Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
DIEGO LASIO (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[30/48]  PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITA' [48/10 - Ord. 2020]  CURRICULUM PERCORSO A: PSICOLOGIA CLINICA DEL CICLO DI VITA 1 25

Obiettivi

Denominazione Laboratorio
Esperienze applicative nella progettazione di interventi per le famiglie

Il laboratorio è finalizzato allo sviluppo di conoscenze e competenze per la progettazione di interventi a favore delle famiglie. Al fine di comprendere i diversi fattori che incidono sull’attuazione e riuscita degli interventi, sarà analizzato il rapporto di interdipendenza tra le relazioni familiari e le strutture di potere, le pratiche istituzionali e le ideologie che caratterizzano i contesti sociali nei quali le famiglie sono inserite.
Particolare attenzione sarà dedicata agli interventi con le famiglie caratterizzate da ruoli, funzioni familiari, modalità di cura dei legami affettivi e rapporti con il contesto sociale differenti rispetto al modello tradizionale della famiglia con coppia eterosessuale e prole generata biologicamente.

Prerequisiti

Al fine della partecipazione alle attività del laboratorio sono utili le conoscenze acquisite nell’ambito degli insegnamenti del Corso di Laurea in Scienze e tecniche psicologiche e del primo anno del Corso di Laurea in Psicologia clinica e di comunità.

Contenuti

- Metodi per l’osservazione e la comprensione dell’interdipendenza delle relazioni familiari
- Metodi per l’osservazione e la comprensione dell’interdipendenza tra dinamiche familiari e contesto sociale
- Metodi per l’osservazione e la comprensione della complessità e processualità delle funzioni e delle transizioni familiari
- Strumenti per l’analisi delle specificità delle diverse forme familiari
- Strumenti per la comprensione dei processi evolutivi delle famiglie e per l’individuazione degli interventi di supporto all’adattamento familiare
- Tecniche per l’analisi del rapporto tra agenzie sociali e famiglie
- Strumenti per il potenziamento delle competenze professionali e relazionali nell’attuazione degli interventi per le famiglie

Metodi Didattici

8 ore: cornice teorica ed epistemologica
17 ore: attività esperienziali (lavori di gruppo, role playing, analisi di casi)

Verifica dell'apprendimento

La valutazione dell’apprendimento avverrà nel corso delle attività esperienziali e sarà finalizzata a valutare la conoscenza e comprensione dei contenuti proposti e la capacità di utilizzarli per la progettazione di interventi per le famiglie.

Testi

È consigliata la consultazione dei seguenti testi:
- Fruggeri, L. (1998). Famiglie. Dinamiche interpersonali e processi psico-sociali. Roma: Carocci (PARTE SECONDA).
Fruggeri, L. (2005). Diverse normalità. Psicologia sociale delle relazioni familiari. Roma: Carocci.

Indicazioni su ulteriori materiali utili all’approfondimento degli argomenti trattati saranno fornite durante le lezioni.

The following texts are recommended:
- Fruggeri, L. (1998). Famiglie. Dinamiche interpersonali e processi psico-sociali. Roma: Carocci (PARTE SECONDA).
Fruggeri, L. (2005). Diverse normalità. Psicologia sociale delle relazioni familiari. Roma: Carocci.

Further material for deepening the topics addressed during the lab will be suggested.

Questionario e social

Condividi su: