Doctor Europaeus

L’Europa non è un luogo, ma un’idea (Bernard-Henri Lévy)

La certificazione di Doctor Europaeus (DE), aggiuntiva al titolo di dottore di ricerca, è rilasciata dall’Università degli Studi di Cagliari quando sussistono tutte le quattro condizioni stabilite dalla Confederation of European Union Rectors’ Conferences e accolte dall’European Universities Association (EUA):

  1. Le valutazioni sul lavoro di tesi devono essere effettuate da almeno due valutatori/valutatrici provenienti da due Paesi europei diversi da quello d’iscrizione del/della dottorando/a, designati ai sensi dell’articolo 7, comma 2, lettera e);
  2. Almeno un componente della Commissione giudicatrice, nominata ai sensi dell’articolo 14, comma 3, deve afferire a un’istituzione di un Paese europeo diverso da quello d’iscrizione del/della dottorando/a;
  3. La discussione deve essere sostenuta almeno in partr in una lingua diversa da quella/e ufficiale/i del Paese d’iscrizione del/della dottorando/a;
  4. La tesi di dottorato deve essere in parte il risultato di un periodo di ricerca della durata di almeno tre mesi in un Paese europeo diverso dal Paese d’iscrizione del/della dottorando/a.

Come fare per ottenere la certificazione di DE?

Ai fini del rilascio della certificazione di Doctor Europaeus, il/la dottorando/a deve presentare, entro il primo semestre del terzo anno, apposita domanda al Settore dottorati e master e copia della stessa al Collegio dei docenti del corso di dottorato di ricerca. Il modulo di richiesta, da trasmettere unitamente a una copia del documento d'identità, è scaricabile da questa pagina o dalla sezione Modulistica.

Una volta terminato il periodo all’estero dovrà pervenire all’Ufficio l’attestato di frequenza in originale o in formato elettronico (in quest’ultimo caso corredato della mail di trasmissione).

L’attestato, su carta intestata dell’Istituzione ospitante, dovrà riportare le date di inizio e temine del periodo. In alternativa, saranno accettati anche attestati di cadenza mensile, dal computo dei quali risulti raggiunto un periodo minimo di tre mesi.

Il conferimento della certificazione aggiuntiva di Doctor Europaeus viene proposto, contestualmente al titolo di dottore di ricerca, dalla Commissione per l’esame finale.

Acquisito il verbale dell’esame finale, l'ufficio competente rilascia un certificato attestante il conseguimento del Doctor Europaeus.

 

Per maggiori informazioni:

Settore dottorati e master: dottoratiemaster@unica.it

Dott.ssa Monica Carta,  e-mail: monica.carta@amm.unica.it

Dott.ssa Roberta Leu, e-mail: roberta.leu@amm.unica.it

Questionario e social

Condividi su: