UniCa UniCa News Notizie Resignifications: the black Mediterranean

Resignifications: the black Mediterranean

Sabato 9 giugno Mauro Pala interviene al convegno internazionale sul Mediterraneo, nato dalla sinergia della New York University, la Harvard University e l’Università di Palermo
04 giugno 2018
La locandina dell'iniziativa

di Valeria Aresu

Cagliari, 4 giugno 2018 –Si svolgerà nelle giornate da mercoledì 6 a sabato 9 giugno, a Palermo, il convegno internazionale dedicato agli studi sul Mediterraneo dal titolo “Resignifications: the black Mediterranean”, ispirato al testo “Black Atlantic” di Paul Gilroy.  L’iniziativa è il frutto di una collaborazione tra l’Università di Palermo, l’Harvard University e la New York University, con l’obiettivo di discutere sulle implicazioni storico sociali delle migrazioni contemporanee. Insieme a giornalisti, artisti e scrittori, si cercherà di ipotizzare come oggi possano essere implementate pratiche di integrazione sullo sfondo di un'Europa progressivamente multietnica e multiculturale.

Tra i partecipanti, provenienti da varie università americane ed europee, sarà presente anche Mauro Pala, docente di Letterature comparate e post coloniali del nostro ateneo, con un intervento dedicato al  Mediterraneo nell'opera di Edward Said. 
Al convegno interverranno anche Wole Soyinka, premio Nobel 1986 per la letteratura (verrà presentato dall'organizzatrice siciliana del convegno, la Prof. Di Maio, che lo ha tradotto in Italiano) Paul Gilroy, docente di cultural studies al King's College di Londra, Igiaba Scego, una delle voci più significative della letteratura della migrazione in Italia, Iain Chambers, docente all'Orientale di Napoli, Henry Louis Gates jr., direttore dell'Hutchins Center for African American Research, di Harvard, punto di riferimento imprescindibile della cultura Afro- American. 

Mauro Pala, docente di Letterature comparate e post coloniali
Mauro Pala, docente di Letterature comparate e post coloniali

Ultime notizie

28 gennaio 2022

Fotovoltaico ad alto rendimento, gli studi all’Università di Cagliari

CELLE SOLARI A PEROVSKITE. Gli esperti del Dipartimento di Fisica, guidati dal professor Giovanni Bongiovanni, in prima linea nel gruppo internazionale al lavoro per creare le applicazioni pratiche di nuova generazione. Pubblicato dalla rivista internazionale ‘’Energy&Environmental Science’’ uno studio del gruppo di ricerca in fotonica e optoelettronica - prima firma della giovane ricercatrice Angelica Simbula - con i risultati ottenuti grazie a sofisticate misure effettuate nei laboratori universitari del Centro Servizi di Ateneo (CeSAR)

26 gennaio 2022

UniCa per la Giornata della Memoria

Visitabile nell’atrio di Palazzo Belgrano fino a fine mese la mostra "A 80 anni dalle leggi razziali": l’esposizione ricostruisce il clima che determinò l’emanazione delle norme per effetto delle quali vennero espulsi Doro Levi, Camillo Viterbo e Alberto Pincherle. Rimandata di qualche mese a causa della pandemia la posa delle tre pietre di inciampo con i loro nomi

24 gennaio 2022

Un pensiero per cancellare la violenza di genere

La Facoltà di Ingegneria e Architettura lancia un concorso di idee per individuare una citazione che rappresenti in modo significativo la campagna di sensibilizzazione nei confronti del contrasto alla violenza di genere. La frase prescelta sarà incisa su una targa collocata in prossimità della panchina rossa nel giardino della Facoltà, dipinta il 25 novembre scorso in occasione della manifestazione “Una pennellata per cancellare la violenza di genere”. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: