Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
MAURIZIO MASALA (Tit.)
Periodo
Primo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[30/46]  SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA [46/00 - Ord. 2011]  PERCORSO COMUNE 8 60

Obiettivi

Il corso mira

1. ad approfondire la conoscenza della narrativa italiana del tardo Ottocento nella sua articolazione storica e geografica;
2. a rendere familiari gli strumenti metodologici e gli approcci critici più recenti ai testi oggetto di studio
3. ad affinare la capacità di lettura dei fenomeni legati alla produzione e alla ricezione dei testi ottocenteschi analizzati

Prerequisiti

Prerequisiti

1. Capacità di comprensione letterale di un testo italiano antico e moderno
2. Conoscenza delle principali linee di sviluppo della storia della letteratura italiana moderna e, in particolare, ottocentesca
3. Possesso di basilari conoscenze retoriche, metriche e stilistiche indispensabili per leggere, comprendere e commentare i testi della tradizione letteraria italiana
4. Autonomia di giudizio critico

Contenuti

Il corso intende proporre un'indagine sul romanzo Pinocchio di Carlo Collodi dal punto di vista delle sue specificità Letterarie.

Nel modulo di didattica della letteratura italiana gli studenti saranno chiamati a confrontarsi con alcune proposte teoriche e metodologiche emerse - in particolare negli ultimi anni – nell’ambito del dibattito sull’insegnamento della letteratura.

Metodi Didattici

Lezioni frontali

Verifica dell'apprendimento

Orale. Lo studente dovrà dimostrare:
1. di possedere un'adeguata conoscenza della letteratura italiana dell'Ottocento nella sua articolazione storica e geografica;
2. di saper comprendere ed esporre i contenuti dei testi oggetto di studio
3. adeguata autonomia nella lettura dei testi letterari e dei saggi critici.

Testi

Si fornisce qui la bibliografia generale di riferimento; ulteriori precisazioni saranno fornite nel corso dell’attività didattica.


Testi:

Si fornisce qui la bibliografia generale di riferimento; ulteriori precisazioni saranno fornite nel corso dell’attività didattica.


Testi per il modulo di letteratura italiana:

Carlo Collodi, 'Pinocchio', Feltrinelli, Milano 2015;

Alberto Asor Rosa, 'Le avventure di Pinocchio', in 'Letteratura italiana' a c. di Alberto Asor Rosa, 'Le opere', vol. 3 (Dall’Ottocento al Novecento), Einaudi, Torino 1995, pp. 879-950;

Marco Belpoliti, 'Pinocchio', in 'Il romanzo', a c. di Franco Moretti, vol. 4 (Temi, luoghi, eroi), Einaudi, Torino 2003, pp. 773–785.

Riccardo Bonavita, 'Storia della letteratura italiana' a c. di Andrea Battistini, vol. 5 (L'Ottocento), Il Mulino, Bologna 2005.

Testi per il modulo di Didattica della letteratura italiana (sono previsti due percorsi bibliografici. Lo studente sceglierà il percorso più confacente ai suoi interessi).

Percorso a ('L'educazione letteraria nella scuola primaria'):

- Erminia Ardissino (a c. di), 'Leggere poesia: 50 proposte didattiche per la scuola primaria', Erickson, Trento 2010.

- Pier Marco Bertinetto, 'La scuola dell'obbligo' in 'Letteratura italiana', diretta da Alberto Asor Rosa, vol. 2 ('Produzione e consumo'), Einaudi, Torino 1983, pp. 928-952.

- Gianni Rodari, 'Grammatica della fantasia : introduzione all'arte di inventare storie', Einaudi Ragazzi, San Dorligo della Valle 2013.

- Rita Zambanini (a c. di), 'Il curricolo per competenze dalla scuola per l'infanzia alla scuola primaria: un' esperienza realizzata', Armando, Roma 2009 (pp. 9-64, 141-154, 191-204, 210-220, 280-301, 345-356, 377-399, 446-475, 503-515, 595-608).

Percorso b ('L'educazione letteraria nella scuola secondaria'):

Guido Armellini, 'La letteratura in classe. L'educazione letteraria e il mestiere dell'insegnare', Unicopli, Milano 2008;

Riccardo Bruscagli, Beatrice Coppini (a c. di), 'Formazione e aggiornamento dell’insegnante di italiano', ETS, Pisa 2004.

Dorotea Medici (a c. di), 'Che cosa fare della letteratura? La trasmissione del sapere letterario nella scuola'FrancoAngeli, Milano 2001.

Altre Informazioni

Il programma si riferisce all’A.A. 2017-18.
Ulteriori indicazioni e precisazioni riguardanti il programma saranno fornite durante le lezioni. Gli studenti non frequentanti sono pertanto tenuti a contattare il docente prima di procedere alla preparazione dell'esame.
Ricevimento: Martedì e Mercoledì dalle 10 alle 12, studio 74, II piano.

Questionario e social

Condividi su: