UniCa UniCa News Notizie Tre giorni di arte e bellezza all’Orto Botanico

Tre giorni di arte e bellezza all’Orto Botanico

Da venerdì a domenica negli spazi di viale Sant’Ignazio a Cagliari un’esposizione di pittura, danza e lezioni di piano per tutti. Workshop di pittura e presentazione di libri. Durante la manifestazione, una raccolta di fondi per donare un pianoforte all'Orto
15 settembre 2018
Una splendida immagine di una delle tante specie conservate nell'Orto Botanico

Sergio Nuvoli

Cagliari, 11 settembre 2018 - Una tre giorni d’arte con l’intento di riscoprire la bellezza dell’Orto Botanico dell’Università di Cagliari e sensibilizzare al rispetto della natura e alla fruizione dell’arte. E’ l’iniziativa che la PromoVogue realizza – in collaborazione con l’Orto – da venerdì 14 a domenica 16 settembre negli spazi del polmone verde dell’Ateneo: durante la manifestazione, patrocinata dall’Università e dal Comune di Cagliari, saranno raccolti fondi per acquistare un pianoforte da mettere a disposizione dei visitatori.

Si comincia venerdì 14 settembre – con biglietto di ingresso ridotto per tutti i visitatori - a partire dalle 10 con una mostra d’arte di Mario Biancacci, Claudio Loy, Anna Haber, Emanuela Boi e Viola Vistosu, una mostra fotografica di Ilaria Biancacci e Simona Atzeni e la presentazione di libri a cura di Claudio Loy e del poeta Mahmoud Subhoa. Alle 15,30 nello spazio davanti al Museo Botanico si terrà la presentazione degli artisti espositori. Alle 16 Claudio Loy presenterà il suo libro “Babele”. Dalle 16.30 sarà possibile assistere alla performance teatrale e alla coreografia della Scuola Spazio Danza di Simonetta Stocchino, con l’asta delle opere in mostra per la raccolta fondi.

 

Il Direttore dell'Orto Botanico, Gianluigi Bacchetta, con l'assessore comunale alla Cultura e al Verde Pubblico, Paolo Frau
Il Direttore dell'Orto Botanico, Gianluigi Bacchetta, con l'assessore comunale alla Cultura e al Verde Pubblico, Paolo Frau

Si prosegue sabato 15 settembre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 con un workshop di tecnica dell’acrilico, pittura ad olio, gesso e ossido colorato, e con lezioni di pianoforte per giovani e adulti a cura della maestra Anna Haber. L’ingresso sarà gratuito per tutti colori che parteciperanno al workshop.

La manifestazione si concluderà domenica 16 con una estemporanea di pittura organizzata dall’associazione culturale “Il Dado d’Arte”, visitabile dalle 10 alle 17. Al termine una giuria tecnica valuterà le opere: le tre migliori si aggiudicheranno l’esposizione gratuita negli spazi dell’Orto Botanico per due settimane.

L’evento ha una pagina facebook, “Verdi e leggere orme sulla terra”, in cui si possono trovare ulteriori informazioni e prendere contatti con gli organizzatori.

La locandina completa dell'iniziativa
La locandina completa dell'iniziativa

Ultime notizie

24 maggio 2019

Economia, ecco il Rapporto CRENoS

Venerdì 24 maggio alle 10 nell’Aula A della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche la presentazione dei dati più aggiornati sulla situazione della nostra regione. Apre l’incontro il Rettore Maria Del Zompo, introduce Emanuela Marrocu: dopo la relazione di Bianca Biagi, la tavola rotonda con imprenditori e stakeholder

24 maggio 2019

ARCHITETTURA. 2° Meeting PRO ARCH

Appuntamento nazionale il 31 maggio e 1 giugno, nell'Aula magna universitaria di via Corte d'Appello a Cagliari, promosso dal Dicaar, dalla Scuola di Architettura di UniCa e dall’Ordine degli Architetti di Cagliari

24 maggio 2019

Sardegna, avanti piano

Presentato a Cagliari il 26mo Rapporto sull'economia della regione elaborato dal CRENoS, il Centro di ricerca in cui collaborano gli studiosi dei due Atenei sardi. Dai numeri presentati da Bianca Biagi emergono segnali di vivacità imprenditoriale, aumentano i laureati, si riduce la spesa sanitaria, bene rifiuti e internazionalizzazione del turismo. Il Rettore: "Solo cultura e conoscenza garantiscono la crescita della nostra Regione". In apertura di incontro da Emanuela Marrocu la sottolineatura dell'importanza della libertà di informazione. RASSEGNA STAMPA con i servizi nei titoli di testa di tutti i TG, GALLERIA FOTOGRAFICA e VIDEO

23 maggio 2019

Governance dei big data e democrazia rappresentativa

L’intervento di Marco Betzu, Giovanni Coinu e Gianmario Demuro, docenti di Diritto costituzionale del Dipartimento di Giurisprudenza, al XIV Congreso Hiberoamericano de Derecho constitucional alla Facultad de derecho dell’Università di Buenos Aires: “Occorre orientare la straordinaria capacità conoscitiva generata dai big data per implementare la partecipazione democratica consapevole”. Presentata la ricerca finanziata dalla Legge 7 del 2007

Questionario e social

Condividi su: