Seleziona l'Anno Accademico:     2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022 2022/2023
Docente
ANDREA ORSUCCI (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[30/34]  SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE [34/00 - Ord. 2019]  PERCORSO COMUNE 6 30

Obiettivi

Il corso intende fornire quadri concettuali e strumenti metodologici per sviluppare, in merito ai fondamenti della storia della filosofia, conoscenze e capacità nel comunicare e nell’argomentare. In relazione ai descrittori di Dublino, al termine del corso è previsto per gli studenti il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:
1. Conoscenza e comprensione
Conoscenza e comprensione delle principali problematiche filosofiche che contraddistinguono la storia della filosofia, a partire dagli autori e dalle scuole più rappresentative in età greco-romana, con particolare riferimento al problema dell'educazione.
2. Capacità di applicare le conoscenze
Incremento della capacità di lettura, di interpretazione e di commento di un testo filosofico.
3. Autonomia di giudizio
Accrescimento delle abilità nel ragionare, valutare e argomentare.
4. Abilità comunicative
Capacità di comunicare in modo chiaro le conoscenze acquisite a interlocutori specialisti e non specialisti
5. Capacità di apprendere
Capacità di continuare a studiare, aggiornarsi e riflettere in merito alle tematiche affrontate nel corso.

Prerequisiti

Lo studente deve possedere indicazioni generali in merito alla storia della cultura e alla storia dell'educazione.

Contenuti

A) elementi generali di storia della filosofia antica; B) la filosofia di Cicerone

Metodi Didattici

Lezioni frontali (trenta ore) sulla storia della filosofia antica e sull'opera di Cicerone

Verifica dell'apprendimento

La modalità di esame consisterà in una prova orale.
Criteri di attribuzione del voto finale:
1) Tipologia di domanda: nozioni fondamentali riguardanti lo sviluppo della storia della filosofia;
2) Padronanza espressiva con riferimento al lessico pedagogico e filosofico.
3) Capacità di individuare con chiarezza gli argomento e coerenza nel ragionamento.
4) Capacità di elaborazione critica dei concetti.

Testi

Vegetti, Alessio, Fabietti, Papi, Educazione e filosofie nella storia delle società, Bologna, Zanichelli 1976, vol. 1, cap. 5-8 e 10, pp. 72-220 e 227-254; M. T. Cicerone, Della divinazione (da studiare soltanto i seguenti paragrafi: libro I, 1-15, 24-25, 33-34, 57-65, 70, 93-94, 110-118, 125-132; libro II, 8-34, 49-62, 70-75, 82-97, 110-117, 124-129, 144-150) (qualsiasi edizione)
(Gli studenti che portano un esame da 10 cfu dovranno studiare anche il primo libro del testo di Cicerone, Sulla natura degli dèi)

Altre Informazioni

Nel sito UNICA, nella sezione 'Materiale didattico' del prof. Orsucci, lo studente può trovare supporti didattici per la preparazione dell'esame;

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie