Seleziona l'Anno Accademico:     2016/2017 2017/2018 2018/2019 2019/2020 2020/2021 2021/2022
Docente
STEFANO COLUMBU (Tit.)
GIOVANNI BATTISTA DE GIUDICI
SILVANA FAIS
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

Corso Percorso CFU Durata(h)
[60/67]  SCIENZE E TECNOLOGIE GEOLOGICHE [67/00 - Ord. 2012]  PERCORSO COMUNE 5 60

Obiettivi

Alla fine del Campo Multidisciplinare gli studenti dovranno essere capaci di applicare le conoscenze di base della geologia (sedimentologia, geomorfologia, stratigrafia, paleontologia, tettonica, geologia applicata, mineralogia, geochimica, petrografia, vulcanologia, geopedologia, georisorse) alla descrizione e alla comprensione delle tematiche geologiche che caratterizzano l’area scelta come oggetto di studio. In particolare attraverso una maggiore capacità di osservazione, una corretta sequenza di acquisizione dati, una descrizione adeguata degli affioramenti e dei metodi impiegati, una maggiore dimestichezza con gli strumenti (carte, bussola, altimetro, etc.) e a una successiva interpretazione dei dati disponibili.

Prerequisiti

Gli studenti devono aver superato tutti gli esami del primo e secondo anno previsti nel corso di studi, inclusa la conoscenza della lingua inglese e basi di GIS e grafica.

Contenuti

Il corso di campo multidisciplinare include una fase preparatoria finalizzata alla raccolta dei dati esistenti sull’area oggetto di studio e all’organizzazione logistica da svolgere con tutti i partecipanti.
Le attività sul terreno sono in gran parte dettate dalla natura stessa dell’area in studio e consistono nell’applicare le conoscenze teoriche e pratiche già acquisite in un contesto reale e multidisciplinare.
In pratica e sotto la guida dei docenti accompagnatori, si tratta di realizzare:
rilievi cartografici geologici, geomorfologici
log stratigrafici, con descrizioni dettagliate dei litotipi, strutture sedimentarie/tettoniche, etc.
esperienze dirette con l’utilizzo di strumenti (carte topografiche, bussola, asta di Jakob, misure di pH, etc.);
la raccolta dati (incluse immagini e campionature per successivi trattamenti in laboratorio)
una relazione tecnica scritta e una presentazione tramite slides

Metodi Didattici

Preparazione preliminare allo svolgimento del campo, con ausilio slide/filmati in aula con possibilità di scaricare materiali didattici e lavori scientifici riguardanti l’area oggetto del campo (10 ore). Durante le attività di terreno (50 ore) saranno testati e perfezionati vari metodi di acquisizione di dati geologici (rilevamento, misure di strato, di deformazioni, log stratigrafici e metodi di campionatura, descrizione macroscopica di litotipi, di strutture sedimentarie e tettoniche, …). Durante il campo sono previste discussioni collettive sulle attività svolte e programmazione degli obiettivi da raggiungere, indicazioni sulle modalità di presentazione della relazione cartacea e orale dei dati acquisiti.

Verifica dell'apprendimento

Le consocenze saranno verificate durante l'escursione attraverso l'analisi e la descrizione degli affioramenti e dalla valutazione della relazione finale individuale. Lo studente dovrà pertanto allestire e presentare una relazione scritta che riporti i risultati dell'attività svolte durante l’escursione e una breve presentazione orale tramite slides, con esame finale.
Per soddisfare esigenze didattiche specifiche connesse alla situazione pandemiologica COVID-19, la didattica potrebbe essere erogata contemporaneamente sia in presenza sia in diretta streaming. Per le attività di laboratorio indoor e sul terreno potrebbero essere previste turnazioni e/o attività sostitutive on-line

Testi

Oltre ai testi consigliati nei corsi attinenti, già frequentati dagli allievi, gli organizzatori e docenti accompagnatori forniranno pubblicazioni, dispense, PPT e testi specifici in funzione delle aree oggetto del campo.

Altre Informazioni

Nessuna

Questionario e social

Condividi su: