Studenti tutor

Mediante apposito bando verranno selezionati annualmente alcuni studenti capaci e meritevoli, iscritti ai corsi universitari di secondo e terzo livello, a cui verrà attribuito un assegno per l’incentivazione delle attività di tutorato di cui all’articolo 13 della legge 19 novembre 1990, n. 341, nonché per le attività didattico-integrative, propedeutiche e di recupero.
Il tutorato è finalizzato ad orientare ed assistere gli studenti lungo tutto il corso degli studi, a renderli attivamente partecipi del processo formativo, a rimuovere gli ostacoli ad una proficua frequenza dei corsi, anche attraverso iniziative rapportate alle necessità, alle attitudini ed alle esigenze dei singoli.
 

Questionario e social

Condividi su: