Eventi





06 maggio 2022

ATENEIKA 2022, la spettacolare festa tra sport, musica e inclusione

Sono aperte le iscrizioni all’evento riservato alla popolazione universitaria. Dodici giorni di competizioni e intrattenimento. Dal 1° al 12 giugno previste oltre duecento ore di gare individuali e di squadra. In palio il Medagliere, detenuto da Medicina e chirurgia, vittoriosa nel 2019. Per informazioni e registrazione consultare il sito iscrizioni.ateneika.com. SCADENZA ADESIONI: 13 MAGGIO

13 maggio 2022

Salute mentale, ricerca e buone pratiche: l’Università di Cagliari è centrale in ambito mediterraneo

Si è chiuso con successo il confronto, curato dagli specialisti del dipartimento di Scienze mediche e sanità pubblica. “Abbiamo affrontato le conseguenze della pandemia, il problema dei diritti umani, il supporto a migranti e rifugiati, l’impiego delle nuove tecnologie in ambito biomedico" dice Mauro Carta. I lavori hanno avuto per oggetto anche la prevenzione del suicidio e i disturbi dell’umore

11 aprile 2022

I pazienti oncologici e l’umanizzazione delle cure ospedaliere

Un tema delicato, complesso e in continua evoluzione. La proficua intesa tra l’Università del capoluogo e l’Arnas Brotzu con la collaborazione del Rotary club di Cagliari. “Una sinergia preziosa che ha permesso l’attivazione di un contratto biennale per una biologa specializzata in Scienze dell’alimentazione” ha precisato il prorettore Giorgio La Nasa  

06 aprile 2022

Tra scienza e sofferenza: la sclerosi laterale amiotrofica in Sardegna

Stamani si è dibattuto dei principali attori nella gestione, le strategie, i bisogni clinici insoddisfatti dei pazienti affetti da una patologia crudele: confronto aperto in aula magna in Cittadella universitaria di Monserrato. Ai lavori hanno preso parte il rettore Francesco Mola, l’assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, il direttore generale dell’Aou di Cagliari, Chiara Seazzu

03 aprile 2022

Le donna e la scienza, semaforo verde per la raccolta delle candidature

Si chiude il prossimo 10 luglio la presentazione di profili femminili che abbiano svolto attività di ricerca, didattica e disseminazione in ambito scientifico in Sardegna. Per la quarta edizione della rassegna, che ha il supporto dell’Università, il comune di Cagliari assegna un riconoscimento alla candidata più giovane che fa ricerca o opera nel capoluogo regionale

06 aprile 2022

Contro violenza e discriminazioni, per un’università sempre più accogliente

In occasione della tavola rotonda organizzata ieri dal Cug d’ateneo, è stata anche premiata la frase vincitrice del concorso di idee “Un pensiero per cancellare la violenza di genere”, lanciato a novembre 2021 dalla facoltà di Ingegneria e Architettura. La frase prescelta è quella proposta da Carla Cherchi, studentessa del corso di laurea magistrale in Ingegneria meccanica: “Don't paint me black when I used to be golden” (Non dipingermi di nero quando risplendo come l’oro), tratta dal brano Clairvoyant dei “The story so far”. LA SINTESI DELL’EVENTO

29 marzo 2022

Comunicazione universitaria: tra ascolto, inclusione, sostenibilità e trasparenza

La conclusione del progetto Concrete. Indicazioni e linee guida durante e senza le crisi: per le Università il lavoro non manca. Nell’indagine curata dal dipartimento di Scienze politiche e sociali su diciannove grandi atenei, emerge la necessità di un piano e professionisti ad hoc. “Dobbiamo farci trovare sempre pronti, essere bidirezionali, coinvolgenti, chiari, trasparenti e attenti alle esigenze di studentesse e studenti” il messaggio emerso al convegno che ha chiuso i lavori

20 marzo 2022

La comunicazione universitaria in caso di crisi ed emergenza

Giovedì 31 marzo, dalle 10 alle 12,30 nell’aula A di viale Fra Ignazio 76 si tiene il convegno finale e la presentazione dei risultati del progetto di ricerca interdisciplinare ‘’Concrete’’, guidato da Alessandro Lovari (dipartimento di Scienze politiche e sociali), studio da cui emergono le linee guida per la comunicazione di (future) emergenze negli atenei pubblici di grandi dimensioni. Apertura dei lavori con i saluti del rettore Francesco Mola e della prorettrice alla Comunicazione e all’immagine, Elisabetta Gola. EVENTO IN PRESENZA E SU TEAMS

28 marzo 2022

Dai ricercatori dell’Università di Cagliari arriva Active label, l’“etichetta intelligente”

Il team di guidato da Carlo Ricci opera in Cittadella a Monserrato e ha brevettato il progetto premiato tra i migliori tre d’Italia a Roma. “Ci muoviamo su ambiti inerenti l’ingegneria dei materiali avanzati”. Gli studi fanno parte dei primi contratti denominati Proof of concept: ai ricercatori cagliaritani un primo investimento di 210mila euro. “Abbiamo idee, strutture e figure all’altezza per una sfida molto motivante e competitiva” dice il prorettore Fabrizio Pilo

Questionario e social

Condividi su: