La prova finale dovrà verificare la preparazione di base del candidato e il raggiungimento degli obiettivi formativi qualificanti del Corso di laurea. Tale prova consisterà nella discussione, in italiano e in lingua straniera, di un elaborato scritto, prodotto dal candidato, su un argomento coerente con il percorso seguito e concordato con un docente relatore. L'elaborato potrà consistere, a titolo esemplificativo, in:
a) un breve saggio (con note e documentazione bibliografica)
b) una recensione (corredata di documentazione bibliografica)
c) un'analisi filologico-letteraria di un testo (poetico o prosastico) o di parte di esso
d) una traduzione con commento linguistico
e) una schedatura (tematica o linguistica) di un testo o di un selezionato corpus di testi
f) creazione di un corpus di dati
g) analisi linguistico-contrastiva nell’ambito delle tipologie testuali
L'elaborato, se in lingua italiana, deve essere corredato di una sintesi redatta in lingua straniera, se in lingua straniera, di una sintesi in lingua italiana.

Questionario e social

Condividi su: