Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
ANTIOCO LUIGI ZURRU (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[30/46]  SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA [46/00 - Ord. 2011]  PERCORSO COMUNE 5 40

Obiettivi

Gli studenti dovranno dimostrare di aver acquisito le conoscenze di base relative al campo della ricerca educativa, con particolare riferimento alla fondamentale relazione che intercorre tra i percorsi dell’apprendimento e i processi di progettazione e valutazione.
Obiettivi del laboratorio
Gli studenti, partendo dalla conoscenza degli argomenti affrontati in Didattica Sperimentale, dovranno dimostrare di conoscere le Indicazioni Nazionali per il Curricolo della scuola dell’Infanzia e del primo ciclo di Istruzione e di saper passare, dalla definizione di curricolo per competenze, alla costruzione di unità di apprendimento e compiti autentici.
Gli studenti conosceranno, pertanto, l’organizzazione del curricolo della scuola dell’Infanzia (campi di esperienza, traguardi per lo sviluppo delle competenze) e del primo ciclo (traguardi per lo sviluppo delle competenze, obiettivi di apprendimento al termine delle classi terze e quinte della scuola primaria, e della classe terza della secondaria di primo grado), e sapranno progettare percorsi didattici e costruire rubriche di valutazione.

Prerequisiti

Gli studenti devono aver già affrontato gli studi relativi all’esame di pedagogia sperimentale. Si ritiene necessaria un’adeguata proprietà di linguaggio nell’ambito della ricerca educativa e una sufficiente dimestichezza con i progetti di ricerca
Per frequantare il laboratorio di Didattica Sperimentale e' necessario aver già affrontato gli studi del relativo insegnamento di cui il laboratorio e' parte integrante.

Contenuti

La ricerca educativa e la sperimentazione in ambito didattico sono alcuni degli elementi con i quali la scuola esprime la propria autonomia in fatto di libertà di insegnamento e pluralismo culturale orientati alla promozione dello sviluppo della persona umana. In un simile quadro, diventa importante riflettere sui possibili significati del curricolo per competenze in rapporto ai processi di insegnamento/apprendimento nell’ottica di una formazione alla cittadinanza democratica. Il corso intende fornire principi e strumenti per affrontare tale sfida nell’ambito della progettazione, della realizzazione e della valutazione didattica.

Contenuti del laboratorio :
Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell’Infanzia e del primo ciclo di Istruzione.
Modelli di unità di apprendimento.
Esempi di curricolo per competenze.
Schema di costruzione di rubriche di valutazione.

Metodi Didattici

Lezioni frontali
Le attivita' di laboratorio si svolgeranno con metodologia prettamente cooperativa e laboratoriale che verterà sulla costruzione di unità di apprendimento e rubriche di valutazione sulla base di obiettivi dati.

Verifica dell'apprendimento

Esame orale. Sono previste prove scritte in itinere per gli studenti frequentanti.

Testi

Testi
- Perrenoud, Ph. (2010). Costruire competenze a partire dalla scuola. Roma: Anicia.
- Castoldi, M. (2009). Valutare le competenze. Percorsi e strumenti. Roma: Carocci.
Eventuali altri testi saranno indicati dal docente a contratto una volta conclusa la fase di selezione.

Ulteriori indicazioni bibliografiche ad integrazione saranno fornite dal docente durante le lezioni.

Altre Informazioni

Le informazioni sul ricevimento studenti saranno fornite dal docente a contratto una volta conclusa la fase di selezione.
La tutor del laboratorio di Didattica Sperimentale è la dott.ssa Elisabetta Buono

Questionario e social

Condividi su: