Seleziona l'Anno Accademico:     2015/2016 2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021
Docente
FRANCA ORTU (Tit.)
Periodo
Annuale 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
TEDESCO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[32/19]  LINGUE E CULTURE PER LA MEDIAZIONE LINGUISTICA [19/00 - Ord. 2011]  PERCORSO COMUNE 9 111

Obiettivi

Obiettivi
Il corso (20 ore di teoria e 90 di esercitazioni) mira ad approfondire e ampliare conoscenze e competenze linguistiche e metalinguistiche relative alla lingua e alla cultura tedesca. In particolare:

Conoscenze e comprensione:
Il corso consentirà agli studenti di raggiungere il livello di competenza linguistica B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento sia per quanto riguarda la capacità di comprensione orale e scritta sia per quanto riguarda la capacità di produzione orale e scritta. Dal punto di vista metalinguistico il corso permetterà loro di acquisire competenze di base inerenti all'ambito della linguistica del testo (Textlinguistik). Al termine del corso gli studenti avranno inoltre ulteriormente sviluppato e approfondito le conoscenze di cultura e civiltà tedesca già acquisite durante i precedenti anni di studio.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
- saper comprendere e produrre testi ben strutturati su temi di cultura generale sia in forma orale sia in forma scritta;
- essere in grado di interagire in lingua tedesca e applicare le nozioni apprese durante il corso in diversi contesti comunicativi nell'ambito di quanto previsto per il livello B2 del QCER;
- sapere applicare le nozioni teoriche utili alla descrizione metalinguistica di struttura e funzione del testo.
Autonomia di giudizio
- essere in grado di affrontare temi di cultura generale in maniera analitica e argomentativa sia in forma scritta che orale;
- essere in grado di formulare una propria interpretazione delle informazioni nell'ambito dello scambio comunicativo;
- essere in grado di selezionare le nozioni teoriche apprese applicandole ai diversi contesti comunicativi.
Abilità nella comunicazione
- Saper descrivere e presentare in maniera analitica gli aspetti metalinguistici affrontati durante il corso;
- Saper comunicare in maniera efficace e adeguata al livello B2 del QCER informazioni e idee, nonché discutere problemi e soluzioni relativi ai diversi livelli dell'analisi linguistica.
Capacità di apprendere
Stimolare la capacità di apprendimento anche autonomo ai fini di un continuo aggiornamento nell'ambito della conoscenza linguistica e metalinguistica della lingua e della cultura tedesca.

Prerequisiti

Competenza strumentale della lingua di livello B1. Adeguate competenze metalinguistiche inerenti ai fondamenti teorici di fonologia, morfologia e sintassi della lingua tedesca.
Per sostenere l’esame finale è necessario aver superato l’esame di Lingua Tedesca I e Lingua Tedesca II nella loro interezza.

Contenuti

LINGUISTICA
Einführung in die Textlinguistik/Introduzione alla linguistica del testo;
Der Text/Per una definizione di testo;
Die sieben Kriterien der Textualität/I sette criteri della testualità;
Der Text: Makro-und Mikrostruktur/Il testo: macro e microstruttura;
Thema-Rhema-Gliederung/ Tema e rema;
Thematische Progression/ Progressione tematica;
Textsorten/La tipologia testuale;
Textfunktion/ Il testo e le sue funzioni;
Thematische Entwicklung/Sviluppo tematico;
Fachsprachen im Text/I linguaggi settoriali nel testo
Syntax des Gesprochenen in schriftlichen Texten/ La sintassi del parlato nel testo scritto;
Partikeln: Modal- Abtönungs-, Fokus-, Gradpartikeln. Elementi di pragmatica/ Le particelle: Modal- Abtönungs-, Fokus-, Gradpartikeln;
Ellipse, Implikaturen, Präsuppositionen/ Ellissi, implicature, presupposizioni;
Funktional-pragmatische Textanalyse am Beispiel einiger Textsorten wie Briefe, Gebrauchsanweisungen, Werbetexte, Zeitungsartikel, Berichte, Kochrezepte, usw./ Analisi del testo linguistico-pragmatica con particolare approfondimento dellanalisi tipologica di testi quali lettere, istruzioni per luso, testi pubblicitari, articoli di giornale e testi di carattere informativo, ricette e prescrizioni ecc.

LETTORATO

- Weitergabe von Informationen, indirekte Rede: Konjunktiv I und Modalverb sollen/Discorso indiretto: il congiuntivo I e il verbo modale sollen;
- Deontische und epistemische Verwendung der Modalverben;/ Verbi modali deontici ed epistemici;
- Passiv und Passiversatzformen/Passivo e forme sostitutive del passivo;
- Partizipialattribute: Partizipien als Adjektive und erweiterte Partizipien/ Participi attributivi: uso del participio con funzione attributiva e costruzioni col participio passato;
- Modal-,Temporal-, Konzessiv-, Konditionalangaben (Satzverbindungen/Konnektoren und
Präpositionen, Umformung von Präpositionalangaben in Nebensätzen und umgekehrt)/Complementi di modo, tempo, concessivi e di condizione (connettori, preposizioni, ecc. Trasformazione di complementi indiretti introdotti da preposizioni in frasi secondarie e viceversa;
- Konjunktiv II
- Deklination der Adjektive/ Declinazione degli aggettivi
- Nomen-Verb-Verbindungen/Nomen-Verb Verbindungen: costruzioni fisse con verbo e nome.
- Verben, Adjektive, Nomen mit Präpositionen/Verbi, aggettivi, nomi con preposizioni.

Metodi Didattici

Metodi Didattici

Lezioni frontali con la docente (LINGUISTICA, 20 ore)
Esercitazioni con il lettore madrelingua Dott. Michél Müller. (LETTORATO, 90 ore)
Per soddisfare esigenze didattiche specifiche connesse alla situazione epidemiologica, è prevista la possibilità di lezioni in diretta streaming o registrazioni delle stesse disponibili on-line. Inoltre, le esercitazioni potranno essere svolte mediante forme di interazione a distanza con i supporti informatici disponibili.

Verifica dell'apprendimento

Tutti gli studenti (in corso e non), a prescindere dal numero di cfu presenti per la disciplina nel proprio percorso formativo, sosterranno il medesimo esame scritto che,per l’anno accademico 2020/2021, e dunque per tutti gli appelli d'esame da maggio 2021 a febbraio 2022, si articolerà come segue:
PROVA SCRITTA: Si baserà sui contenuti del lettorato e prevede esercizi strutturali nonché la produzione guidata di un testo (Textproduktion).
PROVA IN ITINERE: Durante l'attività di lettorato sono inoltre previste due prove scritte in itinere di grammatica, una a metà dicembre e una a metà maggio. Le prove in itinere possono essere svolte solo dagli studenti che abbiano frequentato almeno il 70% delle esercitazioni. L’esito positivo di entrambe le prove comporterà una riduzione dei contenuti da testare, cosicché la prova scritta consterà solo nella produzione guidata di un testo (Textproduktion).
L’esonero in questione vale per tutto l’anno accademico, ovvero fino all’appello di febbraio 2022 incluso. L’esito negativo anche solo di una delle due prove in itinere comporterà il dover sostenere per intero la prova finale scritta durante uno degli appelli ufficiali.
La prova scritta è valida per due sessioni entro le quali l'esame (scritto e orale) deve concludersi.
PROVA ORALE (da sostenersi solo previo superamento della prova scritta):
A. Colloquio su argomenti di linguistica affrontati durante il corso e applicazione delle competenze acquisite a esempi concreti.
B. Colloquio in lingua tedesca su una serie di testi di vario argomento da leggere e commentare. I testi sono reperibili sulla piattaforma e-learning del lettore.
All'interno del corso di lettorato/esercitazioni è prevista una PROVA D’ASCOLTO (Hörverstehen), la cui valutazione farà media con il voto finale. Gli studenti che non conseguano un voto positivo e i non frequentanti dovranno sostenerla nel corso delle sessioni d’esame. Le date, una per ogni sessione, verranno opportunamente comunicate.
Le prove scritte potranno essere sostituite da modalità di verifica differenti, come lavori individuali o di gruppo (tesine), colloqui orali, prove scritte a distanza mediante ausili informatici (moodle, Teams, etc.), o completamente eliminate nel caso delle verifiche intermedie.

Testi

Testi di riferimento per la linguistica:
- Brinker, Klaus (2010): Linguistische Textanalyse. Eine Einführung in Grundbegriffe und Methoden, Schmidt, Berlin (cap. 5).
- Di Meola, Claudio (2007), La linguistica tedesca, Bulzoni, Roma (capp. 5 e 6)

Ulteriore materiale di approfondimento verrà fornito nel corso delle lezioni e pubblicato sulla pagina personale della docente (sezione Avvisi, Materiale didattico Lingua tedesca III)

Testi di riferimento per le esercitazioni:

- Daniels, Albert ; Köhl-Kuhn, Renate ; Mautsch, Klaus ; Sander, Ilse ; Soares, Heidrun Tremp (2012): Mittelpunkt - neu : Deutsch als Fremdsprache für Fortgeschrittene. B2 : Lehrbuch. Stuttgart: Ernst Klett Sprachen.

- Daniels, Albert ; Köhl-Kuhn, Renate ; Mautsch, Klaus ; Sander, Ilse ; Soares, Heidrun Tremp (2013): Mittelpunkt - neu : Deutsch als Fremdsprache für Fortgeschrittene. B2 : Arbeitsbuch. Stuttgart: Ernst Klett Sprachen

- Albert Daniels, Renate Köhl-Kuhn, et al.(2013): Mittelpunkt neu B2 digital: Deutsch als Fremdsprache für Fortgeschrittene. DVD-ROM. Stuttgart: Ernst Klett Sprachen;

- Buscha, A., Szita, S. and Raven, S. (2011).
Übungsgrammatik Deutsch als Fremdsprache. Leipzig: Schubert.


Ulteriori materiali di riferimento

Grammatiche scientifiche
- DUDEN 4 (2009): Die Grammatik, Dudenverlag, Mannheim.
Grammatiche didattiche
- Dreyer, Hilke/Schmitt, Richard (2009): Lehr- und Übungsbuch der deutschen Grammatik Aktuell - Neubearbeitung. Hueber, Ismaning. disponibile anche in versione italiana
- Übungsgrammatik für die Mittelstufe (2014), Hueber Verlag, Ismaning.

Dizionari
- Duden (2003): Deutsches Universalwörterbuch. 5. überarbeitete Aufl., Dudenverlag, Mannheim.
- Giacoma, Luisa/Kolb, Susanne (2019), Il nuovo dizionario di Tedesco Zanichelli, Bologna.
- LANG: Langenscheidts Großwörterbuch. Deutsch als Fremdsprache. Das neue einsprachige Wörterbuch für alle, die Deutsch lernen. Langenscheidt, Berlin u.a.

Altre Informazioni

Si invitano gli studenti a frequentare il corso nel suo complesso (lezioni+esercitazioni).
Gli studenti non frequentanti sono tenuti a mettersi in contatto con la docente durante l'orario di ricevimento o via mail (ortu@unica.it) e con il lettore (michel.mueller@unica.it)

Questionario e social

Condividi su: