UniCa EDUC Opportunità

Opportunità

Opportunità / Bandi / Corsi

In questa sezione sono presente le opportunità di formazione / scambio / assistenza per docenti, ricercatori, studenti e staff amministrativo.

1) 15 Gennaio 2021 – SECONDA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER DOCENTI E RICERCATORI PER IDEE DI DIDATTICA INTERNAZIONALE

Dopo il successo della prima call che ha portato alla selezione di ben 25 progetti, l’Alleanza EDUC ha aperto la seconda manifestazione di interesse per candidare idee di didattica internazionale, con mobilità virtuale, rivolta ai docenti e ricercatori delle 6 Università dell’Alleanza EDUC.  
Le attività di questa azione sono dirette in modo specifico alla proposta e sperimentazione di percorsi didattici digitali che includano scenari di mobilità e scambi virtuali rivolti agli studenti delle Università dell’Alleanza internazionale EDUC. L’obiettivo è di promuovere cambiamenti sia sotto il profilo formativo, a livello di studenti e docenti, sia sotto il profilo dei processi e delle strutture organizzative dedicate, sviluppando diverse opportunità di apprendimento e di insegnamento.

COME PARTECIPARE: Ricercatori e docenti interessati a lavorare e confrontarsi con un ambiente internazionale, a sviluppare moduli di formazione virtuale europei (corsi online, lezioni virtuali, video e altri moduli e nuovi metodi di coinvolgimento degli studenti) possono compilare ad un semplice questionario entro il 16 febbraio 2021. Il link al questionario e al testo della call è stato inviato a tutti i docenti e ricercatori, direttamente tramite e-mail.

Si ricorda che per risultare ammissibili ed essere selezionati i percorsi didattici proposti devono prevedere la collaborazione tra almeno due docenti afferenti a due Università dell’Alleanza EDUC, una parte di mobilità virtuale e internazionale destinata agli studenti e avere in programma moduli e/o corsi multilingue o totalmente in lingua inglese.

Si rammenta, infine, che la selezione prevede due fasi, una fase di pre-selezione sulla base del possesso dei requisiti obbligatori indicati nel bando, ed una fase di selezione a seguito della predisposizione della proposta completa riservata ai percorsi didattici che avranno superato la fase di pre-selezione. 

Per informazioni scrivere all’indirizzo e-mail: educ@unica.it

2) SEMINARI DI RICERCA - Candidature aperte per docenti e dottorandi per la partecipazione ai seminari di ricerca del progetto EDUC

Professori, ricercatori e dottorandi dell’Università di Cagliari possono candidarsi online per partecipare ad uno dei seminari di ricerca organizzati nell’ambito del progetto EDUC.

I seminari che si terranno nei prossimi mesi sono organizzati congiuntamente dalle 6 Università della rete (Università di Cagliari, Università di Potsdam, Università di Paris Nanterre, Università di Rennes 1, Università di Masaryk e Università di Pécs).

Obiettivo dei 7 seminari tematici nelle aree di ricerca identificate come prioritarie (a questo LINK la notizia della selezione delle aree tematiche) è quello di rafforzare e incoraggiare la cooperazione nella ricerca, grazie all’incontro tra qualificati rappresentanti della comunità accademica e scientifica di ciascuna delle Università coinvolte.  

I seminari prenderanno avvio a partire dal mese di marzo 2021, secondo l’elenco sotto riportato. A causa dell’emergenza sanitaria in corso, alcuni seminari si terranno online, con la possibilità di organizzare un evento in presenza quando le condizioni lo permetteranno. La lingua di lavoro sarà l’inglese. Di seguito alcune informazioni sui seminari:

  1. Life Long Health and Wellbeing (19 marzo 2021) - Università di Pècs (Ungheria, online); scadenza per candidarsi: 15 gennaio 2021
  2. Culture and heritage (24 marzo 2021) - Università di Paris Nanterre (Francia, online); scadenza per candidarsi: 15 gennaio 2021 
  3. Justice, inequality and inclusion (25 marzo 2021) - University di Paris Nanterre (France, online); scadenza per candidarsi: 15 gennaio 2021 
  4. Mobility / Smart cities (8-9 aprile 2021) – Università di Rennes 1 (Francia); scadenza per candidarsi: 31 gennaio 2021 
  5. European Union Studies (21-22 aprile 2021) – Università di Cagliari (Italia): scadenza per candidarsi: 31 gennaio 2021 
  6. Sustainable Changes: climate and resources (fine giugno/ inizio luglio 2021) Università di Potsdam (Germania); scadenza per candidarsi: 30 aprile 2021 
  7. Cyber Security and Artificial Intelligence (autunno 2021) Università di Masaryk (Repubblica Ceca): scadenza per candidarsi: 30 aprile 2021 

CHI PUO’ PARTECIPARE:

  • professori ordinari;
  • professori associati;
  • ricercatori a tempo determinato e indeterminato;
  • dottorandi regolarmente iscritti a uno dei corsi di dottorato di ricerca dell’Università di Cagliari.

Gli interessati dovranno compilare il modulo di candidatura online a questo LINK

Eventuali quesiti sulla procedura di selezione possono essere inviati al seguente indirizzo: educ@unica.it 

In particolare, si sollecitano le candidature per i primi tre seminari la cui scadenza è il 15 gennaio 2021, ma la call è aperta per tutti. I posti disponibili sono 7 per ciascun seminario: massimo 5 per i dottorandi e minimo 2 per i professori/ricercatori. Gli esiti finali saranno resi noti nelle prossime settimane, a questo link.

  Qui di seguito i testi del bando in italiano e  inglese: 

Call_Immagine.png

3) Luglio 2020 - selezionate le proposte di mobilità virtuale

Luglio 2020 - Ben venticinque le proposte presentate da docenti e ricercatori dell'Ateneo di Cagliari per attività formative multilingue  destinate alla mobilità virtuale di studenti in percorsi didattici digitali comuni alle università di Cagliari, Potsdam, Pécs, Brno, Rennes, Paris-Nanterre. Entro settembre gli esiti della selezione finale. 

La manifestazione di interesse è volta a selezionare idee progettuali di insegnamento che riceveranno il supporto e l’assistenza nell’ambito dell’Alleanza EDUC 'European Digital UniverCity. 

A giugno 2020, le sei università europee dell’Alleanza EDUC hanno promosso contemporaneamente una manifestazione di interesse, rivolta ai propri docenti e ricercatori per sviluppare idee progettuali di didattica innovativa con mobilità virtuale. Le attività di questa azione sono dirette in modo specifico alla proposta e sperimentazione di scenari di mobilità e scambi virtuali, da armonizzare in percorsi didattici digitali rivolti agli studenti delle Università EDUC. L’obiettivo è di promuovere cambiamenti sia sotto il profilo formativo, a livello di studenti e docenti, sia sotto il profilo dei processi e delle strutture organizzative dedicate, sviluppando diverse opportunità di apprendimento e di insegnamento

Questionario e social

Condividi su: