Insegnamenti

Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
GIUSEPPINA VACCA (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[80/71]  SCIENZE DELL'ARCHITETTURA [71/00 - Ord. 2017]  PERCORSO COMUNE 3 30

Obiettivi

Modulo TOPOGRAFIA
- Conoscenza e capacità di comprensione: dimostrare di avere le conoscenze tecnico scientifiche nei rilievi topografici con metodologie moderne e rilevamenti satellitari tali da consentire ai discenti di acquisire conoscenze e professionalità nel campo del moderno rilievo geomatico architettonico;
- Conoscenza e Capacità di comprensione applicate: i discenti dovranno essere in grado di poter autonomamente programmare e pianificare semplici rilievi geomatici architettonici , di procedere all'esecuzione dei rilievi e conseguenti elaborazioni;
- Abilità comunicative: Tra le abilità acquisite è compresa quella di saper redigere correttamente relazioni in merito alle modalità di rilievo e dei risultati conseguiti in modo da formulare risposte di tipo concreto e professionale;
- Capacità di apprendimento: i discenti dovranno essere in grado di sviluppare le competenze necessarie ad intraprendere studi più avanzati concernenti l'evoluzione delle strumentazioni e delle metodologie topografiche.

Prerequisiti

Conoscenza dell'Analisi Matematica e della Geometria (necessario per la determinazione di enti geometrici nel piano e nello spazio) e della Fisica (corso utile per quanto concerne il campo gravitazionale terrestre e gli strumenti elettro-ottici)

Contenuti

Lezioni frontali ed esercitazioni finalizzate al rilievo geomatico di un edificio o di una porzione di territorio

Richiami di geodesia e trattamento delle misure (3 ore)
La geodesia, le grandezze topografiche e le superfici di riferimento della geomatica.
Teoria sul trattamento delle misure dirette e indirette.


Strumenti per il rilevamento topografico (6 ore)
Strumenti per la misura di angoli e distanze. La stazione totale.
Strumenti per il posizionamento satellitare di punti. Rilievo GNSS
Cenni sul funzionamento del laser scanner terrestre
Metodi di rilevamento topografico loro precisioni e campi di applicazione

Rilievo fotogrammetrico (6 ore)
Generalità e finalità del metodo
La fotogrammetria digitale: raddrizzamenti, modelli 3D e ortofoto.
Progetto di un rilievo fotogrammetrico architettonico

Elementi di cartografia (5 ore)
I sistemi di coordinate
I sistemi di riferimento o Datum
La cartografia ufficiale italiana
La cartografia numerica e i Database geo-topografici
I Sistemi Informativi Territoriali (GIS)
Esercitazioni sui rilievi topografici e fotogrammetrici e sui GIS (10 ore)

Metodi Didattici

Al fine di agevolare e, al contempo, verificare il graduale processo di apprendimento, durante le lezioni frontali sono previste concomitanti esercitazioni anche in collaborazione con il docente del modulo di Disegno.
In particolare saranno assegnate le seguenti esercitazioni:
- rilievo topografico di punti con stazione totale e GPS
- rilievo fotogrammetrico di una facciata di un edificio;
- una esercitazione sul GIS.
Lezioni frontali 20 ore
Esercitazioni 10 ore

Verifica dell'apprendimento

Alla fine del II semestre, a conclusione del Modulo di Topografia, si svolgerà la prova d'esame finale che consisterà nella discussione degli argomenti trattati durante il modulo e delle esercitazioni svolte valutata da 1 a 10: fino a 6 punti per l'adeguatezza e fino a 4 punti per la logica seguita.

Il voto finale relativo al corso integrato di Rilievo e rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente sarà determinato dalla media pesata (in funzione dei crediti relativi a ciascun modulo) dei voti riportati dallo studente a conclusione dei due moduli.

Testi

Geomatica di Alessandro Capra e Domenica Costantino Ed. Mandese Editore

Questionario e social

Condividi su: