Doctor Europaeus

L’Europa non è un luogo, ma un’idea (Bernard-Henri Lévy)

La certificazione di Doctor Europaeus (DE), aggiuntiva al titolo di dottore di ricerca, è rilasciata dall’Università degli Studi di Cagliari quando sussistono tutte le quattro condizioni stabilite dalla Confederation of European Union Rectors’ Conferences e accolte dall’European Universities Association (EUA):

1) periodo di lavoro e di ricerca della durata di almeno tre mesi in un Paese europeo diverso dal Paese nel quale è iscritto il candidato, attestato da una dichiarazione formale del supervisore su carta intestata dell’università europea o del centro di ricerca europeo;

2) la valutazione del lavoro di tesi deve essere effettuata da due referee afferenti a due istituzioni universitarie di due Paesi europei diversi dal Paese nel quale è iscritto il dottorando;

3) nella Commissione per l’esame finale deve essere presente almeno un componente proveniente da un’istituzione universitaria di un Paese europeo diverso dal Paese nel quale è iscritto il dottorando, non coincidente con i referee e con il supervisore;

4) la discussione deve essere sostenuta, almeno in parte, in una lingua diversa da quella ufficiale del Paese nel quale è iscritto il candidato.

Come fare per ottenere la certificazione di DE?

Ai fini del rilascio della certificazione di Doctor Europaeus, il dottorando deve presentare, entro il primo semestre del terzo anno, apposita domanda al Settore dottorati e master e copia della stessa al Collegio dei docenti del corso di dottorato di ricerca. Il modulo di richiesta è scaricabile dalla sezione Modulistica.

Una volta terminato il periodo all’estero dovrà pervenire all’Ufficio l’attestato di frequenza in originale o in formato elettronico (in quest’ultimo caso corredato della mail di trasmissione).

L’attestato, su carta intestata dell’Istituzione ospitante, dovrà riportare le date di inizio e temine del periodo. In alternativa, saranno accettati anche attestati di cadenza mensile, dal computo dei quali risulti raggiunto un periodo minimo di tre mesi.

Il conferimento della certificazione aggiuntiva di Doctor Europaeus viene proposto, contestualmente al titolo di dottore di ricerca, dalla Commissione per l’esame finale.

Acquisito il verbale dell’esame finale, gli uffici competenti rilasciano un certificato attestante il conseguimento del Doctor Europaeus.

 

Per maggiori informazioni:

Dott.ssa Monica Carta, Telefono: +39 070 675 8446, E-mail: monica.carta@amm.unica.it

Dott.ssa Roberta Leu, Telefono: +39 070 675 6459, E-mail: roberta.leu@amm.unica.it

Questionario e social

Condividi su: