UniCa UniCa News Notizie “Isole e olivi”, torna il Seminario sull’opera di Andrea Camilleri

“Isole e olivi”, torna il Seminario sull’opera di Andrea Camilleri

Dal 25 al 28 febbraio Cagliari e Villacidro ospitano l’iniziativa nata da una felice intuizione di Giuseppe Marci, con ospiti internazionali e un programma dedicato ai paesaggi naturali e umani nella letteratura
19 febbraio 2019
Giuseppe Marci e Andrea Camilleri. Al centro un'opera di Pinuccio Sciola, della serie di terracotte "Genti de bidda mia"

Cagliari, 19 febbraio 2019 (SN) - Il Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali dell’Università degli Studi di Cagliari e il Gruppo di ricerca del progetto “Isole” in collaborazione con la Fondazione Giuseppe Dessì e la Fondazione di Sardegna organizzano a Cagliari e Villacidro, dal 25 al 28 febbraio 2019, il VII Seminario sull’opera di Andrea Camilleri con ospiti internazionali e un programma di spessore, dedicato a isole, olivi e paesaggi naturali e umani nella letteratura.

Giunto alla settima edizione, il Seminario sull’opera di Andrea Camilleri si articola, quest’anno, in due sezioni. La prima (il pomeriggio del 25 e la mattina del 26, nell’Aula “B. Motzo” della Facoltà di Studi Umanistici) è una parte propriamente seminariale, dedicata all’approfondimento dei temi dell’insularità, con particolare riferimento ai racconti e ai romanzi camilleriani.

La seconda riprende, invece, il tema generale e si organizza in tre distinti momenti: l’incontro con la scrittrice Simonetta Agnello Hornby (martedì 26, dalle 16.30, nell’Aula “A. Capitini” della Facoltà di Studi Umanistici), un evento dedicato alla figura del commissario Montalbano sia nei romanzi sia nei film televisivi (mercoledì 27, dalle 9.30, nell’Aula 5 della Facoltà di Studi Umanistici) e il duplice appuntamento con la presentazione del libro di Aldous Huxley, L’albero d’olivo (il 27, dalle 17, alla Fondazione di Sardegna a Cagliari e il 28, sempre dalle 17, alla Casa Dessì a Villacidro).

Simonetta Agnello Hornby
Simonetta Agnello Hornby

Isole e ulivi, dunque, con una conclusione (il 28 febbraio a Villacidro) dedicata all’oliveto di Balanotti di cui Giuseppe Dessì parla nel romanzo Paese d’ombre. Mentre, in apertura di Seminario (il 25 pomeriggio), a ribadire il legame tra le due isole Sicilia e Sardegna, sarà presentato il video Isola Sardegna di Giorgio Dettori, cui farà seguito un documentario, Honoris causa: conversazione con Andrea Camilleri (di Antioco Floris e Andrea Lotta) che propone le immagini della visita fatta a Cagliari dallo Scrittore, in occasione del conferimento della laurea da parte dell’Università cagliaritana.

La partecipazione all’intero Seminario è libera e aperta al pubblico.

Per informazioni, isole.unica@gmail.com
Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/544959122658706/
Sito internet: https://www.progettoisole.eu/2019/01/27/vii-seminario-camilleriano-cagliari-e-villacidro-25-28-febbraio-2019/

 

Antioco Floris, direttore del CELCAM dell'Università di Cagliari
Antioco Floris, direttore del CELCAM dell'Università di Cagliari

Allegati

Link

Ultime notizie

22 ottobre 2019

Borse di studio Fulbright

Opportunità di studio, ricerca e insegnamento negli Stati Uniti per studenti, laureati, dottorandi, ricercatori e docenti universitari. Martedì 29 ottobre la presentazione dei nuovi bandi nell’ex teatro anatomico di via Ospedale 121 a Cagliari

22 ottobre 2019

I numeri più aggiornati sull'immigrazione in Sardegna

Giovedì 24 ottobre a partire dalle 10.30 nell'Aula magna Maria Lai di via Nicolodi il Centro Studi di Relazioni Industriali diretto da Piera Loi ospita la presentazione del Dossier IDOS, il rapporto socio-statistico che vanta la più lunga serie ininterrotta di pubblicazioni annuali sul fenomeno migratorio in Italia. I dati saranno illustrati dalla Consigliera di Parità della Regione Sardegna Maria Tiziana Putzolu, e immediatamente commentati

22 ottobre 2019

DoMoMEA, lo stato dell’arte

Venerdì 25 ottobre nell’Aula magna di via Marengo la presentazione degli avanzamenti del progetto Cluster Top-Down finanziato da Sardegna Ricerche sulla Tele-riabilitazione domiciliare neuromotoria a favore dei soggetti con esiti di ictus cerebrale a disabilità moderata mediante dispositivi elettronici avanzati. Intervengono Danilo Pani, Marco Monticone, Andrea Cereatti e il team dei ricercatori coinvolti delle Università di Cagliari e di Sassari

Questionario e social

Condividi su: