UniCa UniCa News Notizie Tre giorni di arte e bellezza all’Orto Botanico

Tre giorni di arte e bellezza all’Orto Botanico

Da venerdì a domenica negli spazi di viale Sant’Ignazio a Cagliari un’esposizione di pittura, danza e lezioni di piano per tutti. Workshop di pittura e presentazione di libri. Durante la manifestazione, una raccolta di fondi per donare un pianoforte all'Orto
15 settembre 2018
Una splendida immagine di una delle tante specie conservate nell'Orto Botanico

Sergio Nuvoli

Cagliari, 11 settembre 2018 - Una tre giorni d’arte con l’intento di riscoprire la bellezza dell’Orto Botanico dell’Università di Cagliari e sensibilizzare al rispetto della natura e alla fruizione dell’arte. E’ l’iniziativa che la PromoVogue realizza – in collaborazione con l’Orto – da venerdì 14 a domenica 16 settembre negli spazi del polmone verde dell’Ateneo: durante la manifestazione, patrocinata dall’Università e dal Comune di Cagliari, saranno raccolti fondi per acquistare un pianoforte da mettere a disposizione dei visitatori.

Si comincia venerdì 14 settembre – con biglietto di ingresso ridotto per tutti i visitatori - a partire dalle 10 con una mostra d’arte di Mario Biancacci, Claudio Loy, Anna Haber, Emanuela Boi e Viola Vistosu, una mostra fotografica di Ilaria Biancacci e Simona Atzeni e la presentazione di libri a cura di Claudio Loy e del poeta Mahmoud Subhoa. Alle 15,30 nello spazio davanti al Museo Botanico si terrà la presentazione degli artisti espositori. Alle 16 Claudio Loy presenterà il suo libro “Babele”. Dalle 16.30 sarà possibile assistere alla performance teatrale e alla coreografia della Scuola Spazio Danza di Simonetta Stocchino, con l’asta delle opere in mostra per la raccolta fondi.

 

Il Direttore dell'Orto Botanico, Gianluigi Bacchetta, con l'assessore comunale alla Cultura e al Verde Pubblico, Paolo Frau
Il Direttore dell'Orto Botanico, Gianluigi Bacchetta, con l'assessore comunale alla Cultura e al Verde Pubblico, Paolo Frau

Si prosegue sabato 15 settembre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 con un workshop di tecnica dell’acrilico, pittura ad olio, gesso e ossido colorato, e con lezioni di pianoforte per giovani e adulti a cura della maestra Anna Haber. L’ingresso sarà gratuito per tutti colori che parteciperanno al workshop.

La manifestazione si concluderà domenica 16 con una estemporanea di pittura organizzata dall’associazione culturale “Il Dado d’Arte”, visitabile dalle 10 alle 17. Al termine una giuria tecnica valuterà le opere: le tre migliori si aggiudicheranno l’esposizione gratuita negli spazi dell’Orto Botanico per due settimane.

L’evento ha una pagina facebook, “Verdi e leggere orme sulla terra”, in cui si possono trovare ulteriori informazioni e prendere contatti con gli organizzatori.

La locandina completa dell'iniziativa
La locandina completa dell'iniziativa

Ultime notizie

23 gennaio 2019

A Cagliari la Società di Filosofia del Linguaggio

Dalla strategia social mediale di Matteo Salvini all’incidenza delle emozioni nella comunicazione della Chiesa cattolica, dal dialogo cinematografico alla lingua dei segni: questi alcuni dei temi che saranno toccati durante i lavori del Congresso, a Sa Duchessa dal 23 al 25 gennaio. Alla Facoltà di Studi umanistici una settantina di relatori di livello internazionale

23 gennaio 2019

Linguaggio ed emozioni, per capire la società

In corso a Sa Duchessa i lavori del XXV Congresso della Società di Filosofia del Linguaggio. Il segretario Franciscu Sedda, docente di Semiotica di UniCa, presenta alcuni tra i numerosi argomenti in discussione fino a venerdì 25 nelle aule del Polo di Studi umanistici. RESOCONTO dell'avvio dei lavori, immagini, video, RASSEGNA STAMPA. I lavori trasmessi in streaming

22 gennaio 2019

Military Landscapes riscopre Forte Aurelia

Al via da domani una nuova iniziativa nell'ambito della rete di attività legate alla valorizzazione del patrimonio difensivo e militare, coordinate dall'Università degli Studi di Cagliari, Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura. Il progetto coinvolge Politecnico di Torino e Sapienza Università di Roma: gli studenti e i docenti provenienti dai tre atenei collaboreranno all’elaborazione di un progetto esplorativo comune sullo scenario futuro per l'importante monumento della Capitale

21 gennaio 2019

GIORNATA DELLA MEMORIA 2019. Le memorie dei perseguitati

Lunedì 28 gennaio la celebrazione all'Università di Cagliari per il diciassettesimo anno consecutivo. Le iniziative, coordinate dal professor Claudio Natoli, sono rivolte come sempre non solo al mondo accademico ma anche all’intera cittadinanza e al mondo delle scuole. Spunti di riflessione e di conoscenza storica saranno offerti da Anna Foa (La Sapienza), da Micaela Procaccia (Archivi di Stato) e dalla videotestimonianza di Settima Spizzichino

Questionario e social

Condividi su: