzo Patta, la triatleta Elisabetta Curridori, la società di pallavolo Quadrifoglio Porto Torres, le tenniste Barbara e Marcella Dessolis. Il premio speciale Mario Mossa Pirisino è andato ai giornalisti Maria Francesca Chiappe (Unione Sarda), Stefano Fioretti (Videolina) e Marco Franzelli (Rai). Il premio Joseph Vargiu l'ha conquistato il pugile Salvatore Erittu. Alla cerimonia hanno preso parte anche i genitori di Davide Astori, Renato e Giovanna.  I Premi Ussi - su Etica, inclusione, condivisione e rilancio dello sport sardo - oltre a riconoscere gli exploit sportivi ed etici in ambito regionale - sono un’occasione per riflettere e ampliare il confronto. Con forti riverberi mediatici locali e nazionali, con le dirette tv su Sky e Rai,  l'evento ha avuto i patrocini di presidenza della Giunta regionale, assessorato regionale Sport e pubblica istruzione, Coni, Coni Sardegna, Ussi nazionale, Ordine dei medici di Cagliari, Comune di Cagliari e Università di Cagliari. 

 

Elmas. Il Cagliari calcio con i genitori di Davide Astori e i cronisti Ussi
Elmas. Il Cagliari calcio con i genitori di Davide Astori e i cronisti Ussi

Calcio, Formula Uno, vela tra territorio, imprese e tempo libero

Anche Radja Nainggolan  ha preso parte ai Premi Ussi 2019. Il centrocampista del Cagliari ha ricevuto il Premio Davide Astori dai genitori del difensore scomparso il 4 marzo 2018.  Ospite d’onore della cerimonia 2019 la giovane cantante sarda Luna Melis che, oltre a essere una realtà emergente del panorama musicale, segue il mondo dello sport e il Cagliari in particolare. Tra i premiati anche il calciatore ivoriano Mohamed Chidid Gayè che ha scritto un libro sul dramma dei bambini albini perseguitati in Africa. La manifestazione - gentilmente ospitata dalla Sogaer - è stata supportata anche da Banco di Sardegna, Fondazione di Sardegna, Intesa San Paolo, Coni Sardegna, Crai, Special car automobili, Ordine dei giornalisti Sardegna e ristorante Belvedere lounge beach. L’evento ha avuto per clou la consegna dei premi Ussi-Davide Astori, Ussi-Joseph Vargiu, Ussi-Banco di Sardegna, Ussi-Fondazione di Sardegna, Ussi-Intesa San Paolo, Ussi-Crai e Volotea. Alla cerimonia, per l'ateneo del capoluogo, hanno preso parte anche il pro rettore Micaela Morelli, il direttore generale Aldo Urru e il dirigente Antonio PIllai. Tra le autorità anche il prefetto Bruno Corda, il procuratore aggiunto Paolo De Angelis, il presidente Sogaer Gabor Pinna,  il presidente del Coni Gianfrano Fara, il presidente dell'Ordine dei medici, Raimondo Ibba, il responsabile comunicazione Banco Sardegna Antonio Garrucciu, il presidente Fondazione Dinamo Tonino Tilocca, il responsabile Retail BancaINtesa, Agostino Deiana.

 

Elmas. Il team di Luna Rossa, da sinistra Vasco Vascotto, Gilberto Nobili e Max Sirena con il rettore Maria Del Zompo, Antonio Garrucciu e Andrea Frailis, vice presidente Ussi Sardegna
Elmas. Il team di Luna Rossa, da sinistra Vasco Vascotto, Gilberto Nobili e Max Sirena con il rettore Maria Del Zompo, Antonio Garrucciu e Andrea Frailis, vice presidente Ussi Sardegna

I saluti di Leclerc e la maglia dell'indimenticato Davide Astori

Video messaggi dedicati e in esclusiva. Dal trionfatore del Gran Premio di Monza con la Rossa di Maranello, Charles Leclerc, ad Alessio Cragno, reduce dall'intervento chirurgico alla spalla, che ha annunciato di essere diventato papà alla platea del Business Centre. Ma anche l'ironia di coach Pozzecco e Gentile, impegnati con la Dinamo Banco di Sardegna in un torneo internazionale, ha rallegrato e strappato applausi ai Premi Ussi. Un insieme di sport di campo, giornalismo e motori - con la Maserati Levante esposta all'ingresso dello scalo, grazie ai partner dell'evento Special Car e Sogaer - che chiede attenzione. Come per il Premio Astori. Il direttivo dell'Ussi Sardegna ha consegnato la maglia numero 13 del difensore di Cagliari, Roma, Fiorentina e Nazionale, avuta dalla Fiorentina, al presidente del Cagliari Tommaso Giulini. La maglia verrà esposta nello Store rossoblù situato al settore partenze dell'aeroporto "Mario Mameli". 

Elmas. Radja Nainggolan riceve il Premio Astori dai genitori del calciatore scomparso lo scorso anno
Elmas. Radja Nainggolan riceve il Premio Astori dai genitori del calciatore scomparso lo scorso anno

Ultime notizie

15 febbraio 2020

Arresto di Patrick George Zaky, la solidarietà di UniCa con l’Università di Bologna

Il nostro Ateneo fa propria la mozione approvata dall’Alma Mater Studiorum relativa all’arresto del giovane studente. Il commento del Rettore, Maria Del Zompo: “Siamo increduli e angosciati: ancora una volta nello stesso Paese (il riferimento è a Giulio Regeni) si verifica un episodio contro la libertà di pensiero e di ricerca e di giovani ricercatori. Vicini alla famiglia di Patrick, con l’Università di Bologna chiediamo che il Governo italiano e l’Unione europea non smettano di prodigarsi in ogni modo per favorire il rientro di Patrick nella sua comunità”

14 febbraio 2020

Università e Polizia assieme contro la violenza di genere

Oggi il camper della Questura è in Cittadella Universitaria a Monserrato per un contatto diretto con la popolazione dell’ateneo e i cittadini.Prosegue e si rafforza il percorso istituzionale formativo e sociale sul territorio. “Siamo da sempre vicini a iniziative e istanze di pregio volte a sensibilizzare, informare e rafforzare il senso civico” dice Vito Lippolis

14 febbraio 2020

L’Università di Cagliari porta l’Internet of Things nella produzione del Carasau

RICERCA SCIENTIFICA AD ALTO VALORE AGGIUNTO. I ricercatori di quattro dipartimenti collaborano con due aziende all’interno del progetto IAPC, finanziato dal Ministero dello Sviluppo economico con quasi 5 milioni di euro: per aumentare la qualità del prodotto saranno utilizzati metodi matematici moderni per la riduzione del consumo di energia e dei costi, nuove tecniche di gestione e tecnologie dell’informazione e comunicazione, sistemi di tracciamento e accurata caratterizzazione di materie prime, semilavorati e prodotto finale

13 febbraio 2020

CONCORSO “UNICA PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE”

L’Università di Cagliari lancia un contest studentesco per video e per elaborati giornalistici in abbinamento ad un percorso didattico multidisciplinare in riferimento agli obiettivi dell’Agenda ONU 2030 “Acqua pulita e servizi igienico-sanitari”, “Energia pulita e accessibile”, “Riduzione delle disuguaglianze” e “Lotta contro il cambiamento climatico”, SCADENZA ISCRIZIONI: 10 MARZO

Questionario e social

Condividi su: