UniCa UniCa News Notizie Candidati regionali e studenti dell’ateneo a confronto

Candidati regionali e studenti dell’ateneo a confronto

INIZIATIVA UNICARADIO. Giovedì 14 febbraio gli universitari di Cagliari incontrano i candidati alle elezioni regionali 2019. Dalle 19 nel teatro ‘Nanni Loy’ dell’Ersu , in via Trentino 15
06 febbraio 2019
Appuntamento organizzato da UnicaRadio al Cineteatro dell'Ersu

L’iniziativa si svolge in collaborazione con l'Ersu, che ha concesso l’utilizzo della sala teatro “Nanni Loy” di via Trentino

L'evento verrà trasmesso in diretta radiofonica sul portale www.UnicaRadio.it e sul DAB+, in seguito sarà disponibile in podcast per essere riascoltato e scaricato gratuitamente
 
  
Cagliari, 6 febbraio 2019 (IC)
- Unica Radio, radio degli studenti universitari di Cagliari, organizza per il 14 febbraio l’incontro tra i candidati alle elezioni regionali del 24 febbraio 2019 e gli studenti universitari.
  
All’appuntamento - inizio ore 19 - saranno presenti un candidato o una candidata in rappresentanza di ciascuna lista per dare vita ad un dibattito moderato da Lisa Ferreli. Gli interessati possono porre domande prima dell’incontro, inviando una richiesta tramite posta elettronica a info@unicaradio.it.
  
Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al 389.1067499 (Lisa Ferreli).

Tematiche: Studenti

Link

Ultime notizie

21 aprile 2019

BUONA PASQUA 2019

Gli auguri del Magnifico Rettore Maria Del Zompo per le festività pasquali accompagnati dall'immagine di un'antica opera dell'artista cagliaritano Raffaele Aruj custodita nella Mostra Piloni. Uffici del Rettorato chiusi il 26 aprile

20 aprile 2019

Università di Cagliari, ora è boom di iscritti

Aumenta dell’11% il numero totale degli studenti. Balzo in avanti delle lauree magistrali, che fanno registrare un ottimo +25%. La soddisfazione del Rettore: “E’ il risultato delle politiche gli ultimi 4 anni: abbiamo fatto conoscere di più e meglio i nostri corsi di laurea, investendo sulla qualità di quelli magistrali. Ora c’è più attenzione al mondo del lavoro, e premi di merito per chi continua a studiare da noi”

Questionario e social

Condividi su: