UniCa EDUC Opportunità Corso EDUC Reprogramming Culture - RE-CULT

Corso EDUC Reprogramming Culture - RE-CULT

Corso EDUC RE-CULT Reprogramming Culture

Il corso RE-CULT, selezionato nell’ambito della II call EDUC per idee di didattica internazionale, della durata di 12 ore si terrà online, in inglese, nei mesi di gennaio e febbraio 2022 (il programma dettagliato verrà comunicato prima dell'inizio del corso), ed è rivolto a studenti e studentesse dell’Università di Cagliari che seguiranno nel corrente anno accademico, o hanno seguito nell’anno accademico 2020/2021, uno tra i seguenti corsi:

  • Semiotica delle lingue e dei linguaggi
  • Semiotica delle formazioni culturali 
  • Semiotica della comunicazione contemporanea
  • Semiotica culturale

RE-CULT prevede la partecipazione e collaborazione del Prof. Franciscu Sedda dell'Università di Cagliari, e delle Prof.sse Eva Kimminich e Marie Schröer dell'Università di Potsdam. I posti disponibili 40 per gli studenti dell'Università di Cagliari.

Obiettivo del corso è quello di far acquisire ai partecipanti conoscenze di base, sia teoriche che metodologiche, nell’analisi della comunicazione politico-sociale contemporanea nonché competenze di applicazione empirica e di elaborazione digitale dei contenuti scaturiti dall’analisi. Gli studenti contribuiranno inoltre alla realizzazione di un archivio multimediale digitale orientato allo sviluppo di una critica dei fenomeni culturali rilevanti.

Il corso illustrerà l'archivio RE-CULT che si propone di raccogliere sia le conoscenze semiotiche di base, utili per gli studenti che si avvicinano alla disciplina e ai suoi metodi di analisi culturale, sia le ricerche più approfondite e dettagliate elaborate da studiosi esperti. Il fine ultimo è quello di ottenere un insieme variegato di conoscenze e strumenti sia per studenti che studiosi e per contribuire alla visibilità e all'internazionalizzazione della semiotica culturale praticata presso le Università di Cagliari e Potsdam.

Cinque tra gli studenti di Unica che parteciperanno e concluderanno con successo il corso avranno la possibilità di partecipare ad una settimana di mobilità a Potsdam a maggio 2022. 

Ammissibilità:

Per partecipare al corso e alla successiva mobilità gli studenti devono essere regolarmente iscritti all’Università degli Studi di Cagliari per l’a.a. 2021-2022, essere in regola con il pagamento delle tasse di iscrizione previste per il corso di studio di appartenenza e avere una conoscenza certificata della lingua inglese a livello B1 del QCER (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue).

Per la mobilità fisica, che si terrà a Potsdam (Germania), è previsto il rimborso dei costi sostenuti per le spese di viaggio, vitto, alloggio e trasporti locali entro il massimale che sarà indicato nel relativo bando che sarà pubblicato in questa pagina. I cinque studenti saranno selezionati in base alla valutazione conseguita durante il corso e attraverso la valutazione di una lettera motivazionale.

Per maggiori informazioni sul corso è possibile mandare una mail a prof. Sedda (fsedda@unica.it)

Le domande di candidatura dovranno essere compilate online, a partire dalle ore 9 di giovedì 23 dicembre 2021 fino alle 14 di lunedì 17 gennaio 2022 compilando il form al seguente LINK

Le domande verranno accettate in ordine di arrivo fino al riempimento dei posti disponibili.

Questionario e social

Condividi su: