Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
DANIELE ALTIERI (Tit.)
Periodo
Primo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[30/46]  SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA [46/00 - Ord. 2011]  PERCORSO COMUNE 2 20

Obiettivi

- Conoscere il fenomeno dei Disturbi Specifici di Apprendimento.
- Conoscere gli interventi educativi-abilitativi.
- Esercitarsi con le azioni del metodo pratico - motorio.

Prerequisiti

Per un’efficace comprensione dei contenuti ed una migliore partecipazione alle attività proposte durante le attività laboratoriali è consigliabile che i corsisti abbiano acquisito i contenuti e i principi e i fondamenti della Pedagogia e Didattica Speciale.

Contenuti

- Il quadro dei sintomi dei disturbi specifici di apprendimento.
- Linee eziologiche.
- Disturbi specifici di apprendimento e disprassia sequenziale.
- La diagnosi e la valutazione pedagogica.
- Intervento educativo - abilitativo.
- Le azioni del metodo prassico - motorio.

Metodi Didattici

Comunicazioni, commenti a materiali visivi, conversazioni, osservazioni di materiali educativi - abilitativi.

Verifica dell'apprendimento

Relazione scritta o colloquio.

Testi

- Piero Crispiani, Il metodo Crispiani 2016. Clinica della dislessia e disprassia, Junior, Bergamo, 2016.
- Piero Crispiani, Dislessia - Disgrafia - Azione 5 Il linguaggio, Junior, Bergamo, 2010.
- Piero Crispiani, Dislessia - Disgrafia, Azione 8 La letto - scrittura, Junior, Bergamo, 2007.

Altre Informazioni

Materiale proiettato in aula.

Questionario e social

Condividi su: