UniCa UniCa News Notizie L'occhio degli economisti sul mercato del lavoro

L'occhio degli economisti sul mercato del lavoro

Venerdì 20 luglio un workshop sugli effetti delle leggi di regolazione del mercato del lavoro organizzato da Giovanni Sulis, docente del dipartimento di Scienze Economiche ed Aziendali. Il lavoro del professore è stato citato nell’edizione 2018 dell’Employement Outlook dell’Organisation for Economic Co-operation and Development
17 luglio 2018
Un'immagine della locandina dell'iniziativa

di Valeria Aresu

Cagliari, 13 luglio 2018 – Si svolgerà nell'Aula Arcari della facoltà di Scienze Economiche Giuridiche e Politiche,  venerdì 20 luglio a partire dalle 9, il workshop dal titolo “The effects of employment protection and collective bargaining on workers and firms”. L’iniziativa, organizzata da Giovanni Sulis, docente di Economia politica, illustrerà gli effetti di leggi e riforme di regolazione del mercato di lavoro e della contrattazione collettiva su imprese e lavoratori.

Di recente il lavoro del docente, svolto insieme a Gabriele Cardullo e Maurizio Conti dell’Università di Genova, è stato citato nell’edizione 2018 dell’Employement Outlook dell’Organisation for Economic Co-operation and Development (OECD), nella quale è stata approfondita l’analisi sul ruolo che i sistemi di contrattazione collettiva rivestono per l'occupazione, i salari, le condizioni di lavoro, le disparità salariali e la produttività.

Giovanni Sulis, docente alla Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche
Giovanni Sulis, docente alla Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche

Allegati

Ultime notizie

20 ottobre 2021

L’Università di Cagliari accoglie altri due studenti di origine eritrea

UNICORE 3.0. Tiegisti e Nahom sono arrivati dall’Etiopia per seguire i corsi di UniCA grazie al progetto «University Corridors for Refugees» promosso dall’Agenzia Onu UNHCR e sostenuto in città dalla Caritas diocesana e dal College universitario Sant’Efisio di Cagliari, che collaborano con il nostro ateneo. Ieri la conferenza stampa presieduta dall’arcivescovo, monsignor Giuseppe Baturi, e dalla prorettrice all’internazionalizzazione, Alessandra Carucci

20 ottobre 2021

Giornate Deleddiane, al via la tre giorni di iniziative

Aperte con l'intervento del Rettore Francesco Mola le manifestazioni organizzate dall'Università degli Studi di Cagliari, l'Istituto Superiore Regionale Etnografico e l'Università di Sassari per celebrare la scrittrice premio Nobel a 150 anni dalla nascita. "È un’iniziativa importante, che coinvolge i due Atenei e le scuole. Portare l’università fuori dall’università vuol dire accogliere la più grande parte del sapere: è uno sforzo che dobbiamo e vogliamo fare anche con Università di Sassari, tanto più dopo l’esperienza drammatica che abbiamo vissuto" queste le parole del Magnifico

Questionario e social

Condividi su: