UniCa Dipartimento di Scienze Chirurgiche Dipartimento Iniziative Docenti del Dipartimento Medicina, premio multidisciplinare per gli specialisti dell’ateneo

Medicina, premio multidisciplinare per gli specialisti dell’ateneo

Medicina, premio multidisciplinare per gli specialisti dell’ateneo

Multidisciplinarietà universitaria, clinica e alterazioni osteo-muscolari.

La tematica alla base dello studio del duo coordinatore Velluzzi-Dell’Osa riguarda l’applicazione della bioimpedenza elettrica per la diagnosi non invasiva delle alterazioni osteo-muscolari degli arti. Nei lavori sono stati coinvolti vari team. Dunque, afferenze multidisciplinari di caratura ed esperienze internazionali con in prima fila Antonio Capone (direttore clinica ortopedica, ospedale Marino) e Giuseppe Marongiu (ortopedico, ospedale Marino), Andrea Loviselli (direttore clinica endocrinologica, Aou Monserrato), gli endocrinologi Efisio Cossu e Antonio Salcuni, Quirico Mela (responsabile centro diagnosi e cura artropatie internistiche, Aou Monserrato). Un gruppo di specialisti che, oltre ad aver curato la componente clinica del progetto e opera al Policlinico Duilio Casula. “Abbiamo posto una seria opzione ad acquisire una posizione apicale nella ricerca delle applicazioni cliniche della Electrical impedance Spectroscoppy. Attualmente - spiega il professor Loviselli - le ricerche procedono spedite in numerosi e prestigiosi laboratori internazionali il che fa ben sperare, tra l’altro, in una virtuosa ricaduta di trasferimenti tecnologici nell’ambito dell’industria 4.0.

 

Questionario e social

Condividi su: