UniCa UniCa News Notizie SIA. Convegno internazionale a Cagliari il 26 settembre

SIA. Convegno internazionale a Cagliari il 26 settembre

A Sa Duchessa, nell’Aula “Specchi” della Facoltà di Studi umanistici, "Dai bisogni educativi speciali verso la progettazione universale nei contesti inclusivi dell’apprendimento"
26 settembre 2018
a fondo pagina il link per scaricare il programma in formato .pdf

Con il patrocinio dell’Ateneo di Cagliari, i Servizi per l’Inclusione e l’Apprendimento (SIA) della Direzione per la Didattica e l’Orientamento, il 26 settembre 2018 organizzano il convegno internazionale “Dai bisogni educativi speciali verso la progettazione universale nei contesti inclusivi dell’apprendimento”.
  

CONTATTI: per informazioni scrivere a siaeventi@gmail.com. Per iscriversi al Convegno: http://people.unica.it/disabilita/.
 
PROGRAMMA. La giornata di studio e confronto si svolgerà dalle 8:30 nell’Aula “Specchi” della Facoltà di Studi umanistici (via Is Mirrionis 1):

8:30- 9:00
Registrazione dei partecipanti

9:00-9:30
Saluti istituzionali:
- Maria Del Zompo, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Cagliari
- Rossana Martorelli, Presidente della Facoltà di Studi Umanistici
- Giuseppina Locci, Dirigente della Direzione per la Didattica e l’Orientamento
- Maria Pietronilla Penna, Direttore del Master in Psicopatologia dell’Apprendimento
- Loredana Lucarelli, Direttore del Dipartimento di Pedagogia, Psicologia e Filosofia
- Cristina Cabras, Coordinatrice dei Corsi di Laurea in Psicologia Antonello Mura, Direttore del Centro di Servizio d’Ateneo per la didattica e l’inclusione nell’alta formazione delle professionalità educative 

9:30-11:00 1° sessione - Bisogni Educativi Speciali, complessità, inclusione e learning for all
Introduzione:
- Donatella Petretto, Delegato Rettorale per il coordinamento delle iniziative per l’inclusione,
Interventi:
- Fabrizio Mattana, Direzione per la Didattica e l’Orientamento, Università degli Studi di Cagliari “B.E.S. e Università, l’esperienza dell’Ateneo di Cagliari
- Raffaele Ciambrone, Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca
Dalla normativa per l’inclusione alla didattica inclusiva

11:00-11:15 coffee break

11:15-13:00 2° sessione - Resilienza ed apprendimento Introduce e discute
- Mario Fulcheri, Delegato Rettorale per il coordinamento delle iniziative per l’inclusione, Università di Chieti
Keynote Lecture di Anastassios Matsopoulos, Ph.D, University of Crete, Greece
Lecture on Resilience, School and University

13:00-13:30 Interventi preordinati e discussione coordinati da Donatella Petretto, Università degli Studi di Cagliari

13:30-15:00 pausa pranzo

15:00-17:00 3°sessione - I profili neuropsicologici nei disturbi evolutivi specifici: uno sguardo sulla complessità

15:00-15:30 Introduce e coordina Carmelo Masala, professore a contratto, Università degli Studi di Cagliari

15:30-16:30 James Smith-Sparks, London South Bank University, United Kingdom
A look into the complexity of the profile of specific learning disorders

16:30-16:45 Donatella Petretto, Università degli Studi di Cagliari
La complessità del profilo neuropsicologico dei DSA

16:45-17:00 Maria Pietronilla Penna, Università degli Studi di Cagliari
Processi cognitivi ed apprendimento

17:00-17:15 Mariza Gavogiannaki, University of Crete, Greece “Promoting Resilience for Students with Learning Disabilities: A New Paradigm for Educators

17:15-17:30 coffee break

17:30-19.00 4° sessione - Tavola Rotonda - Le esperienze e le buone prassi nel territorio Introduce e coordina Laura R. Mura, Università degli Studi di Cagliari
- Anna Rita Bellu, Educatore U.S.S.M. Cagliari, Ministero di Giustizia
- Rita Pilia, Docente Referente per DSA nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Cagliari
- Rita Polo, Coordinatore Generale dell’ABC Sardegna - Associazione Bambini Cerebrolesi Sardegna
- Giuseppe Argiolas, Presidente del CIIS (Coordinamento Italiano Insegnanti di Sostegno)
- Andrea Ferrero e Andrea Mameli, CRS4 (Centro di ricerca, sviluppo e studi superiori in Sardegna), ideatori e conduttori della trasmissione radiofonica Oltre le barriere
- Elena Frau, Associazione Coda di Lupo
- Patrizia Pinna, Docente dell’Istituto Comprensivo “Sant’Antioco - Calasetta”
- Alessandro Franceschi, Università di Cagliari
- Simona Quaglia, Università di Cagliari
- Gabriele Sorba, Università di Cagliari
- Silvia Vinci, Laura R. Mura, Gian Pietro Carrogu, S.I.A. Servizi per l’Inclusione e l’Apprendimento

19:00-19:30 – Discussione e conclusioni di Donatella Petretto, Mario Fulcheri, Carmelo Masala e Laura R. Mura




(IC) 22/9/2018

Allegati

Ultime notizie

28 giugno 2022

Raccontare la ricerca: adesioni entro il 4 luglio per la SHARPER Night 2022

Data e sede sono già confermate: si terrà venerdì 30 settembre 2022 nell’Orto botanico di Cagliari la nuova edizione di SHARPER Night, iniziativa inserita nel contesto europeo delle European Researchers’ night. Fino al prossimo lunedì 4 luglio ricercatrici e ricercatori dell'Ateneo potranno inviare le proprie proposte per organizzare eventi, conversazioni, podcast e laboratori collegati all’iniziativa.

28 giugno 2022

College Sant'Efisio e Università, si rafforza l'intesa

Il Rettore alla conferenza stampa di presentazione dell'obiettivo raggiunto dalla struttura della diocesi alle pendici del Colle di San Michele, inserita dal MUR nel ristretto novero dei collegi universitari di merito (appena 54 in tutta Italia). Le parole del Magnifico: "Per noi non esiste solo un problema di quantità di posti letto intorno al nostro Ateneo: con voi abbiamo più qualità per poter accogliere le persone. Complimenti, so bene quanto costa raggiungere una certificazione di questo tipo"

28 giugno 2022

Premio “Donna di scienza in Sardegna”, le candidature entro il 10 luglio

La quarta edizione raddoppia con l’aggiunta dell’award “Donna di scienza giovani”. I riconoscimenti saranno consegnati nel corso del FestivalScienza 2022. L’Università di Cagliari nel pool di enti che collaborano all’organizzazione e promozione della quindicesima edizione, in programma all’ExMa di Cagliari dal 10 al 13 novembre con una serie di attività ed eventi mirati alla diffusione della cultura scientifica sul tema “Scienza & Tecnologia”

Questionario e social

Condividi su: