Dopo aver superato tutte le verifiche delle attività formative incluse nel piano di studio e aver acquisito almeno 291 crediti, lo studente, indipendentemente dal numero di anni di iscrizione all’università, è ammesso a sostenere la prova finale (9 CFU), la quale consiste nella discussione della tesi di laurea e della relazione finale di tirocinio. Lo studente dovrà dimostrare di saper elaborare, redigere, presentare e discutere individualmente una tesi scritta su un argomento a carattere teorico o applicativo, elaborata in modo originale e critico, coerente rispetto agli obiettivi specifici della laurea magistrale, sotto la guida di uno o più docenti relatori, su tematiche riconducibili alle discipline sostenute dallo studente nel suo percorso formativo. La tesi va preparata sotto la guida di un relatore incardinato o titolare di un insegnamento nel CLMCU. La discussione della relazione finale di tirocinio dovrà evidenziare le competenze professionali.
Le modalità di elaborazione della tesi e della relazione finale di tirocinio, come pure lo svolgimento della discussione finale, sono disciplinate in maggiore dettaglio nel Regolamento tesi.

Questionario e social

Condividi su: