Master

 
Nome Descrizione Direttore A.A. Link sito
Master in Progettazione europea.
 

Il master è centrato su un percorso di crescita e consolidamento della conoscenza delle tematiche fondanti dell’Unione Europea, la loro traduzione in politiche di intervento e il loro impatto ai vari livelli territoriali, con particolare attenzione al livello regionale

Prof. Stefano Usai 2020/2021 mape.unica.it/

 

Il MAPE è un master di secondo livello. Esso Si propone in particolare di accrescere la professionalizzazione dei partecipanti nel settore dell’ideazione, dell’elaborazione, della valutazione, del monitoraggio e della rendicontazione di progetti a valere su strumenti finanziari principalmente comunitari ma in via indiretta anche nazionali e regionali, fornendo una formazione completa e aggiornata sulle tecniche indispensabili alla presentazione di progetti europei competitivi.

L’offerta formativa multidisciplinare è basata su materie economiche, aziendali, statistiche, giuridiche, sociologiche e psicosociali ed una specializzazione specifica per due ambiti di politiche pubbliche: politiche del territorio e politiche per l’innovazione. Particolare attenzione è dedicata ai temi delle politiche di promozione dello sviluppo locale con enfasi sugli interventi di programmazione integrata e negoziata. Al termine del percorso formativo i corsisti saranno in grado di accedere autonomamente ai finanziamenti europei, interpretare in modo adeguato le direttive provenienti dall’Unione Europea e tradurle nel contesto specifico del panorama giuridico, amministrativo, economico nazionale.

L’esperto in progettazione europea è una figura professionale complessa, riconducibile al profilo ISTAT 2.5.3.1.1 - Specialisti dei sistemi economici, che deve rispondere all’esigenza sempre più diffusa di un potenziamento delle capacità propositive di enti ed aziende che aspirano ad accedere agli strumenti di attuazione delle politiche regionali, strutturali e di sviluppo dell’Unione Europea. Il master intende soddisfare tale esigenza, in quanto rivolto a soggetti che vogliono lavorare o già operano all’interno di organizzazioni, quali enti locali ai diversi livelli, agenzie di sviluppo locale, aziende che operano con la Pubblica Amministrazione o che erogano servizi per conto della stessa, centri studi e ricerca, Camere di Commercio, organizzazioni di operatori economici (industriali, cooperative, agricoltori, commercianti).

Questionario e social

Condividi su: