Seleziona l'Anno Accademico:     2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022 2022/2023
Docente
MYRIAM MEREU (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[30/48]  PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITA' [48/20 - Ord. 2020]  CURRICULUM PERCORSO B: PSICOLOGIA DI COMUNITA' E DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO- SOCIALE 8 60

Obiettivi

Il corso si propone, attraverso un excursus storico della televisione italiana e l'approfondimento di alcuni concetti-chiave legati all'evoluzione dei nuovi media, di fornire agli studenti e alle studentesse le competenze di base per la comprensione e la conoscenza del medium televisivo e dei media digitali.
Pertanto, il corso si pone i seguenti obiettivi formativi:

1) Conoscenza e comprensione:
Acquisire la piena conoscenza e comprensione dei linguaggi televisivi (formati, produzione, generi, pubblico); conoscenza del panorama televisivo e multimediale odierno alla luce del mutato contesto mediale; conoscenza delle modalità di progettazione di un prodotto televisivo e multimediale da una prospettiva linguistica ed estetica.

2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
Saper analizzare un prodotto televisivo nell'interezza dei suoi linguaggi; essere in grado di fare collegamenti tra i diversi ambiti del panorama mediale; applicare le conoscenze acquisite all'interpretazione critica e consapevole dei prodotti televisivi e multimediali e alle fasi di ideazione, produzione, distribuzione e fruizione degli stessi.

3) Autonomia di giudizio:
Saper valutare autonomamente l'utilizzo dei linguaggi televisivi e delle modalità di produzione, condivisione e fruizione dei prodotti digitali; esprimere considerazioni e valutazioni critiche consapevoli sui prodotti televisivi.

4) Abilità comunicative:
Capacità di comunicare con la dovuta proprietà di linguaggio i contenuti e i concetti appresi durante il corso; saper applicare autonomamente la terminologia corretta in sede di analisi dei prodotti televisivi e digitali; capacità di articolare i concetti in modo chiaro ed efficace, anche per mezzo di esempi.

5) Capacità di apprendimento:
Acquisire le competenze e le conoscenze in senso critico e dinamico, in modo da saperle applicare adeguatamente e in maniera autonoma in sede di preparazione dell'esame.

Prerequisiti

Trattandosi di un corso che prevede l'analisi e la comprensione dei media contemporanei, si richiede la conoscenza di base dei dispositivi, dei linguaggi e delle modalità di comunicazione impiegati dai media stessi. A tal fine, si consiglia di visione del maggior numero di programmi televisivi delle reti generaliste, delle pay-tv e delle piattaforme Svod (Netflix, Amazon Prime Video), quali telegiornali, programmi di informazione e intrattenimento, talk show, serie tv, fiction, webseries.

Contenuti

Il corso sarà strutturato in due moduli di 30 ore ciascuno durante i quali verranno introdotti e discussi, anche attraverso l'ausilio di materiali audiovisivi esplicativi, i principali contenuti dell'insegnamento che saranno oggetto della prova orale.

STUDIARE LA TELEVISIONE: DALLE ORIGINI ALLA CONVERGENZA

- Introduzione ai Television Studies e ai principali approcci allo studio del medium televisivo;
- storia della televisione e nascita della televisione in Italia;
- la testualità televisiva: la tv come testo;
- la costruzione del palinsesto televisivo;
- i generi televisivi: informazione; fiction e serialità; talk show; reality show;
- la Neotelevisione;
- la serialità televisiva;
- il branded entertainment;
- analisi di case studies.

L'EPOCA DELLA CONVERGENZA

- l'infosfera;
- la cultura convergente;
- la serialità della televisione complessa;
- transmedia storytelling;
- la galassia postcinema e la condizione postmediale;
- la rimediazione e la rilocazione;
- analisi di case studies.

Metodi Didattici

Lezioni su piattaforma Adobe Connect con visione e commento dei materiali audiovisivi proposti. Si raccomanda la piena partecipazione da parte degli studenti e delle studentesse.

Verifica dell'apprendimento

Esame orale al termine del corso.
Gli esami si terranno online sulla piattaforma Microsoft Teams.

Testi

Per il modulo "STUDIARE LA TELEVISIONE: DALLE ORIGINI ALLA CONVERGENZA":

- Aldo Grasso, Massimo Scaglioni, Che cos'è la televisione, Milano, Garzanti 2003 (quarta ristampa 2012); Introduzione (da leggere) e tutta la prima parte, pp. 67-271; cap. "La televisione e il suo pubblico", pp. 393-401.

Per il modulo "L'EPOCA DELLA CONVERGENZA":

Simone Arcagni, Visioni digitali. Video, web e nuove tecnologie, Einaudi, Torino 2016.

Henry Jenkins, Cultura convergente, Apogeo/Maggioli 2014, dall'introduzione al cap. 4 compreso;

Jason Mittel, Complex Tv. Teoria e tecniche dello storytelling delle serie tv, minimum fax, Roma 2017: Introduzione; cap. I, "La complessità e il suo contesto"; cap. II, "Inizi"; cap. 9, "Transmedia storytelling".

Altre Informazioni

Tutti i testi sono presenti nella Biblioteca Dante Alighieri del Distretto delle Scienze Umane. Le slides delle lezioni saranno rese disponibili ai frequentanti del corso. Ulteriori materiali saranno comunicati durante lo svolgimento delle lezioni.

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie