UniCa Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali Ricerca Aree e settori Dettaglio Aree e settori M-FIL/03 Filosofia morale

M-FIL/03 Filosofia morale

M-FIL/03 Filosofia morale

La filosofia morale si interessa all’attività scientifica e didattico–formativa nei campi che hanno le competenze relative allo studio dell'agire dell'uomo nella sua dimensione morale, etico-sociale, politica, dell'etica della comunicazione e della filosofia politica. Comprende le elaborazioni sul rapporto uomo-ambiente e riflette sulle conseguenze etiche che derivano dallo sviluppo delle scienze. Le ricerche del settore sono condotte con prospettive di carattere fondativo e/o storico.

A Cagliari …

Filo conduttore degli studi di filosofia morale svolti nel Dipartimento è il problema teoria/prassi. Il metodo è quello fenomenologico-ermeneutico, elaborato da Husserl e Heidegger e ripensato da Leo Strauss. Metodo che configura formalmente due oggetti o dati fenomenici irriducibili: religione e politica. Di qui, il tema specifico degli studi, il problema teologico-politico, ovvero la questione della possibilità pratica della teoria che la filosofia è indotta a sollevare  a motivo della irriducibilità di religione e politica. Tra gli autori e le opere rilevanti in tale prospettiva: Platone (Repubblica) Aristotele (Etica nicomachea); Machiavelli (Principe e Discorsi), Hobbes (Leviatano), Spinoza (Tractatus theologico-politicus) Vico (prime Orationes e Scienza nuova), Marx (Tesi su Feuerbach, Ideologia tedesca), Heidegger (lezioni primo-friburghesi sull’ermeneutica della fatticità e Essere e tempo), Husserl (Crisi delle scienze europee), Schmitt (Il concetto del politico), Croce (Filosofia della pratica), Adorno (Dialettica negativa), Arendt (Teoria del giudizio politico, Vita della mente), Leo Strauss (Diritto naturale e storia). Il metodo e il tema degli studi tracciano punti di intersezione, non solo con altre discipline filosofiche (segnatamente, con la filosofia della religione la filosofia politica e l’antropologia filosofica), ma anche con quelle storiche, letterarie e demo-antropologiche. Li mantengono altresì in stretto rapporto con l’attività didattica, intesa non soltanto come trasmissione di contenuti, ma come introduzione alla filosofia quale prassi della teoria.

Afferenti al SSD

Pierpaolo Ciccarelli

Questionario e social

Condividi su: