Notizie





03 gennaio 2023

Dipartimenti universitari di eccellenza nazionale, Cagliari raddoppia

AL TOP GIURISPRUDENZA E DIEE. A Cagliari in arrivo oltre 14 milioni di euro per il quinquennio 2023/2027. L’ateneo migliora il suo posizionamento con quattro dipartimenti preselezionati e due dipartimenti scelti tra le migliori eccellenze scientifiche nazionali che spiccano per qualità della ricerca e dei progetti di sviluppo. “Si continua nella crescita, è un incoraggiamento per il nuovo anno” il commento del rettore Mola. Piena soddisfazione dei direttori, Cicero e Muscas

22 dicembre 2022

La Fondazione Veronesi finanzia gli studi di Gabriele Serreli, ricercatore dell’Università di Cagliari

La notizia arriva dall’Unità di patologia sperimentale del Dipartimento di Scienze biomediche. Al dottor Serreli, PhD della Sezione Patologia, è stata assegnata una borsa di ricerca annuale per finanziare un importante progetto scientifico da portare avanti nei laboratori del Disb di UniCa. Il prestigioso riconoscimento conferito in relazione ad un bando internazionale per finanziare ricercatori italiani e stranieri impegnati in Italia con progetti di ricerca di elevata qualità in varie aree di ambito biomedico, quali oncologia, malattie cardiovascolari, neuroscienze e prevenzione

22 dicembre 2022

Buone feste e felice 2023

L'incontro di fine anno del Rettore e del Direttore generale con il personale dell'Ateneo in Aula magna per il consueto scambio di auguri. “A tutte e a tutti voi - le parole del professor Mola - un felice Natale in famiglia e un sereno 2023. Che il nuovo anno sia foriero di nuovi progetti, obiettivi e opportunità di crescita!”. In occasione delle festività gli uffici universitari osserveranno chiusure per ferie nei giorni 23, 27 e 30 dicembre, 2 e 5 gennaio

20 dicembre 2022

I giovani ricercatori festeggiano la ricerca scientifica

DISB PARTY. Stasera nel Blocco C della Cittadella di Monserrato l’appuntamento coordinato dalla direttrice del Dipartimento di Scienze Biomediche Iole Tomassini Barbarossa con il docente Marco Pistis, che commentano: "Ringraziamo tutti per la partecipazione, è stato bello vedere tanta scienza e tanto entusiasmo in questa riunione di giovani di talento e docenti di comprovata esperienza". Prima parte del "Science Day" dedicata alle presentazioni delle ricerche condotte nei diversi laboratori (poster), a seguire musica e aperitivi fino alle 22. Per i vertici dell'ateneo hanno presenziato le prorettrici Paola Fadda e Valentina Onnis. Per il Disb presenti, tra gli altri, il vicedirettore Antonio Rescigno e i professori emeriti Roberto Crnjar, Maria Del Zompo, Gaetano Di Chiara e Walter Fratta

19 dicembre 2022

Open Days / Open Labs del Dipartimento di Fisica. Eventi finali 2022

Oggi alle 18 un incontro sulla parità di genere e domani, martedì 20 dicembre, stessa ora, l'appuntamento conclusivo - tra arte, scienza, musica e divertimento - delle giornate annuali organizzate dal dipartimento di UniCa per far conoscere agli studenti e alle studentesse le attività di ricerca condotte nei propri laboratori. Coinvolti in particolare gli iscritti ai corsi di laurea triennale e magistrale in Fisica. Coordinamento a cura del ricercatore e docente di Fisica sperimentale, Guido Mula: "La ricerca è sempre costruita sullo scambio e sulla ricchezza che deriva dal mettere in comune esperienze diverse, anche tra studiosi e studiose di discipline diverse"

16 dicembre 2022

Filosofia e medicina. Riflessione, storia e confronto

Discipline di forte e decisivo impatto su cultura, qualità e gestione della vita, indicazioni e percorsi per le nuove generazioni. Oggi, in rettorato si svolgono i lavori del congresso organizzato dai professori Luca Saba, Ezio Laconi e Silvano Tagliagambe. Nell’arco della mattinata in programma interventi, letture e tavole rotonde. L’evento è aperto ad un massimo di ottanta partecipanti con l'attribuzione di crediti formativi previa registrazione per email a presidenzamedicina@unica.it

16 dicembre 2022

Medicina e filosofia, concrete e proficue prove di dialogo e di operatività

Formazione avanzata, innovazione, tecnologia, rapporto con i pazienti in un mondo sempre più connesso a protocolli rigidi e linee guida lontane da chi si occupa di assistere i cittadini. Confronto aperto in aula magna: "Abbiamo l'obbligo di dare gli strumenti adeguati ai nostri studenti" la sintesi di Luca Saba. "Su questi temi dobbiamo ritrovarci per una riflessione aggiornata e puntuale" ha aggiunto Francesco Mola

16 dicembre 2022

KNX DAY, premiato a Torino un progetto del Dicaar

Riconoscimento per il lavoro del gruppo di ricercatori guidato dal professor Roberto Ricciu nello studio “Progettazione e realizzazione di edifici con comfort-autoadattivo”. Argomenti principali dell’evento nazionale 2022 legati alla tecnologia in ambito energetico, con specifico rimando alla gestione dell’energia e alla creazione e definizione delle comunità energetiche. Temi al tempo stesso attuali e futuri, che aprono interrogativi e sollecitano soluzioni smart e innovative

15 dicembre 2022

Prospettive di sviluppo delle comunità energetiche

Venerdì 16 dicembre, dalle 9,30, convegno nell'aula magna "Mario Carta" della facoltà di Ingegneria e architettura. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Ordine degli ingegneri, Enea, Isnova, Ordine dei periti industriali e Logical Soft, nell’ambito del programma “Italia in Classe A”, campagna nazionale promossa dal Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica. Presenzia il professor Fabrizio Pilo, prorettore territorio e innovazione

15 dicembre 2022

Il professor Salvatore Cuzzocrea è il nuovo presidente della Crui

L’assemblea della Conferenza dei rettori delle università italiane ha eletto il rettore dell’ateneo di Messina. “Investimenti, giovani e ricerca. Tre temi da cui partire per assicurare all’Italia un’università più forte e una società più solida e giusta”

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie