Seleziona l'Anno Accademico:     2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022 2022/2023
Docente
ANDREA MARRONE (Tit.)
Periodo
Primo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[30/34]  SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE [34/00 - Ord. 2019]  PERCORSO COMUNE 12 60

Obiettivi

Acquisizione di conoscenze teoriche di base nelle scienze pedagogiche e nelle problematiche educative. Acquisizione attraverso un approccio storico-comparativo di una preparazione che fornisca competenze di carattere teorico utili per una prima messa a fuoco delle tematiche pedagogico-progettuali e metodologiche.
Obiettivi formativi in relazione ai descrittori di Dublino:
Conoscenza e capacità di comprensione
Al termine del corso gli studenti conosceranno: gli aspetti fondamentali della storia del pensiero pedagogico e delle istituzioni educative visti in rapporto agli scenari culturali che caratterizzano le grandi epoche storiche. In particolare conosceranno le problematiche inerenti la progettazione, la valutazione e la gestione delle azioni educative nell’ambito del pensiero dei pedagogisti maggiormente rappresentativi.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Al termine del corso gli studenti avranno acquisito le conoscenze storico-pedagogiche basilari necessarie al fine dell’introduzione allo studio della realtà sociale contemporanea e della rilevazione della domanda educativa che potranno essere proficuamente utilizzate nell’ambito delle discipline che si occupano più direttamente delle problematiche inerenti la progettazione, gestione e valutazione degli interventi educativi e formativi.
Abilità comunicative
Al termine del corso gli studenti avranno sviluppato quelle abilità comunicative che permetteranno loro di confrontarsi nel piccolo e nel grande gruppo sulle conoscenze acquisite.
Capacità di apprendimento
Al termine del corso gli studenti avranno acquisito la capacità di accedere a diverse fonti documentali e di apprendere in modo autonomo.

Prerequisiti

Nessuno.

Contenuti

Il corso approfondisce i dibattiti pedagogici ed educativi nel loro contesto storico culturale. Nell’affrontare questi argomenti, saranno approfondite idee, problemi e protagonisti della storia della pedagogia e dell’educazione. Le lezioni sono strutturate in tre parti:
a) Antichità, medioevo, modernità e società contemporanea;
b) La pedagogia italiana negli ultimi due secoli (‘800-‘900).
c) La pedagogia spiritualista durante "l’età del Positivismo" (‘800)

Metodi Didattici

Lezioni e discussione. Gli studenti sono chiamati ad impegnarsi criticamente con la disciplina.

Verifica dell'apprendimento

La valutazione sarà orale. I voti riflettono le conoscenze acquisite dagli studenti, così come la chiarezza espositiva e le capacità critiche sviluppate durante il corso.

Testi

1) Un testo a scelta tra i seguenti (le parti da approfondire saranno indicate a lezione):
a) F. Cambi, Manuale di storia della pedagogia, Laterza, Bari-Roma 2014;
b) H.A. Cavallera, Storia delle dottrine e delle istituzioni educative, La Scuola, Brescia 2017;

2) G. Chiosso, Novecento Pedagogico, La Scuola, Brescia 2013;

3) A. Marrone, La pedagogia cattolica nel secondo Ottocento, Studium, Roma 2016;

Altre Informazioni

.

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie