UniCa UniCa News Notizie UMANAmente e OpenDays4OpenMinds

UMANAmente e OpenDays4OpenMinds

Una giornata ricca di iniziative, workshop e lezioni con i docenti e gli studenti delle facoltà di Studi Umanistici e Ingegneria e Architettura. Sara Cabitza, laureata di UniCa e ora ingegnere del team Renault di Formula 1: “Assolutamente sì, vale la pena iscriversi all’Università di Cagliari”
19 aprile 2018
VIDEOPITCH CON SARA CABITZA REALIZZATO DA SERGIO NUVOLI)

di Valeria Aresu - immagini di Francesco Cogotti

Cagliari 19 aprile 2018 –Tantissimi gli studenti delle scuole superiori che oggi hanno raggiunto i Campus di Piazza d’Armi per le attività dedicate all’orientamento universitario, UMANAmente OpenDay e OpenDays 4 OpenMinds, delle facoltà di Studi Umanistici e Ingegneria e Architettura.  In entrambi i poli del nostro ateneo, studenti e docenti hanno organizzato workshop, presentazioni e lezioni per coinvolgere i futuri studenti nelle abituali attività dei rispettivi corsi di laurea.

In Studi Umanistici le attività sono state aperte dall’esibizione dei ragazzi del MUSE (Unica Musica Ensemble), il centro musicale dell’ateneo coordinato da Ignazio Macchiarella, docente di Etnomusicologia. “Lo spirito del MUSE è la libertà - ha spiegato questa mattina, poco prima del concerto - Qui, studenti, docenti e personale amministrativo collaborano in sinergia per fare musica”.

 

Ignazio Macchiarella, docente di Etnomusicologia
Ignazio Macchiarella, docente di Etnomusicologia
Guarda un breve frammento dell'esibizione dei ragazzi del MUSE

La mattinata è proseguita con la lezione di Psicologia delle disabilità, con Donatella Rita Petretto, docente di psicologia clinica, e Silvia Vinci del SIA (Servizi per l’Inclusione e l’Apprendimento), durante la quale i ragazzi hanno analizzato i concetti, strettamente interconnessi, di benessere e salute.

Particolarmente interessante è stato anche il seminario di Maria Chiara Fastame, ricercatrice del dipartimento di Pedagogia, Psicologia e Filosofia, durante il quale ha raccontato gli studi condotti dal suo team di ricerca che hanno catturato l’interesse della CNN.  “Gli anziani e i centenari della Blue Zone dell’Ogliastra devono la propria longevità e salute non solo all’alimentazione e allo stile di vita tipico di quelle zone, ma anche e soprattutto al ruolo attivo che ancora ricoprono nel loro contesto sociale”.

Maria Chiara Fastame, ricercatrice del dipartimento di Pedagogia, Psicologia e Filosofia
Maria Chiara Fastame, ricercatrice del dipartimento di Pedagogia, Psicologia e Filosofia
Guarda il videopitch con Maria Chiara Fastame, sullo studio dei centenari andato in onda sulla CNN

In Ingegneria e Architettura, in parallelo alle attività di Studi Umanistici, si è svolta invece l’iniziativa OpenDays 4 OpenMinds. Qui, tra i seminari e i workshop organizzati da studenti e docenti, la partecipazione di un’ospite d’eccezione: Sara Cabitza, ingegnere del team Formula1 Renault: “Vale la pena iscriversi all’Università di Cagliari. Qui ho imparato a ragionare e a gestire le situazioni di stress, elementi fondamentali per lavorare in questo mondo”.

Sara Cabitza, laureata di UniCa e oggi progettista di Formula1
Sara Cabitza, laureata di UniCa e oggi progettista di Formula1
Guarda l'intervista a Sara Cabitza, ospite d'eccezione all'OpenDay di Ingegneria

Ultime notizie

03 febbraio 2023

Addio all'architetto Giovanni Carbonara

Si è spento mercoledì primo febbraio a Roma il professor Giovanni Carbonara, maestro di restauro, capofila della cosiddetta “scuola romana”. Aveva ottant’anni. Il prossimo 31 maggio era atteso nel nostro ateneo, ospite della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio. Pubblichiamo un suo ricordo a cura delle docenti Caterina Giannattasio, Donatella Rita Fiorino e Valentina Pintus.

03 febbraio 2023

Cure palliative e terapia del dolore: concluso il primo Master di UniCa

Il traguardo raggiunto ieri nell’aula magna di Palazzo Belgrano, con la discussione di una parte delle tesi del master di primo livello diretto dal professor Gabriele Finco. Presenti per l’occasione il rettore Francesco Mola, l’assessore regionale alla sanità Carlo Doria, l’assessora comunale alle politiche sociali, benessere e famiglia Viviana Lantini, il presidente della società italiana cure palliative Gino Gobber e, per l’Aou, la direttrice generale Chiara Seazzu e il direttore sanitario Giancarlo Angioni

31 gennaio 2023

PREMI ERC. Le ricerche di Miriam Melis al top in Europa

NEUROSCIENZE. L’ateneo tra le università e centri scientifici di grande prestigio internazionale. Il riconoscimento di eccellenza alla professoressa del dipartimento di Scienze biomediche porta a Cagliari un finanziamento di circa 2 milioni di euro per il proseguo degli studi sulla dopamina e sulla sua importanza nei meccanismi di elaborazione degli stimoli sensoriali e nell’ambito dei disturbi inerenti apprendimento, sviluppo, comportamento e interazioni sociali. RASSEGNA STAMPA

30 gennaio 2023

La forza del ricordo come antidoto al male

Una foltissima partecipazione lunedì 30 al convegno organizzato dall'ateneo per il Giorno della Memoria. Autorità civili, militari e religiose, tantissimi studenti a simboleggiare il passaggio del testimone per continuare a non dimenticare l'orrore dell'Olocausto. Gli interventi del rettore Francesco Mola, del direttore del quotidiano La Repubblica Maurizio Molinari, del professor Michele Camerota, del presidente della Regione Christian Solinas, dell'assessora alla pubblica istruzione del comune di Cagliari Marina Adamo. Al termine della manifestazione è stata scoperta la targa commemorativa in onore di Davide Teodoro Levi, Alberto Pincherle, Camillo Viterbo, i tre docenti di UniCa colpiti dalle leggi razziali del '38. SERVIZIO, PHOTOGALLERY E VIDEO INTERVISTE

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie