UniCa UniCa News Notizie Pensiero critico e conoscenze adeguate

Pensiero critico e conoscenze adeguate

Forte richiamo del Rettore Maria Del Zompo al convegno organizzato da LILA Cagliari e “Farmacia politica” su HIV e giovani nell’Aula magna Boscolo della Cittadella universitaria di Monserrato, gremita di studenti e studentesse. Al tavolo dei relatori anche Stuart F. J. Le Grice, senior investigator del National Cancer Institute (NIH, Maryland, USA), virologo di fama internazionale e vero guru del settore
25 marzo 2019
Il Rettore Maria Del Zompo con Stuart Le Grice

Sergio Nuvoli

Cagliari, 25 marzo 2019 - “Mettere in discussione la scienza è deleterio, per la conoscenza, per il progresso scientifico, ma soprattutto per la salvaguardia delle persone che sono più fragili a livello di sistema immunitario”. Non ha usato mezzi termini il Rettore Maria Del Zompo, portando questo pomeriggio i saluti all’iniziativa “HIV e giovani” organizzata da LILA Cagliari e “Farmacia politica” – e patrocinata dall’Ateneo - nell’Aula magna Boscolo alla Cittadella universitaria di Monserrato.

Un'immagine dell'Aula magna Boscolo: solo posti in piedi per l'incontro di oggi organizzato da LILA Cagliari e "Farmacia politica"
Un'immagine dell'Aula magna Boscolo: solo posti in piedi per l'incontro di oggi organizzato da LILA Cagliari e "Farmacia politica"
Guarda e ascolta l'intervento del Rettore Maria Del Zompo

“Nel mondo della scienza di cui anche voi fate parte, dal momento che studiate qui – ha aggiunto la prof.ssa - i dubbi si discutono con i vostri docenti. Oggi parlerete di una patologia grave che ha comportato nella nostra società anche un fenomeno di non accettazione della diversità, a causa dell’assenza di una adeguata conoscenza: un atteggiamento che crea il rischio di un futuro buio, che potrebbe rimettere in discussione conquiste e scoperte che non possono più essere messe in dubbio”.

“Siamo noi che creiamo mentalità e comportamenti – ha rimarcato rivolta ai tantissimi giovani presenti nell’Aula magna - Sono contenta di questo convegno organizzato con voi, perché spero sia soltanto l’inizio di un percorso proficuo”. Concetti ripresi da Brunella Mocci e Fabio Vitiello, rispettivamente per LILA Cagliari e “Farmacia politica”, che hanno moderato i numerosi interventi al tavolo dei relatori. Il docente di Microbiologia Aldo Manzin, ad esempio, ha sottolineato la scarsissima conoscenza, specie tra i giovani, delle dimensioni del problema.

Brunella Mocci, Aldo Manzin e Fabio Vitiello
Brunella Mocci, Aldo Manzin e Fabio Vitiello

Enzo Tramontano, docente di Microbiologia e virologia e Presidente della Facoltà di Biologia e Farmacia, ha presentato i dati relativi alla diffusione dell’HIV nel mondo ed in Italia e la corrente terapia antivirale in uso. Dalla sua esposizione è emerso che nonostante ci sia una efficace terapia, l’epidemia è in costante diffusione. Elisa Fanunza, borsista di ricerca nel laboratorio del prof. Tramontano, ha esposto le linee di ricerca attive nell’Università di Cagliari che mirano a identificare dei farmaci mirati a bersagli virali e cellulari ancora non esplorati.

Stuart F. J. Le Grice, senior investigator del National Cancer Institute (NIH, Maryland, USA) ha quindi spiegato come le ricerche fatte per identificare farmaci per bloccare l’HIV si siano dimostrate particolarmente efficaci e che esse sono attualmente il punto di partenza per lo sviluppo di farmaci contro altri virus come il virus dell’epatite B (HBV), il virus Dengue o l’herpes virus.

I lavori sono proseguiti nel pomeriggio come da programma.

Elisa Fanunza e Enzo Tramontano
Elisa Fanunza e Enzo Tramontano

Link

Ultime notizie

11 agosto 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

10 agosto 2022

Comunicazione, festoso approfondimento tv dei cinque corsi di laurea presentati al Poetto

La puntata sul successo della festosa, affascinante e inedita presentazione nel Lungomare è andata in onda all'interno di "Panorama sardo - speciale estate". "La cultura va alla città e viceversa" dice Antioco Floris. "Siamo qui per catturare un pubblico sempre più vasto" aggiunge Ester Cois. "Lavoriamo per essere sempre più vicini e inclusivi" rimarca Elisabetta Gola. All'interno il link per la visione

08 agosto 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

05 agosto 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie