UniCa UniCa News Notizie UniCa a Santiago de Compostela

UniCa a Santiago de Compostela

Presentata nei giorni scorsi la traduzione del libro "Elías Valiña. El valedor del Camino (1959-1989)", curata da Daniela Zizi, docente alla Facoltà di Studi umanistici, e dagli allievi del suo corso tenuto nella Magistrale in Traduzione specialistica dei testi. La notizia rilanciata dalla stampa spagnola
11 febbraio 2019
Foto di gruppo per Daniela Zizi e gli studenti del corso tenuto in Studi umanistici al Santuario di O Cebreiro

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 11 febbraio 2019 – E’ stata presentata a Santiago de Compostela la traduzione dallo spagnolo all'italiano del libro di Luís Celeiro Elías Valiña. El valedor del Camino (1959-1989). La traduzione italiana del libro che narra la biografia di Elías - sacerdote di O Cebreiro promotore del Cammino di Santiago e che è conosciuto per aver inventato la famosa freccia gialla che indica il Cammino ai pellegrini - è stata realizzata grazie ad un progetto ideato e sviluppato da Daniela Zizi, docente di Lingua e Traduzione Spagnola alla Facoltà di Studi Umanistici dell’Università di Cagliari, durante il corso di Traduzione Spagnola 1 della Laurea Magistrale in Traduzione Specialistica dei Testi.

Un'immagine della presentazione del volume
Un'immagine della presentazione del volume

Il libro, pubblicato dalla Asociación de Periodistas y Estudiosos del Camino de Santiago (APECSA) e dalla casa editrice Bolanda, è stato presentato il 5 e 6 febbraio nel Museo de las Peregrinaciones di Santiago de Compostela e nel santuario di O Cebreiro, borgo della provincia di Lugo.

Alla presentazione, assieme alla docente e agli studenti sardi autori della traduzione, hanno partecipato l'autore del libro, giornalista e director de Comunicación dell'Università di Santiago; Benedict Buono, direttore del Dipartimento di Filoloxía Clásica, Francesa e Italiana dell'Università di Santiago; Xosé Mª García Palmeiro, direttore dell' APECSA e Valentín García, segretario generale di Política Lingüística della Xunta de Galicia.

Questi i nomi delle studentesse e dello studente coinvolti nel lavoro di traduzione: Alba Manuela Aramu, Alessandra Massei, Alessandra Mattana, Felice Cuboni, Francesca Soddu, Giada Atzeni, Giulia Carboni, Karen Garau, Laura Milia, Maria Delia Barrili, Martina Pani, Paola Cherchi e Maura Piras.

Un'altra bella immagine di gruppo a Santiago de Compostela: il gruppo all'ingresso del Rettorato
Un'altra bella immagine di gruppo a Santiago de Compostela: il gruppo all'ingresso del Rettorato

L'evento ha suscitato grande interesse istituzionale e mediatico e fornisce l’occasione per collegare il culto internazionale per l’apostolo Santiago alla venerazione che per lui esiste in molti comuni della Sardegna.

Poco prima della presentazione del volume
Poco prima della presentazione del volume
Tematiche: Studenti - Studi umanistici

Link

Ultime notizie

18 febbraio 2019

Promuovere l'invecchiamento di successo

Lunedì 18 febbraio dalle 9.30 in Aula Specchi alla Facoltà di Studi umanistici un convegno organizzato da Maria Pietronilla Penna offrirà una prospettiva multidisciplinare sul fenomeno, facendo anche il punto sugli studi e sulle ricerche in corso sul tema in Sardegna, con relatori provenienti da tutta Italia

16 febbraio 2019

Formazione dei formatori, Università e Accademia dei Lincei in campo

La sezione di Cagliari all’avanguardia nelle azioni di coinvolgimento dei docenti di qualsiasi ordine e materia. “Una nuova didattica nella scuola” è la cornice dedicata agli ambiti linguistico, matematico e scientifico. Si sono chiusi con successo i lavori curati da Maria Polo in aula magna di Ingegneria e architettura. Applausi per gli accademici Francesco Clementi, Alfio Quarteroni, Rosa Roberto e il pro rettore Micaela Morelli

14 febbraio 2019

L’Università di Cagliari leader nei programmi ENI CBC MED con tre progetti finanziati dall'Unione Europea per il periodo 2014/2020

COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. L’ateneo è capofila nel Mediterraneo con il progetto BESTMEDGRAPE. Si tratta di un piano innovativo, finanziato con tre milioni di euro per il trasferimento di competenze scientifiche alle filiere industriali e commerciali delle nazioni partner. Sotto la guida dei professori Gianluigi Bacchetta e Maria Manconi, del Dipartimento di scienze della vita e dell’ambiente, coinvolti centri di ricerca e imprese private di Italia, Francia, Tunisia, Giordania e Libano. UniCa partner in altri due importanti europrogetti Eni Cbc Med, MEDISS e BERLIN.

14 febbraio 2019

Con l’INPS, per Marisa Della Rocca

L’intervento del Rettore alla Giornata di approfondimento in memoria della dipendente dell’INPS uccisa dal marito nel 2007: “Vogliamo che le nostre giovani abbiano voglia di crescere e costruirsi un futuro senza dover dipendere da un rapporto sbagliato, fatto di possesso e di dipendenza. Le istituzioni devono fare la loro parte”. IMMAGINI e VIDEO

Questionario e social

Condividi su: