Insegnamenti

Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
MARCO LECIS (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[80/72]  ARCHITETTURA [72/10 - Ord. 2017]  ARCHITETTURA, PAESAGGIO E SOCIETA' 3 30

Obiettivi

Il corso, coerente con l’indirizzo di studi Architettura, paesaggio e società, è focalizzato sui modi della elaborazione teorico-concettuale e della restituzione e comunicazione del progetto. Una linea teorica e una narrazione orientata derivate da riferimenti bibliografici selezionati saranno sviluppate a supporto di una sintetica esperienza progettuale. L’obbiettivo del corso è quello di formare lo studente su alcuni dei temi principali del dibattito sull’architettura e questo non in senso passivo e astratto - autonomo rispetto all’esperienza concreta del progetto - ma all’interno di un processo attivo di discussione e difesa di specifiche intenzioni progettuali. In questo modo lo studente accrescerà in la conoscenza e la comprensione degli argomenti e delle retoriche di comunicazione e trasmissione dell’architettura, maturando la consapevolezza delle relazioni tra riflessione teorica e linguaggi progettuale.

Prerequisiti

Per frequentare in modo proficuo il corso è opportuno fare riferimento agli argomenti appresi nel modulo teorico del laboratorio di teoria e progettazione del primo anno, che di fatto è da considerarsi una introduzione. Sono inoltre importanti le nozioni basilari di storia dell’architettura moderna e contemporanea e una sufficiente informazione sulle linee contemporanee del dibattito disciplinare.

Contenuti

Il corso sarà dedicato ad argomenti monografici riguardanti le linee principali del dibattito sull’architettura e sul progetto architettonico e urbano. Gli argomenti saranno illustrati facendo riferimento al quadro generale della cultura architettonica e attraverso la discussione e la lettura di testi selezionati.

Metodi Didattici

Il corso si svolgerà attraverso lezioni ex cathedra, seminari di discussione di testi e una esercitazione a carattere progettuale o meta-progettuale. Le diverse modalità sono da considerarsi organiche e integrate ai fini dell’esito finale. Il corso ha la durata di 30 ore e sarà suddiviso in giornate da 5 ore: ogni giornata sarà suddivisa in una parte dedicata alla comunicazione o al seminario e una parte laboratoriale di revisione del lavoro dell’esercitazione progettuale. La giornata conclusiva del corso avrà la forma di presentazione pubblica dei risultati e di discussione degli argomenti trattati a partire dalla bibliografia indicata durante le lezioni.

Verifica dell'apprendimento

Oltre al giudizio sull’esito dell’esercitazione, la valutazione finale del corso terrà conto della frequenza e della partecipazione attiva dello studente alle lezioni, ai seminari e alla sua assiduità e continuità nel lavoro di progetto.

Testi

Tesi di riferimento generali:
Aa.Vv., Il dibattito architettonico in Italia, presentazione di Giuseppe Samonà, Bulzoni Editore, Roma 1977
Architettura italiana del Novecento, a cura di Giorgio Ciucci, Francesco Dal Co, Electa, Milano 1990
Architecture Culture 1943-1968. A documentary anthology, a cura di Joan Ockman, Columbia books of Architecture, Rizzoli, New York 1993
Rethinking architecture. A reader in cultural theory, a cura di Neil Leach, Routledge, Londra 1997
Architecture theory since 1968, a cura di K. Michael Hays MIT Press, Cambridge 1998
Andrew Ballantyne, Architecture Theory: a reader in philosophy and culture, Continuum, Londra e New York 2005
Theories and manifestoes of contemporary architecture, a cura di Charles Jencks e Karl Kropf, Wiley Academy, Chichester 2006
Constructing a new agenda, architectural theory 1993-2009, a cura di A. Krista Sykes, Princeton Architectural Press, New York 2010
Le parole dell’architettura. Un’antologia di testi teorici e critici: 1945-2000, a cura di marco Biraghi e Giovanni Damiani, Einaudi, Torino 2009
Clip, Stamp, Fold: The Radical Architecture of Little Magazines, 196X to 197X, A cura di Beatriz Colomina, Craig Buckley, Urtzi Grau, Actar, Barcellona 2010
Harry Francis Mallgrave, David Goodman, An introduction to architectural theory. 1968 to present, Wiley-Blackwell, Chichester 2011
Choisir l’architecture. Critique, histoire et théorie depuis le XIXe siècle, a cura di Christophe Van Gerrewey, EPFL Press, Losanna 2019
Marco Biraghi, Questa è architettura. Progetto come filosofia della prassi, Einaudi, Torino 2021
Aa. Vv., Political theory and architecture, a cura di Bell, Zacka, Bloomsbury Academic, 2021

Una bibliografia specifica per l’esame, con testi monografici e di ulteriore approfondimento, sarà indicata durante il corso.

Altre Informazioni

Documenti, testi e materiale relativo al corso e alla esercitazione saranno messi a disposizione degli studenti tra attraverso la condivisione digitale.

Questionario e social

Condividi su: