UniCa Laureati Tirocini formativi extracurriculari

Tirocini formativi extracurriculari

Situazione di emergenza legata alla diffusione del coronavirus Covid-19

In applicazione dell’ordinanza 23 del 17 maggio 2020 del presidente della Regione autonoma della Sardegna, fermo restando il divieto di assembramento e il rispetto del distanziamento personale, è possibile attivare - o riattivare, in caso di sospensione legata all'emergenza sanitaria da Covid-19 - i tirocini extracurriculari.
Ai sensi dell'art. 6 delle Linee guida regionali in materia di tirocini (delibera Ras n. 34/7 del 3 luglio 2018), il soggetto ospitante non deve avere procedure di Cig straordinaria o in deroga in corso per attività equivalenti a quelle del tirocinio, nella medesima unità operativa, salvo il caso in cui ci siano accordi con le organizzazioni sindacali che prevedono tale possibilità.
I tirocini potranno svolgersi in toto in presenza o a distanza, oppure in modalità mista (in presenza e a distanza).
A tal fine, il soggetto promotore, la struttura ospitante e il tirocinante dovranno sottoscrivere un accordo, utilizzando i seguenti format, e inviarlo allo Sportello job placement:
- accordo per l'attivazione dei tirocini;
- accordo per la riattivazione dei tirocini sospesi.

**********

Istruzioni
Tramite l’Università di Cagliari, è possibile attivare due tipologie di tirocinio:
- tirocini formativi e orientamento, rivolti a coloro che hanno conseguito un titolo di studio, entro 12 mesi dal momento del conseguimento del titolo;
- tirocini d'inserimento e reinserimento lavorativo, rivolti a inoccupati in cerca di occupazione e a disoccupati, anche in mobilità.
Obiettivo comune alle due tipologie è favorire l’acquisizione di competenze professionali e favorire l’inserimento o il reinserimento nel mondo del lavoro.

Tirocini formativi e di orientamento

Ruolo dell’università di Cagliari: soggetto promotore.
Soggetto ospitante: strutture pubbliche o private aventi sede legale o operativa in Sardegna.
Requisiti dei destinatari: aver conseguito il titolo di studio da non più di 12 mesi.
Durata: da 2 a 12 mesi. La proroga è ammissibile, ma sempre entro il limite dei 12 mesi.
Oneri: l’indennità mensile di tirocinio, pari ad almeno 400 euro lordi, è a carico del soggetto ospitante. Gli oneri assicurativi sono a carico dell’ateneo di Cagliari.
Modalità di attivazione: viene effettuata all’interno del portale AlmaLaurea, al quale il soggetto ospitante deve preventivamente registrarsi.

I documenti da compilare e firmare sono:
- la convenzione;
- il progetto formativo individuale.

Lo Sportello Job Placement garantisce il supporto amministrativo necessario per l’attivazione del tirocinio.

Tirocini d'inserimento e reinserimento lavorativo

Ruolo dell’università di Cagliari: soggetto ospitante.
Ruolo dell’Aspal: soggetto promotore.
Destinatari: inoccupati in cerca di occupazione e disoccupati, anche in mobilità. Ai fini dell’attivazione del percorso, l’aspirante tirocinante deve aver reso la Dichiarazione d'immediata disponibilità (Did) e il Patto di servizio personalizzato al Centro per l’impiego di competenza.
Durata: da 2 a 12 mesi. La proroga è ammissibile, ma sempre entro il limite dei 12 mesi.
Oneri: l’indennità mensile di tirocinio, pari ad almeno 400 euro lordi, è a carico della struttura dell’ateneo di Cagliari che ospita il tirocinante, così come la copertura assicurativa Inail, mentre l‘assicurazione del tirocinante per la responsabilità civile verso terzi è a carico dell’Aspal.
Modalità di attivazione: tramite il portale dell’Aspal, con il supporto dello Sportello Job Placement. Ai fini dell’attivazione del tirocinio, il tutor universitario deve preliminarmente compilare l’apposito modulo e inviarlo via email.

Il Regolamento per l’attivazione dei tirocini Aspal e le relative istruzioni sono disponibili nel sito della Regione, pagina dei Servizi per il lavoro.

Procedura rilascio attestazioni finali di tirocinio

Al fine del rilascio delle attestazioni finali, occorre compilare e consegnare i seguenti documenti:
1.  modulo richiesta
2.  registro individuale di frequenza timbrato e firmato dall’azienda ospitante e dal tirocinante;
3.  questionario di valutazione a cura del tirocinante;
4.  questionario di valutazione a cura del tutore aziendale;
5.  dossier individuale (due copie);
6.  attestato di tirocinio (due copie).

La documentazione dovrà essere consegnata o spedita in originale, entro un mese dalla data di conclusione del tirocinio.

Modulistica

Se durante il tirocinio fosse necessario effettuare una sospensione, un’interruzione (del tirocinante - della struttura ospitante) o una proroga, utilizzare l’apposita modulistica.

Trasparenza dati tirocini

Prospetto dei tirocini attivati in convenzione con l’Ateneo nel 2019.

Contatti

Orientamento al lavoro - Job Placement
Università degli Studi di Cagliari
Direzione per la Ricerca e il territorio
Indirizzo: via San Giorgio 12 - ingresso 3 - piano 1 - 09124 Cagliari
Email: orientamento.lavoro@amm.unica.it

Orario di apertura al pubblico

Martedì e giovedì, dalle 10 alle 12.

Questionario e social

Condividi su: