Premi di laurea




Premio per tesi di laurea Pro Mario Traina 2020

L’Accademia italiana di studi numismatici (Aisn), con il patrocinio della Società numismatica italiana e del Museo civico archeologico di Bologna e della Società mediterranea di metrologia numismatica, indice la terza edizione del premio di laurea in numismatica Pro Mario Traina, riservato ai laureati (laurea triennale o specialistica) negli atenei italiani che abbiano discusso una tesi in numismatica. Possono partecipare i laureati negli anni accademici 2017-2018, 2018-2019 e 2019-2020  e che abbiano conseguito la votazione di almeno 90/110. La tesi dovrà trattare un argomento numismatico, tratto dal mondo classico, cristiano, tardoantico, medievale, moderno, contemporaneo.

Data pubblicazione: 21 maggio 2020 - Data scadenza: 07 novembre 2020

Premio per tesi di laurea Società operaia di mutuo soccorso di Bosa 2020

La Società operaia di mutuo soccorso di Bosa bandisce un premio di laurea, del valore di 1.000,00 euro (al lordo delle ritenute di legge), da assegnare a un giovane laureato nelle università della Sardegna che abbia elaborato e discusso, entro l’anno accademico 2019-2020, una tesi di laurea (triennale di primo livello, magistrale-specialistica) sulle società operaie di mutuo soccorso sarde, approfondendo i temi della cultura della mutualità. Sono esclusi gli studenti già in possesso di un titolo di pari livello o di livello superiore per cui è richiesta la partecipazione al concorso.

Data pubblicazione: 20 maggio 2020 - Data scadenza: 30 ottobre 2020

Premio per tesi di laurea Bernardo Nobile 2020

Area Science Park bandisce la XVI edizione del premio di laurea Bernardo Nobile destinato a tesi di laurea o dottorato che diano risalto all’utilizzo dei brevetti come fonte d'informazione. Sono previsti tre riconoscimenti: uno dedicato alle tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento e uno dedicato alle tesi di dottorato di ricerca che abbiano utilizzato esplicitamente i brevetti come fonte d'informazione; un terzo riconoscimento è dedicato a una tesi di laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento o una tesi di dottorato di ricerca che abbia utilizzato esplicitamente i brevetti come fonte d'informazione e i cui risultati, studi e ricerche abbiano portato al deposito di una domanda di brevetto o alla nascita di una nuova impresa. Il bando si rivolge a chi ha conseguito il titolo in un’università italiana, da non più di tre anni alla data di scadenza prevista, senza limitazioni di età o cittadinanza, e che abbia orientato i propri lavori di tesi avvalendosi d'informazioni tratte da brevetti.

Data pubblicazione: 19 maggio 2020 - Data scadenza: 26 ottobre 2020

Premio per tesi di laurea Gino Pestelli 2020

Il Centro studi sul giornalismo Gino Pestelli bandisce la sesta edizione del premio di laurea Gino Pestelli, del valore di 2.000,00 euro, destinato a una tesi di laurea triennale o magistrale dedicata alla storia e alla cultura del giornalismo in Italia e nel resto del mondo. Il concorso è rivolto a chi abbia conseguito una laurea triennale o magistrale in un'università dell'Unione europea tra il 1° ottobre 2019 e il 30 settembre 2020 (indipendentemente dalla votazione conseguita) e non abbia ancora raggiunto i 40 anni di età.

Data pubblicazione: 18 maggio 2020 - Data scadenza: 15 ottobre 2020

Premi per tesi di laurea Pitt Hopkins 2020

L’Associazione italiana sindrome di Pitt-Hopkins - Insieme di più onlus bandisce sei premi per le migliori tesi di laurea o di specializzazione sul tema della sindrome di Pitt-Hopkins discusse nel periodo agosto 2018 - agosto 2020. L’iniziativa ha lo scopo di favorire la conoscenza sulla sindrome di Pitt-Hopkins, di ottimizzarne l’assistenza medica e neuropsicologia e d’incoraggiare la ricerca. Possono concorrere i laureati e gli specialisti che abbiano conseguito il corrispondente titolo da non più di anni due alla data di chiusura e nelle discipline indicate dal bando.

Data pubblicazione: 15 aprile 2020 - Data scadenza: 01 settembre 2020

Premio per tesi di laurea Adsi 2020

L'Adsi, Associazione dimore storiche italiane, bandisce la seconda edizione del premio di laurea sui beni vincolanti privati che vuole promuovere e valorizzare ricerche svolte da giovani studiosi nel settore del patrimonio dei beni culturali. Il concorso, che prevede un premio di 1.500,00 euro al lordo delle ritenute di legge, è rivolto ai laureati che abbiano svolto una tesi di laurea magistrale su tematiche aventi per oggetto uno o più immobili vincolati privati, ivi comprese le loro decorazioni e pertinenze, quali parchi e giardini. In particolare, gli elaborati potranno riguardare il problema: della conservazione-manutenzione; della valorizzazione e utilizzo produttivo di tali beni, e della ricaduta economica per loro stessi e per il territorio circostante; dell’impiantistica innovativa e delle nuove tecnologie atte a rendere la valorizzazione di tali beni sostenibile e la loro capacità di comunicazione efficiente. Il bando, pertanto, è rivolto nello specifico ai giovani delle facoltà di Architettura, Ingegneria, Storia dell’arte, Conservazione dei beni culturali, Iscr, Opd, Scienze della comunicazione, Economia e Giurisprudenza.

Data pubblicazione: 14 aprile 2020 - Data scadenza: 15 luglio 2020

Premio per tesi di laurea Isabetta Belli 2020

La Fondazione Ernesto Balducci, da sempre attenta alle tematiche carcerarie, promuove la seconda edizione del premio Isabetta Belli destinato a premiare una tesi di laurea triennale, magistrale o di dottorato, in lingua italiana, conseguita a partire dall'anno accademico 2019-2020, sul tema del carcere. Il riconoscimento, del valore di 1.000,00, è così intitolato per ricordare Isabella Belli (1955-2018) che al lavoro nel carcere, prima come figura amministrativa, poi come funzionaria educatrice, dedicò la vita, svolgendolo per più di venti anni, gli ultimi dei quali nella casa Circondariale di Sollicciano a Firenze. A tale proposito uno speciale riconoscimento sarà dedicato a un’opera che abbia come riferimento il contesto regionale toscano o un contesto locale a esso appartenente.

Data pubblicazione: 29 gennaio 2020 - Data scadenza: 30 giugno 2020

Premio per tesi di laurea Marcello Andria 2020

Il Rotary club Cagliari nord, con l’intento di ricordare il professor Marcello Andria, ginecologo cagliaritano e presidente del club nel 1984-1985, bandisce la sesta edizione del concorso, rivolto ai laureati delle facoltà dell’università di Cagliari, per il conferimento di un premio di laurea, del valore di 1.000,00 euro, da assegnare a una tesi che tratti argomenti relativi alla sanità e alla medicina in Sardegna, considerandone gli aspetti clinici, epidemiologici, genetici, antropologici, statistici, storici, giuridici ed economici. Possono partecipare i laureati magistrali e magistrali a ciclo unico con tesi discusse dal 1° gennaio 2019 al 31 marzo 2020.

Data pubblicazione: 28 gennaio 2020 - Data scadenza: 24 maggio 2020

Premi per tesi di laurea Economia Marche 2020

La Fondazione Aristide Merloni istituisce tre premi di laurea, dell'importo di 1.000 euro ciascuno, per gli studi sullo sviluppo locale intitolato alla rivista Economia Marche. Attiva dal 1976, costituisce un importante luogo di riflessione sui temi dello sviluppo locale, dei sistemi d’impresa e dell’imprenditorialità. L'ente promotore intende premiare giovani che hanno sviluppato ricerche originali sui temi dello sviluppo locale. Sono preferiti lavori riferiti al contesto italiano e che affrontano temi di sviluppo, occupazione, competitività e internazionalizzazione delle economie regionali. Le tematiche della tesi possono essere di natura economica o sociale. Le candidature possono essere presentate da laureati magistrali che hanno conseguito la laurea nel periodo aprile 2019 - marzo 2020. I premi sono aperti a cittadini di qualunque nazionalità che abbiamo conseguito il titolo di laurea in una università italiana. La tesi di laurea può essere in lingua italiana o inglese.

Data pubblicazione: 26 gennaio 2020 - Data scadenza: 30 aprile 2020

Premio per tesi di laurea Scudo d'oro 2019

Il Centro studi araldici di Arcisate indice l'undicesima edizione del concorso per l’assegnazione di un premio di laurea, dell’importo di 1.000,00 euro, per la migliore tesi avente come soggetto la disciplina araldica. Possono partecipare gli studenti residenti in Italia che si siano laureati in un’università italiana nel 2018 o 2019 e che abbiano dato un contributo alla preparazione di una tesi meritevole nell’ambito degli studi e della ricerca araldica.

Data pubblicazione: 25 gennaio 2020 - Data scadenza: 30 aprile 2020

Questionario e social

Condividi su: