Seleziona l'Anno Accademico:     2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022 2022/2023
Docente
FEDERICA PES (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Teledidattica 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[70/89]  INGEGNERIA ELETTRICA, ELETTRONICA E INFORMATICA [89/46 - Ord. 2016]  ELETTRICA ON LINE E IN PRESENZA (BLENDED) 7 42
[70/89]  INGEGNERIA ELETTRICA, ELETTRONICA E INFORMATICA [89/56 - Ord. 2016]  ELETTRONICA ON LINE E IN PRESENZA (BLENDED) 7 42
[70/89]  INGEGNERIA ELETTRICA, ELETTRONICA E INFORMATICA [89/66 - Ord. 2016]  INFORMATICA ON LINE E IN PRESENZA (BLENDED) 7 42

Obiettivi

CONOSCENZA E CAPACITA' DI COMPRENSIONE:
- Adeguata conoscenza e interpretazione dei problemi legati all'algebra lineare e alla geometria;
- Capacità di risoluzione dei problemi mediante corretta applicazione dei sistemi e dei metodi dell'algebra lineare e adeguata interpretazione geometrica;
- Corretta applicazione dei risultati ottenuti.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
Lo studente dovrà essere in grado di evidenziare i problemi di natura geometrica che si presentano nei diversi settori disciplinari con la loro più corretta e semplice risoluzione.

ABILITA' COMUNICATIVE:
Capacità di comunicazione mediante linguaggio scientifico scritto e orale.

CAPACITA' DI APPRENDERE AUTONOMAMENTE:
Il corso stimola gli studenti a lavorare in maniera autonoma anche ai fini di poter utilizzare fonti di informazione alternative al materiale didattico fornito dal docente.

Prerequisiti

Conoscenze scientifiche di base dell'aritmetica, algebra, geometria e trigonometria secondo i programmi della scuola secondaria di secondo grado.

Contenuti

1 - I vettori dello spazio ordinario: operazioni sui vettori, introduzione ai concetti di indipendenza lineare, coordinate, basi, prodotto scalare, basi ortonormali. Numeri complessi (8 ore)

2 - Spazi vettoriali astratti su reali o complessi, sottospazi, dimensione (7 ore)

3 - Matrici: operazioni con le matrici, determinante, rango, matrice inversa (5 ore)

4 - Sistemi di equazioni lineari, riduzione a gradini, rango e applicazioni geometriche su rette e piani (14 ore)

5 - Richiami sulle funzioni, applicazioni lineari e matrici ed esempi geometrici; inverse di funzioni e di matrici (8 ore)

6 - Autovalori e autovettori (9 ore)

7 - Prodotti scalari astratti e caso complesso (9 ore)

8 - Applicazioni geometriche avanzate: cambi di base, proiezioni ortogonali, riflessioni e rotazioni nel piano e nello spazio, traslazioni, coniche e quadriche (10 ore)

Metodi Didattici

Il corso con erogazione on-line della didattica è composto di una componente di Didattica Erogativa, costituita da un insieme di “pacchetti” pre-costituiti, ed una componente di Didattica Interattiva, in cui gli studenti interagiscono col docente od il tutor d'aula virtuale con modalità scritte o video, utilizzando strumenti quali: e-mail, forum e aula virtuale/videoconferenza.
La Didattica Erogativa è suddivisa in moduli, a loro volta suddivisi in unità didattiche della durata di circa 15 minuti ciascuna. Ciascuna unità didattica è organizzata in modo funzionale allo specifico obbiettivo formativo e può essere costituita da: la registrazione della lezione del docente col supporto di slide, video ed animazioni; da un insieme di slide e video volti a presentare, principalmente, esemplificazioni degli aspetti applicativi della materia; da test a correzione automatica per una auto-valutazione da parte dello studente.
Le video-lezioni sono fruibili in rete in maniera asincrona mediante i più comuni supporti multimediali (pc, smartphone, tablet) ed i più comuni software di collegamento in rete (Explorer, Crome, Mozilla, etc).
È inoltre possibile scaricare sul proprio supporto multimediale, per una fruizione off-line, alcuni contenuti specifici quali slide, tabelle, esercizi proposti e svolti.

Verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avviene attraverso una prova scritta che dura tre ore e consiste nello svolgimento di alcuni esercizi, inerenti l'intero programma del corso, che richiedono sia abilità operative che conoscenze teoriche. Ad ogni esercizio è assegnato un determinato punteggio, il quale tiene conto di: correttezza del procedimento seguito, chiarezza dell'esposizione, correttezza dei calcoli.
La prova si intende superata se lo studente ha riportato una votazione non inferiore a 18/30. Lo studente ha facoltà di richiedere una successiva prova orale al fine di migliorare la valutazione riportata. Allo stesso modo, la docente può richiedere una prova orale, se lo ritiene necessario per poter valutare correttamente la preparazione dello studente.
Per superare l'esame lo studente deve dimostrare di possedere una conoscenza di base di tutti gli argomenti trattati nel corso. Per conseguire il massimo punteggio, pari a 30/30, lo studente deve dimostrare di conoscere in modo eccellente gli argomenti del corso.
Per l'A.A. 2021-22 a seguito dell'emergenza COVID-19, gli esami si terranno in presenza oppure in modalità a distanza, subordinatamente alle indicazioni fornite dall'Ateneo.

Testi

Dispense.

Testo di consultazione e approfondimento:
E. Schlesinger, Algebra Lineare e Geometria, Zanichelli

Altre Informazioni

Ulteriori informazioni aggiornate in tempo reale si trovano sul sito web della docente, tra cui un diario del corso che riporta gli argomenti svolti in ciascuna lezione.
Il nostro Ateneo fornisce supporto agli studenti affetti da disturbi specifici dell'apprendimento (DSA).

Questionario e social

Condividi su: