Come iscriversi

Il corso di laurea magistrale in Architettura è a numero programmato e per potervi accedere è necessario:
– essere in possesso della Laurea o di altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto idoneo;
– aver superato una prova di selezione, come prescritto dall’art. 1 della legge 264/99 (Test di ammissione nazionale);
– essere in possesso dei requisiti curriculari previsti dalla normativa vigente;
– sostenere la prova di ammissione che equivale anche alla prova di valutazione della preparazione personale.


Dall’a.a. 2017/18 ulteriore requisito inderogabile per l’iscrizione al corso di laurea magistrale è la conoscenza di una lingua straniera dell’Unione Europea (inglese, francese, spagnolo, tedesco) almeno al LIVELLO B1.
Le procedure e i criteri per la prova di ammissione, nonché i posti disponibili, sono descritti nel regolamento didattico del CdS e nel bando di selezione pubblicati annualmente.

Test degli anni precedenti:
 

Questionario e social

Condividi su: