UniCa UniCa News Notizie Al via il Premio Gianni Massa

Al via il Premio Gianni Massa

L’Ateneo in prima fila nelle iniziative organizzate dal CORECOM Sardegna e da GIULIA Giornaliste Sardegna. Presentato il concorso dedicato al giornalista sardo che ha guidato la sede regionale dell’Agenzia Giornalistica Italia, il 26 novembre replica dello spettacolo “Lo conosci Giulia?”. Le parole del Prorettore Francesco Mola sul ruolo di UniCa. MULTIMEDIA
06 novembre 2018
La locandina del Premio

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 6 novembre 2018 - “Aprire l’Ateneo alla collaborazione più piena con il territorio: questo è uno dei motivi per cui è stata eletta Maria Del Zompo, e per questo abbiamo aderito all’invito del CORECOM e di Giulia Giornaliste Sardegna per collaborare per la realizzazione del Premio Gianni Massa”. Lo ha detto Francesco Mola, Prorettore vicario, intervenendo questa mattina in Consiglio regionale della Sardegna alla presentazione prima edizione del Premio promosso dal CORECOM Sardegna, il comitato di garanzia per le comunicazioni della Regione Sardegna, in collaborazione con Giulia giornaliste Sardegna. Il Premio è suddiviso nelle tre sezioni “Giornalismo”, dedicato alla programmista e regista della Rai Piera Mossa, “Università” e “Scuola”.

L'iniziativa è stata coordinata da Mario Cabasino, Presidente del CORECOM, e da Susi Ronchi, coordinatrice di GIULIA Giornaliste Sardegna, ma sono state tantissime le persone che a vario titolo hanno partecipato all'evento aperto dai saluti del Presidente del Consiglio regionale della Sardegna, Gianfranco Ganau.

Francesco Mola, Mario Cabasino e Gianfranco Ganau
Francesco Mola, Mario Cabasino e Gianfranco Ganau
GUARDA L'INTERVENTO DEL PRORETTORE

“L’Ateneo è impegnato da tempo su questo fronte – ha proseguito il Prorettore – Mi riferisco al progetto finanziato da Horizon2020 sulla parità di genere e ad altre iniziative come ‘Il bello e la sfida di essere donna’, il percorso-concorso che questo pomeriggio vedrà la prof.ssa Micaela Morelli intervenire nell’Aula magna del Rettorato”.

“Giornalista integerrimo e militante”: così Maria Grazia Caligaris ha definito Gianni Massa, il giornalista sardo alla memoria del quale è intitolato il Premio: “Doti come umiltà, sacrificio, passione civile e rispetto per le persone in difficoltà: con queste ha incarnato il più autentico ruolo di una professione così importante per una società democratica: la sua passione per il lavoro era vissuta in modo totalizzante. L’impegno civile è sempre stato il suo sole”. Dopo di lei, si sono susseguite le testimonianze di chi ha conosciuto Massa, le conclusioni sono state affidate al figlio Dandy.

L'intervento di Maria Grazia Caligaris, Presidente di "Socialismo, Diritti, Riforme", l'associazione fondata con Gianni Massa
L'intervento di Maria Grazia Caligaris, Presidente di "Socialismo, Diritti, Riforme", l'associazione fondata con Gianni Massa
VIDEOPITCH DELL'INTERVENTO DI DANDY MASSA: PER CONOSCERE UN GRANDE GIORNALISTA

Link

Ultime notizie

19 aprile 2019

BUONA PASQUA 2019

Gli auguri del Magnifico Rettore Maria Del Zompo per le festività pasquali accompagnati dall'immagine di un'opera dell'artista cagliaritano Raffaele Aruj custodita nella Mostra Piloni

18 aprile 2019

Alla Cittadella dei Musei il primo libro di Camillo Golgi

Le telecamere della RAI all'interno delle sale dove è esposto Il prezioso volume, scritto dal primo scienziato italiano insignito con il Premio Nobel, che fa parte della collezione di rari testi scientifici donati da Giuseppe Sterzi (fino al 1919 direttore dell’istituto anatomico) all’Università di Cagliari. L’esposizione, organizzata dal professor Alessandro Riva e inaugurata dal Rettore, è visitabile fino al 30 aprile. Resoconto, GALLERIA FOTOGRAFICA, RASSEGNA STAMPA e VIDEOPITCH con i servizi andati in onda nel TG della RAI

18 aprile 2019

Ricerca, la radiologia dell’ateneo su Lancet neurology

La prestigiosa rivista ospita il lavoro sulla prevenzione dello stroke ischemico che ha per prima firma Luca Saba: “Abbiamo definito le strategie e le potenzialità che determinano la vulnerabilità della placca carotidea”

17 aprile 2019

Cus Cagliari, Marco Meloni presidente fino al 2022

L’assemblea del sodalizio sportivo dell’Università di Cagliari ha riconfermato il dirigente per il prossimo quadriennio. La cordata guidata da Stefano Arrica ha ritirato le candidature. I lavori sono stati presieduti dal pro rettore vicario, Francesco Mola: “In bocca al lupo, ragazzi!”

Questionario e social

Condividi su: