UniCa UniCa News Notizie Lingue minoritarie tra localismi e globalizzazione

Lingue minoritarie tra localismi e globalizzazione

Da giovedì 21 febbraio l’Università di Cagliari ospita il XIX Congresso Internazionale dell’Associazione Italiana di Linguistica Applicata. Fitto il calendario dei lavori, che porterà in città esperti e studiosi che si confronteranno sui temi più attuali
21 febbraio 2019
Dal 21 febbraio all'Università il Congresso Internazionale dell’Associazione Italiana di Linguistica Applicata

Sergio Nuvoli

Cagliari, 20 febbraio 2019 – Si apre domani a Cagliari il XIX Congresso Internazionale dell’Associazione Italiana di Linguistica Applicata, sul tema “Lingue minoritarie tra localismi e globalizzazione”, che proseguirà fino a sabato 23 febbraio.

Il tema proposto intende invitare ad una riflessione sul ruolo che la tutela e la promozione delle varietà linguistiche di minoranza debbano avere nel nuovo contesto italiano e mondiale nel quale convivono localismi, antichi e nuovi nazionalismi, ma anche pressanti richieste di internazionalizzazione e mobilità. La crescente pluralità dei repertori linguistici, determinata dall’aumento da migrazioni di individui e di gruppi, ha condotto, infatti, alla convivenza di vecchie e nuove varietà e ha determinato nuove esigenze di integrazione, anche sul piano linguistico.

I lavori inizieranno il pomeriggio del 21 febbraio nell’Aula Magna del Rettorato e oltre alle relazioni su invito di Gabriele Iannaccaro e Florian Coulmas, esperti di plurilinguismo e lingue minoritarie in Europa e in Asia, prevedono un fitto programma di presentazioni e poster e due sessioni speciali. La prima è centrata sul ruolo che cinema e media possono avere per le lingue minoritarie ed è affidata a Tore Cubeddu, direttore artistico del Babel Film festival. La seconda, che chiuderà il congresso, è dedicata alla linguista pavese Marina Chini e coordinata da Cecilia Andorno, è dedicata alla pluralità linguistica e ai processi di formazione linguistica in contesti migratori e minoritari.

Il Comitato organizzatore locale è composto dai docenti dell’Università di Cagliari Antonietta Marra, Nicoletta Puddu, Immacolata Pinto, Ignazio Efisio Putzu, che fanno parte anche del Comitato scientifico dell’iniziativa insieme a Silvia Dal Negro, Federica Guerini e Laura Gavioli.

Ignazio Putzu, Prorettore alla Didattica e co-direttore del Dipartimento di Lettere, lingue e beni culturali
Ignazio Putzu, Prorettore alla Didattica e co-direttore del Dipartimento di Lettere, lingue e beni culturali

Link

Ultime notizie

08 dicembre 2021

Congresso nazionale degli operatori radiofonici universitari

A Cagliari, dal 10 al 12 dicembre, il primo raduno della categoria sul tema “Il futuro della radiofonia italiana universitaria: proposte per una visione più europea”. In arrivo nel capoluogo sardo i rappresentanti di oltre trentatré emittenti studentesche da tutta Italia che si incontreranno nella Mediateca del Mediterraneo. Organizzazione a cura di Unica Radio, la webradio degli studenti dell'Università di Cagliari

07 dicembre 2021

DUST IN THE WIND

Perturbazioni e problemi idroclimatici antropogenici nelle terre aride: giovedì 9 dicembre il seminario della professoressa statunitense Kathleen Nicoll (University of Utah) su cause ed effetti della desertificazione in regioni a rischio di siccità, come il Mediterraneo, a confronto con le variabili ecogeomorfiche e le attività umane alla base delle tempeste di polvere a Salt Lake City e nelle vicine montagne Wasatch. Appuntamento organizzato su Teams dal Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche e coordinato dal professor Guido Mariani nell’ambito del ciclo di seminari 2021-22 dei Corsi di laurea in Geologia e Scienze e tecnologie geologiche

07 dicembre 2021

Transizione energetica e mobilità

Venerdì 10 dicembre, ore 17:45, continua la serie di conferenze organizzate da Legambiente Sardegna con la collaborazione del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura dell'Università di Cagliari (Dicaar) con il comune obiettivo di tenere alta l’attenzione a focalizzare ogni sforzo sull’Agenda impostata dall’Unione europea per il Green Deal, la transizione “verde”, giusta e solidale, che ha messo a disposizione ingenti risorse mirate per la ripresa e la resilienza dei Paesi membri. Con i docenti di UniCa Giorgio Massacci, Giorgio Querzoli, Gianfranco Fancello e Italo Meloni, partecipano: Paride Gasparini (Ctm), Paolo Diana (Arst) e l’assessore comunale Alessandro Guarracino. Coordina Vincenzo Tiana (Legambiente)

07 dicembre 2021

BIP, giornata di recruiting

Si svolgerà martedì 21 dicembre, nel Centro servizi di Ateneo per l'innovazione e l'imprenditorialità dell‘Università di Cagliari in via Ospedale 121, la giornata di reclutamento organizzata dalla società di consulenza internazionale BIP Consulting. L'evento è riservato a studentesse e studenti laureandi o laureati nelle discipline STEM. Per partecipare occorre inviare il curriculum entro il 16 dicembre

Questionario e social

Condividi su: