SOGGETTI E COMPITI

Il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Cagliari intende perseguire una politica di programmazione e gestione delle attività coerente con le politiche e le linee strategiche e programmatiche dell'Ateneo, con gli usuali criteri per l'assicurazione della qualità dei processi formativi, di ricerca universitari, nonché quelli legati alla Terza Missione, in conformità a quanto previsto dalle norme nazionali e le buone pratiche sia nazionali che internazionali, e volta a perseguire il miglioramento continuo.

In particolare, all’interno del Dipartimento è stata costituita la Commissione di Autovalutazione del Dipartimento per la qualità (CAV), la quale:
• propone l'organizzazione e le relative funzioni, responsabilità e tempistiche per l'AQ del Dipartimento;
• verifica il rispetto da parte Dipartimento dei requisiti previsti dalle linee guida ANVUR per l'accreditamento periodico;
• effettua il monitoraggio del sistema di AQ del Dipartimento;
• effettua il riesame del sistema di AQ del Dipartimento e redige una relazione che porta all'attenzione del Consiglio;
• porta all'attenzione del Consiglio proposte per il miglioramento della organizzazione del Dipartimento;
• verifica e valuta gli interventi mirati al miglioramento della gestione del Dipartimento;
• compila la SUA-RD per le parti di competenza.

La CAV è così attualmente composta:


Prof. Cristiano Cicero – Direttore del Dipartimento;
Prof. Marco Betzu – Referente per la Qualità del Dipartimento;
Prof. Daniele Amoroso;
Dott. Luca Ancis;
Dott. David Durisotto;
Dott.ssa Carla Congia - Segretario amministrativo del Dipartimento.

Il Referente per la Qualità del Dipartimento, nominato con delibera del Consiglio di Dipartimento n.13/2016 del 17 Ottobre 2016, svolge funzioni di raccordo tra i vari attori impegnati nella elaborazione, applicazione e valutazione delle procedure per l'AQ del Dipartimento; coadiuva il Direttore del Dipartimento nella pianificazione e nella verifica dell'attuazione delle azioni correttive; presiede alla implementazione delle procedure per la AQ nel dipartimento, in conformità alle indicazioni del PQA; verifica la coerenza dei contenuti della SUA-RD ed il rispetto delle scadenze previste dal calendario delle attività per la AQ; presiede alle attività di monitoraggio specificatamente implementate dai dipartimenti; 5 Composizione Funzioni, compiti e responsabilità verifica l'efficacia delle azioni correttive attivate dal dipartimento; propone all'attenzione del Consiglio del PQA azioni correttive riguardo alle procedure per la AQ dei dipartimenti; riporta al PQA le problematiche evidenziate nell'ambito del Dipartimento riguardo alla organizzazione della AQ; propone al Dipartimento le azioni correttive per il miglioramento continuo; è parte della Struttura Decentrata del PQA.

Questionario e social

Condividi su: